Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Finitura vinavil o acrilico?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
16 risposte a questa discussione

#1 marcone

marcone

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 111 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

tempo addietro mi avete scritto della finitura da dare al pezzo: https://paleofox.com...e-e-spazzolare/
ora ho un pezzo (circa 3-4cm per altrettanti) su cui non so quale dei 2 prodotti in mio possesso usare: il vinavil (diluito in acqua) o la pittura acrilica trasparente opaca (che, anni fa, mi era stata consigliata sul forum).
Faccio notare che, essendo i "piruli" dei briozoi delicatissimi, penso dovrei applicare il prodotto "pucciando" la pietra intera.
Poi non verrà più maneggiata ma la metterò sottovetro (con il resto del fossile).
Allega file  vv.jpg   161,79K   5 Numero di downloads

#2 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5784 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 3 settimane fa

Paraloid al 5/10 % con pennello morbido fai cadere solo alcune gocce e tenti di di essere uniforme e delicato
poi ripeti dopo 24 ore

Ciao

#3 marcone

marcone

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 111 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

cercavo una soluzione con uno dei 2 prodotti che possiedo. Senza aquistare qualcosa che non userò più. Anche se so che da risultati migliori.

#4 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5784 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 3 settimane fa

Sempre soluzioni molto blande e delicatezza scegli tu ora il prodotto con cui sei + a tuo agio

Saluti

#5 marcone

marcone

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 111 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

ok, grazie, farò delle prove sugli scarti.
Non mi consigli comunque di bagnarlo un attimo nella soluzione e poi farlo sgocciolare/asciugare a testa in giù?

#6 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5784 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 3 settimane fa

Visualizza Messaggiomarcone, il 23 ottobre 2019 - 10:22 , ha scritto:

ok, grazie, farò delle prove sugli scarti.
Non mi consigli comunque di bagnarlo un attimo nella soluzione e poi farlo sgocciolare/asciugare a testa in giù?

eviterei anche se non conosco la matrice dalle foto è dura valutare

#7 marcone

marcone

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 111 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

1) perchè è da evitare?
2) hai scritto "con pennello morbido fai cadere solo alcune gocce e tenti di di essere uniforme e delicato". Come posso coprirlo tutto con qualche goccia caduta dal pennello? Probabilemente ho compreso male il metodo perchè così mi pare impreciso ed insufficente.

#8 Prejott

Prejott

    Dinosauro

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3039 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

Ma è strettamente necessario fare questa operazione? Cioè, hai a che fare con una cosa estremamente friabile? Perché nel 99% dei casi non serve e si fanno solo pasticci. Se tanto va sotto vetro e nessuno la tocca non fargli nulla ed avrai certamente evitato danni. Usare le cose di casa è rapido ma non sempre buono. Se proprio reputi che il pezzo vada impregnato (e, ripeto, serve solo se è particolarmente friabile o soggetto ad ossidazione, ma nel tuo caso non pare proprio) allora procurati dell'acetone e del paraloid in grani. Il vinavil, per quanto molto apprezzato, fa danni e ci sono tanto di pubblicazioni scientifiche a riprova di ciò.

#9 marcone

marcone

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 111 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

E per quanto riguarda l'acrilico trasparente? Ci sono pubblicazioni?
Grazie mille!

#10 Prejott

Prejott

    Dinosauro

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3039 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

Quello non lo so, ma valuta bene se è una cosa che è proprio necessaria.

#11 marcone

marcone

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 111 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

ok,  grazie ancora del consiglio ;)

#12 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1441 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 3 settimane fa

Io lo lascerei così com'è, sinceramente, a meno che non sia proprio necessario stabilizzarlo o mettere in evidenza qualche particolare o coprire graffi o altri segni sulla roccia

#13 marcone

marcone

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 111 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

grazie mille del parere, penso che possa essere la via.
Ed è anche economica! ;D

#14 Prejott

Prejott

    Dinosauro

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3039 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

Una volta, Penso ai collezionisti tipo mio nonno, c'era la "mania" di dover evidenziare e proteggere il fossile a tutti i costi. Ho visto collezioni di ammoniti plastificate a vinavil, robe impregnate e colorate con soluzioni sature di zucchero e fondi di caffè, addirittura qualcuno le buttava nella nafta...in realtà sono piuttosto rari i casi dove serve una protezione o una stabilizzazione. In ogni caso è sempre meglio usare materiali idrofughi e reversibili.

#15 marcone

marcone

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 111 Messaggi:

Inviato 2 settimane fa

Per curiosità, in quali casi serve una protezione/stabilizzazione?

#16 Prejott

Prejott

    Dinosauro

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3039 Messaggi:

Inviato 2 settimane fa

La protezione in caso di fossilizzazioni poco stabili (tipo piritizzazioni) mentre l'impregnazione per materiali friabili (sabbie, ligniti, ...)

#17 marcone

marcone

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 111 Messaggi:

Inviato 2 settimane fa

grazie mille ancora! ;)




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana