Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Info per determinazione


  • Per cortesia connettiti per rispondere
6 risposte a questa discussione

#1 luca68

luca68

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 2 Messaggi:

Inviato 05 settembre 2019 - 11:53

Buongiorno,
qualcuno sa dirmi di che cosa si tratta?

Grazie

Allega File(s)



#2 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3666 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 05 settembre 2019 - 12:38

E' un'ammonite, molto rovinata, per cercare di classificarla: dove l'hai trovata?

#3 luca68

luca68

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 2 Messaggi:

Inviato 05 settembre 2019 - 12:50

Versante nord del Gran Sasso

#4 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3666 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 05 settembre 2019 - 07:46

il periodo geologico dovrebbe essere Toarciano bianco.

#5 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1451 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 06 settembre 2019 - 08:38

Attilio, io onestamente il Toarciano bianco non l'ho mai sentito :P

Nella stratigrafia sulle note illustrative della carta geologica al 50.000, foglio 349
(http://www.isprambie..._Gran_Sasso.pdf)
le formazioni "ammonitifere" sono la Corniola e il Verde ammonitico (al limite, la Maiolica, ma è detritica, quindi...)
Direi quindi che l'ammonite di Luca possa essere del Pliensbachiano o Toarciano.
È molto erosa, credo che la determinazione sia impossibile

#6 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3666 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 07 settembre 2019 - 07:39

Visualizza MessaggioEstwing, il 06 settembre 2019 - 08:38 , ha scritto:

Attilio, io onestamente il Toarciano bianco non l'ho mai sentito :P

Nella stratigrafia sulle note illustrative della carta geologica al 50.000, foglio 349
(http://www.isprambie..._Gran_Sasso.pdf)
le formazioni "ammonitifere" sono la Corniola e il Verde ammonitico (al limite, la Maiolica, ma è detritica, quindi...)
Direi quindi che l'ammonite di Luca possa essere del Pliensbachiano o Toarciano.
È molto erosa, credo che la determinazione sia impossibile

In una nazione diventata Sovranista, è per distinguerlo dal Toarciano classico, il rosso che non va più di moda.  
Il bianco era già comparso nel forum anni fa, siamo stati precursori,
Risolvo il tutto e scrivo: Toarciano, bianco. ;D ;D ;D ;D ;D
https://paleofox.com...onitico-ligure/

#7 supertramp

supertramp

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 93 Messaggi:

Inviato 08 settembre 2019 - 06:23

l'hai trovata lì dove hai scattato la foto o all'altezza del passo della sella tra corno grande e piccolo?




Copyright © 2020 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana