Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Scoperto uno dei più grandi segreti dei dinosauri: ecco come hanno imparato a volare


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5698 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 04 maggio 2019 - 08:56

Volare è da sempre uno dei più grandi obbiettivi dell'uomo: gli scienziati hanno ora scoperto come fecero i dinosauri a sviluppare le ali


L’azione di correre ha insegnato ai dinosauri a volare: prima che si sviluppasse questa abilità potrebbero aver imparato a battere le ali in modo passivo, come effetto della corsa sul terreno. Lo sostiene una ricerca pubblicata sulla rivista Plos Computational Biology e guidata dalla Tsinghua University di Pechino, sostenendo che il volo battuto potrebbe essersi evoluto grazie a questo meccanismo prima di quello planato con ali immobili, tipico ad esempio del pavone. I ricercatori guidati da Yaser Saffar Talori hanno studiato Caudipteryx, un piccolo dinosauro primitivo dotato di proto-ali piumate.

Immagine inseritaNon era in grado di volare ma era un buon corridore: pesava circa cinque chilogrammi e correva ad una velocità di otto metri al secondo. Attraverso un approccio matematico, gli autori dello studio hanno calcolato gli effetti meccanici della corsa sulle varie parti del corpo di Caudipteryx: i risultati hanno mostrato che anche velocità inferiori costringono le ali a battere in modo passivo. I ricercatori hanno poi messo alla prova i calcoli, costruendo un robot del dinosauro a dimensioni reali in grado di correre a diverse velocità, che ha confermato i risultati precedenti.

“Il nostro lavoro dimostra che il battito delle ali si è sviluppato passivamente e naturalmente mentre i dinosauri correvano sul terreno“, commenta Jing-Shan Zhao, uno degli autori. “Anche se questo movimento non poteva ancora sollevare gli animali in aria – aggiunge – potrebbe comunque essersi evoluto prima del volo planato ad ala fissa“.

Per approfondire http://www.meteoweb....7r4jy5e6I5tM.99

#2 Guest_FOSSIL1_*

Guest_FOSSIL1_*
  • Visitatore

Inviato 04 maggio 2019 - 11:47

è un argomento molto interessante. Viaggiando spesso in cina ho potuto vedere di persona e anche direttamente nello scavo i dinosauri di cui si parla. mi resta solo un dubbio, caudipterix era molto più recente di anchiornis che era contemporaneo di veri e propri uccelli (salvo errori di datazione) che a loro volta vengono fatti discendere dai dinosauri.
comprendo che lo studio riguarda la dinamica della nascita del volo e non la sua collocazione temporale, ma quando è cominciato tutto e gli uccelli di cui sopra da che dinosauri derivavano?

#3 Guest_FOSSIL1_*

Guest_FOSSIL1_*
  • Visitatore

Inviato 06 maggio 2019 - 11:03

allego una foto dei caudipterix che ho avuto modo di toccare con mano, questo presentava alcune impronte di piume. ne ho visto uno con tutto il piumaggio conservato ma non trovo la foto

Allega file  caudi1A.jpeg   91,4K   3 Numero di downloads




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana