Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Quanto ci hanno messo ad estinguersi i dinosauri?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 Suchomimus Tenerensis

Suchomimus Tenerensis

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 95 Messaggi:

Inviato 04 aprile 2019 - 03:53

Si parla sempre di date e delle cause che hanno portato all'estinzione di massa dei dinosauri e della maggior parte delle specie viventi di quel periodo, ma la mia domanda è un'altra: dal momento dell'impatto si presume che sia passato del tempo prima che tutti i dinosauri sparissero, dunque, questo periodo quanto è durato? Conosco abbastanza bene, attraverso i racconti degli esperti, la drasticità e le conseguenze dell'impatto del meteorite, ma non leggo mai nulla che riguardi le tempistiche che lo seguono.

Voi cosa sapete a tal riguardo? Lessi una volta che si trattò di un periodo molto breve, che addirittura nel giro di poche generazioni scomparvero in blocco. Attendo delucidazioni ;)

#2 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6795 Messaggi:

Inviato 04 aprile 2019 - 06:24

Ci fosse una risposta semplice, sarebbe già stata fornita.
Purtroppo penso che nessuno lo sappia con precisione, possono anche essere passati milioni di anni.
Sempre ammesso che il colpo di grazia sia stato dato dall'asteroide e/o dai Trappi del Deccan.

#3 Marcosauro

Marcosauro

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1141 Messaggi:
  • E-mail pubblica:marco.sabia@icloud.com
  • LocalitàTorino

Inviato 04 aprile 2019 - 09:30

Eh be, in tempi geologici i milioni di anni si spendono come nulla. Figuriamoci se volessimo strigere a qualche generazione (quindi ordine del centinaio di anni).
Evendo drammaticissimo si, estinzione dei grandi rettili ma anche di moltre altre forme di vita. (Comunque, nulla a confronto di quel che avvenuto tra paleozoico e mesozoico).
Calcola comunque che molti dei dinosauri che conosciamo erano estinti prima dell'arrivo del famoso meteorite (vedi i grandi tyrannosauridi americani).
Quindi no, non ho ovviamente la risposta, ma spero si possa così inquadrare meglio la situazione

#4 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5713 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 09 aprile 2019 - 04:34

Risposta difficile
il problema fondamentale è che le successioni stratigrafiche che si studiano non hanno quella precisione per definire il tempo di estinzione
c'è un limite geologico visibile ma che purtroppo non offre una soluzione matematica facile a sapere il tempo
in cui tale evento si è compiuto
molte serie stratigrafiche inoltre hanno dato risultati discordanti ed ecco il problema fondamentale
a quale dato dare maggiore risalto?
quale serie è la migliore per sapere o conoscere la risposta alla tua domanda?
ancora non esiste
molti studi ora hanno sempre di + definito il limite (cioè quando l'evento si è compiuto) ma definire in quanto tempo
siamo ancora molto lontani

saluti
Nicola

#5 Guest_FOSSIL1_*

Guest_FOSSIL1_*
  • Visitatore

Inviato 10 aprile 2019 - 06:55

La paleontologia ancor più della geologia non è una vera scienza nell'accezione attuale del termine. tra tutte le branche della ricerca poi, è probabilmente l'unica che non ha alcun riscontro tangibile nel quotidiano ovvero nessuna scoperta paleontologica può tradursi in un beneficio tangibile per l'umanità.
Questo  porta a due conseguenza fondamentali :
La prima è che non ci sono soldi per poter fare della ricerca vera su scala globale ma ci sono solo singoli progetti specifici indipendenti tra loro se non in contrasto tra loro.
La seconda è che la mancanza di soldi attira per lo più solo una tipologia ben definita di ricercatori ovvero gli "idealisti". Persone che si ritengono scienziati "puri" ma che tendono a perdere il contatto con la realtà pragmatica con cui tutti dobbiamo fare i conti. l'esempio più classico è che studiano e pubblicano esclusivamente su materiale derivante da giacimenti scoperti da appassionati o da commercianti salvo poi sputare pubblicamente sugli uni e sugli altri. ci sono molti esempi più specifici su cui non mi dilungo qui.

questo cosa c'entra con la domanda iniziale del post? semplice, allo stato attuale non è possibile dare nessuna risposta alla tua domanda che non abbia il valore di mera illazione. Se complessivamente la paleontologia avesse 1/50 dei finanziamenti che riceve una qualsiasi delle altre branche della scienza (fisica teorica, astrofisica, genetica, medicina, chimica ecc.) e che gli stessi fossero gestiti da manager invece che da ricercatori con la sindrome del savant a oggi non ci sarebbero più domande senza risposta.




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana