Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Gasteropodi e bivalve di san lorenzo in collina


  • Per cortesia connettiti per rispondere
146 risposte a questa discussione

#101 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 28 maggio 2019 - 08:28

il quinto : Venus multilamella (Lamarck, 1818)

Allega File(s)



#102 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 28 maggio 2019 - 08:39

il sesto : cardites antiquatus pectinatus (chi? anno?) non ne sono sicuro ??? chiedo conferma

Allega File(s)



#103 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 28 maggio 2019 - 08:45

il settimo: Terebratula sinuosa (Brocchi,1814)

Allega File(s)



#104 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 28 maggio 2019 - 09:17

ottavo e ultimo di oggi : Flabellum sp (chi? anno?)

Allega File(s)



#105 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 01:07

Oggi, prima di pubblicare nuovi esemplari, Volevo dire alcune cose su  San Lorenzo in Collina (Bologna)

I fossili presenti nel calanco e zone limitrofe sono del Piacenziano

Nella prima o seconda uscita da ragazzino un passante (proprietario del terreno vicino al calanco) mi a riferito che nel primo dopoguerra con l'avvento dei macchinari agricoli per arare sono state trovate tantissime conchiglie fossili (un professore le veniva a prendere regolarmente).
Io ho cercato solo nel calanco non conoscendo propretari terrieri in zona non voglio problemi (Il signore che me la detto lo visto solo quella volta) poi dopo 70 anni di arature (anche se allinizio la terra non ancora indurita dal sole poteva contere bei reperti integri) ora non ne e rimasta traccia se non frammenti microscopici.

Segnalo anche la presenza di legno non fossilizato o parzialmente fossilizzato nel calanco (publichero qualche foto). e abbastaza frequente, ma l'esposizione all'aria lo distrugge in poco tempo 2-3 giorni diventa polvere. ( o oviato al problema con 2-3 mani di acqua e vinavil anche se non sepre fuziona qualcosa si salva)
i frammenti sono di varie dimensioni: piccoli rametti corteccia di vario genere e bacelli con semi li ho trovati personalmente.
Distiguere le piante e impossiblie perche sono ricoperte da una sostaza strana di colore arancione ( probabilmete i resti di miscoorganismi  sviluppati dal legno in acqua)
la corteccia di presenta i frammenti come quelli degli alberi moderni, sottile e di forma circolare e a scaglie. piccoli frammenti di legno e la piu interessante lo trovata da ragazzo quando non conoscevo ancora il vinavil (purtroppo e rimasto solo il ricordo dopo 3 giorni in vetrina)  un framento di bacello (tipo pisello ma molto piu grande) con 2 semi circolari all'interno gradi piu di una noce.

P.S. Se qualche appassionato del forum vuole mandarmi via mail foto qualche esemplare proveniente da san lorezo assente da quelli pubblicati o publicarlo direttamente ne sarei lieto... sopratutto i bivalve che sono di numerosissime specie e nel calanco e dificile raccoglierli interi mentre in passato nei campi se ne trovavano molti intatti anche di grosse dimensioni.

#106 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 07:54

Il primo esemplare di oggi e : Chama gryphoides (Linneo,1758)

Allega File(s)



#107 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 07:58

il secondo : Glycymeris insubrica (Brocchi,1814)

Allega File(s)



#108 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 08:05

Il terzo: Diodora Italica (Defrance, 1820)

Allega File(s)



#109 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 08:14

Il quarto : Nassarius obliquatus (Brocchi, 1814)

2 frammenti di esemplari diversi ( il primo o provato a tirarlo fuori ma era troppo fratturato, il secondo mi sono portato a casa la zolla per poi scoprire che era solo un frammento.

Allega File(s)



#110 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 08:20

il quinto: Fusinus Longiroster (Brocchi, 1814)
un frammento della parte superiore trovato nell'ultima uscita. (prima del diluvvio universale che ci sta martellando da un pò XD)

Allega File(s)



#111 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 08:25

il sesto: Stenodrillia Bellardi (Desmoulins,1842)

un frammento della parte superiore trovato nell'ultima uscita.

Allega File(s)



#112 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 08:30

settimo: Ficus geometra (Borson, 1825)

Anche questo frammento recuperato nell'ultima uscita ( era intatto ma l'argilla era bagnata e friabile sgretolandosi)

Allega File(s)



#113 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 08:34

ottavo : Atrina pectinata (L.1767)

Segnalo la presenza vista su una parete troppo alta per essere raggiunta.

Allega File(s)



#114 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 08:46

nono: frammenti di legno come descritto in precedenza
il primo non trattato col vinavil era lungo piu di 20cm e largo 6cm e ne rimasto quello che vedete
il secondo : trattato con vinavil e pesenta in parte ancora la colorazione arancione cone descritto precedentemente.

Allega File(s)



#115 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 08:50

decimo : Natica Tectula (Sacco, 1891)

Allega File(s)



#116 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 08:54

undicesimo:Natica dilwyni (Payraudeau, 1826)

Allega File(s)



#117 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 08:57

Dodicesimo : Natica Tigrina (Defrance, 1825)

Allega File(s)



#118 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 09:00

tredicesimo : Neverita Josephina (Risso, 1826)

Allega File(s)



#119 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 09:16

quattordicesimo e ultimo di oggi : Aequipecten opercularis (Linnaeus, 1758)

Allega File(s)



#120 Simo85

Simo85

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 120 Messaggi:

Inviato 29 maggio 2019 - 09:17

Domani aggiorerò la lista degli esemplari pubblicati fino a oggi e pubblicherò altri esemplari.




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana