Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Il proto-dinosauro di Torre del Porticciolo


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5288 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

Il proto-dinosauro di Torre del Porticciolo: scoperti i fossili di “un esemplare unico"



La Costa dei Miracoli : emersi resti fossili di 270 milioni di anni


23Gen2020




A Torre del Porticciolo sono emersi i resti fossili di un enorme rettile vissuto alla fne del Paleozoico, circa 270 milioni di anni fa. La scoperta è sata compiuta da un gruppo di paleontologi dell'Università di Pavia e della Sapienza di Roma in collaborazione con National Geographic. L'esemplare, affine al genere Cotylorhynchus, è il primo grande vertebrato paleozoico che viene scoperto in Italia
Immagine inserita


I paleontologi non hanno dubbi, si tratta di un esemplare unico, il primo ritrovato in Italia. Il suo nome è Alierasaurus ronchii ed è una sorta di proto-dinosauro erbivoro vissuto nel Premiano medio tra 279 e 272 milioni di anni fa. I suoi fossili sono stati scoperti nei depositi della Formazione di Cala del Vino, sul promontorio di Torre del Porticciolo ad Alghero e sono stati pubblicati in maniera completa questo mese sulla rivista Palaeontologia Electronica e in maniera più divulgativa sul National Geographic. Lo studio è stato portato avanti da una équipe del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Pavia, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università La Sapienza di Roma, il Museo di Storia Naturale di Milano e il Museum für Naturkunde di Berlino.
Fonte, link ; https://www.torredel...lare-unico.html


#2 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6863 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

Dovrebbero essere parenti dei pelicosauri americani, come si dice nell'articolo.

#3 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1585 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 3 settimane fa

Visualizza Messaggiofrancomete, il 26 gennaio 2020 - 10:55 , ha scritto:

Dovrebbero essere parenti dei pelicosauri americani, come si dice nell'articolo.
Non lontano dalla Torre del Porticciolo cè la Nurra, di origine triassica, dove sono stati trovati pochi anni fa i resti di un altro grosso sauro




Copyright © 2020 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana