Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Determinazione fossile di pesce

fossili majella abruzzo

  • Per cortesia connettiti per rispondere
33 risposte a questa discussione

#1 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 91 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 02:46

Salve ragazzi, é quello che ritengo il miglior pezzo della mia piccola collezione di fossili.
Trovato qualche anno fa sui Monti della Majella in Abruzzo.
Mi piacerebbe avere se possibile qualche informazione su questo pesciolino.
Lo stesso risulta ancora semi coperto e tra l'altro la cosa che vorrei capire é se la parte semi circolare di 4 cm. che si vede all'opposto della coda potrebbe essere considerata la testa del pesce stesso o qualcos'altro (mi sembra di vedere dei denti...)
In più nel calco della pietra più piccola, sotto la pancia si vedono due strane pretuberanze (vedi ingrandimento).
Nei dettagli si vedeno abbastanza chiaramente persino le spine!
Il periodo dovrebbe essere tra il Messiniano ed il Calabriano stante alle carte geologiche sul sito Ispra.
Grazie mille!! :)

Allega file  DSCF1526.jpg   248,73K   11 Numero di downloads

Allega file  DSCF1528.jpg   323,88K   7 Numero di downloads

Allega file  DSCF1530.jpg   222,94K   4 Numero di downloads

Allega file  DSCF1531.jpg   293,23K   5 Numero di downloads

Allega file  DSCF1533.jpg   274,29K   2 Numero di downloads

Allega file  DSCF1534.jpg   234,16K   4 Numero di downloads

Allega file  DSCF1539.jpg   264,82K   4 Numero di downloads

Allega file  DSCF1540.jpg   227,02K   5 Numero di downloads

Allega file  DSCF1541.jpg   266,36K   4 Numero di downloads

#2 orsobruno

orsobruno

    Molecola Organica

  • Utente old
  • StellettaStelletta
  • 119 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2017 - 03:03

Secondo me la testa è ancora sotto alla roccia, non è quella di 4 cm.
Le proporzioni non tornano.
Puoi provare a rimuovere la roccia in eccesso con un vibroincisore elettrico ma se non lo hai mai fatto meglio se prima provi su pezzi relativamente meno importanti.

#3 Simone93

Simone93

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1492 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 04:03

Vicino Palena?

#4 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 91 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 04:11

Visualizza MessaggioSimone93, il 16 febbraio 2017 - 04:03 , ha scritto:

Vicino Palena?

no ..vicino Caramanico Terme

#5 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 91 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 04:16

Visualizza Messaggioorsobruno, il 16 febbraio 2017 - 03:03 , ha scritto:

Secondo me la testa è ancora sotto alla roccia, non è quella di 4 cm.
Le proporzioni non tornano.
Puoi provare a rimuovere la roccia in eccesso con un vibroincisore elettrico ma se non lo hai mai fatto meglio se prima provi su pezzi relativamente meno importanti.

Non l'ho mai fatto ...ne intendo acquistare un vibroincisore.. :P
...ma secondo te cosa potrebbe essere quello che si vede nell'ultima foto?

#6 Simone93

Simone93

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1492 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 04:25

L'ultima foto? Sono sempre resti di pesce, sempre composto organico di derivazione animale. Ne ho sempre trovati molti, ma un pesciolino come il tuo mai. Nei dintorni di Caramanico sempre gasterepodi e molluschi.

#7 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 91 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 04:31

Visualizza MessaggioSimone93, il 16 febbraio 2017 - 04:25 , ha scritto:

L'ultima foto? Sono sempre resti di pesce, sempre composto organico di derivazione animale. Ne ho sempre trovati molti, ma un pesciolino come il tuo mai. Nei dintorni di Caramanico sempre gasterepodi e molluschi.

Infatti Simone... ...é stata una grossa sorpresa... nei dintorni si trovano tanti bivalvi

#8 Simone93

Simone93

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1492 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 04:36

Occhio alle Aturie che a me piacciono molto ;)

Comunque non lavorarci sopra, lascialo cosi.

Vediamo cos'ha da dire Nicola. Forse lui ti sapra' dire sicuramente qualcosa in piu'

#9 Simone93

Simone93

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1492 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 04:37

Mi spiace ho provato a scriverti un messaggio in posta privata, ma il tuo account non e' abilitato all'uso dei MP

#10 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 91 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 04:42

Visualizza MessaggioSimone93, il 16 febbraio 2017 - 04:37 , ha scritto:

Mi spiace ho provato a scriverti un messaggio in posta privata, ma il tuo account non e' abilitato all'uso dei MP

Ti ho inviato una mail..

#11 Simone93

Simone93

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1492 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 04:48

Aturia aturi

Vicino Caramanico. La trovai circa 5 anni fa

Positivo e negativo


ahhh bene vedo subito ;)

Allega File(s)



#12 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6539 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2017 - 04:52

Martellino e un chiodo ben affilato in acciaio, procedendo con prudenza si vede subito se si riesce a togliere quel poco di matrice che copre il pesce, mi pare sia abbastanza netta la divisione tra fossile e matrice.

#13 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 91 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 04:55

Visualizza Messaggiofrancomete, il 16 febbraio 2017 - 04:52 , ha scritto:

Martellino e un chiodo ben affilato in acciaio, procedendo con prudenza si vede subito se si riesce a togliere quel poco di matrice che copre il pesce, mi pare sia abbastanza netta la divisione tra fossile e matrice.

Ti dico una sola cosa:  sono nato per fare danni!! ;D

#14 nonno

nonno

    Homo Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4927 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2017 - 05:50

Visualizza MessaggioSandro62, il 16 febbraio 2017 - 04:55 , ha scritto:

Ti dico una sola cosa:  sono nato per fare danni!! ;D

Se ti trovi questi piccoli cacciavite, costo sui 5 € circa, li puoi utilizzare, sempre con martellino, per un inizio di pulizia del fossile. Ma anche un piccolo vibroincisore elettrico, dal costo di circa 10/ 15 € , può fare un buon lavoro.

Allega File(s)



#15 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 91 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 06:05

Questi li ho... ma ho paura di spaccare tutto 😐...

...ho visto sulla baia delle cinesate tipo questa:

http://www.ebay.it/itm/262781713164




#16 Simone93

Simone93

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1492 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 16 febbraio 2017 - 06:37

Prova a dare un'occhiata su Amazon

#17 latimeria

latimeria

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 324 Messaggi:
  • Localitàprovincia di Ferrara

Inviato 16 febbraio 2017 - 06:39

Ciao Sandro 62,non sono certo,ma sembra che quella,che potrebbe essere la testa,del tuo,fossile,sia sullo stesso piano,e quindi potrebbe appartenere,allo stesso individuo,ma le foto potrebbero trarre in inganno,e quindi potrebbe essere una clupea che ha assunto la tipica curvatura della colonna vertebrale post morte,a causa delle contrazione dei nervi,poi che dire se non te la senti di pulirlo,lascialo così.

#18 latimeria

latimeria

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 324 Messaggi:
  • Localitàprovincia di Ferrara

Inviato 16 febbraio 2017 - 06:48

questa è una clupea con la tipica curvatura della colonna vertebrale che pero proviene da Bolca.

Allega file  066.JPG   111,25K   2 Numero di downloads

#19 Pygope

Pygope

    Molecola Organica

  • Utente old
  • StellettaStelletta
  • 72 Messaggi:

Inviato 16 febbraio 2017 - 06:55

Sembrerebbe un clupeiforme dei tripoli della formazione gessoso solfifera, io ne ho trovati simili nei gessi nei dintorni di Ancona.
Dovresti andare a Mondaino nel museo  forse trovi  dei pesci simili, oppure nel museo Paolucci di Offagna che però adesso è chiuso per mancanza di fondi
ciao Daniele

#20 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 91 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 17 febbraio 2017 - 06:19

Visualizza Messaggiolatimeria, il 16 febbraio 2017 - 06:39 , ha scritto:

Ciao Sandro 62,non sono certo,ma sembra che quella,che potrebbe essere la testa,del tuo,fossile,sia sullo stesso piano,e quindi potrebbe appartenere,allo stesso individuo,ma le foto potrebbero trarre in inganno,e quindi potrebbe essere una clupea che ha assunto la tipica curvatura della colonna vertebrale post morte,a causa delle contrazione dei nervi,poi che dire se non te la senti di pulirlo,lascialo così.

Ciao, era proprio quello che avevo immaginato... magari la testa può sembrare sproporzionata perché si é parzialmente decomposta o schiacciata prima della fossilizzazione...





Anche taggato con fossili, majella, abruzzo

Copyright © 2017 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana