Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Preparazione teschio di pliosauro


  • Per cortesia connettiti per rispondere
7 risposte a questa discussione

#1 fallenrain

fallenrain

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1217 Messaggi:
  • LocalitàZanè

Inviato 16 marzo 2020 - 09:17

Allora innanzitutto vi saluto tutti perchè era da un bel pò di tempo che non postavo qualcosa di costruttivo nel forum :D Ma veniamo al dunque :volevo mostrarvi il mio secondo progetto (a livello di tempo e impegno) più lungo e più difficile ;
Si tratta della preparazione di un teschio di Pliosauro proveniente dal sito di  Khourigba Marocco .
La preparazione è avvenuta con due differenti vibroincisore  (un  cts e un Chicago con punta modificata) e a mazzate!!!
Ebbene sì a un certo punto la roccia (che si intercala a selce) era diventata veramente dura da lavorare con il vibroincisore e così per andare avanti ho deciso di  mazzolarlo duramente  per un sacco di tempo con mazza e scalpello  ;D ;D ;D
Siamo comunque su una settantina  di lavoro di ore più o meno ..
Inizio
Allega file  inizio... (FILEminimizer).jpg   151,74K   4 Numero di downloads
Allega file  lav (FILEminimizer).jpg   282,47K   4 Numero di downloads
Allega file  ruota (FILEminimizer).jpg   162,53K   5 Numero di downloads
A lavoro finito
Allega file  fine ori (FILEminimizer).jpg   220,95K   7 Numero di downloads
Allega file  fine mus (FILEminimizer).jpg   350,23K   9 Numero di downloads

#2 latimeria

latimeria

    Protozoo

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 409 Messaggi:
  • Localitàprovincia di Ferrara

Inviato 17 marzo 2020 - 08:51

Indubbiamente è un pezzo bellissimo, e mi complimento anche per la preparazione,però quello che mi sorprende è la provenienza,in quanto quella matrice mi ricorda più quelle provenienti da Goulmima che solitamente sono a grana finissima di colore rosato come la tua a volte durissime altre volte tenere di consistenza gessosa con spesso presente selce le matrici di Khourimbga le sapevo essere più grossolane a volte quasi incoerenti,molto facili da lavorare poi il reperto somiglia molto a Manemergus anguirostris,ma magari è un azzardo considerando che purtroppo manca la parte finale del rostro.

#3 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6928 Messaggi:

Inviato 17 marzo 2020 - 10:48

Anche a me sembra roba di Goulmima, Turoniano tipo le matrici dove si trova il Thethysaurus.
Il pliosauro dovrebbe essere del giurassico, a meno che non intendevi plesiosauro.
Bellissimo pezzo cmq, e ottimo lavoro di preparazione.

#4 fallenrain

fallenrain

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1217 Messaggi:
  • LocalitàZanè

Inviato 17 marzo 2020 - 11:05

scusate volevo scrivere ghoulmina ma mi è partito khourigba..sì viene da lì ho anche un thetysaurus proveniente  da quel posto e qualche pescetto in 3d tutti preparati a sangue da  me :'( :'( :D :D

#5 fallenrain

fallenrain

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1217 Messaggi:
  • LocalitàZanè

Inviato 17 marzo 2020 - 11:08

Visualizza Messaggiolatimeria, il 17 marzo 2020 - 08:51 , ha scritto:

Indubbiamente è un pezzo bellissimo, e mi complimento anche per la preparazione,però quello che mi sorprende è la provenienza,in quanto quella matrice mi ricorda più quelle provenienti da Goulmima che solitamente sono a grana finissima di colore rosato come la tua a volte durissime altre volte tenere di consistenza gessosa con spesso presente selce le matrici di Khourimbga le sapevo essere più grossolane a volte quasi incoerenti,molto facili da lavorare poi il reperto somiglia molto a Manemergus anguirostris,ma magari è un azzardo considerando che purtroppo manca la parte finale del rostro.
errore mio di scrittura(ho pensato una cosa e scritto un'altra)...sulla classificazione io mi sono buttato su quello che mi era stato detto da chi mi ha dato il blocco grezzo potresti tranquillamente avere ragione tu...guardo e mi informo

#6 fallenrain

fallenrain

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1217 Messaggi:
  • LocalitàZanè

Inviato 17 marzo 2020 - 11:22

Visualizza Messaggiolatimeria, il 17 marzo 2020 - 08:51 , ha scritto:

Indubbiamente è un pezzo bellissimo, e mi complimento anche per la preparazione,però quello che mi sorprende è la provenienza,in quanto quella matrice mi ricorda più quelle provenienti da Goulmima che solitamente sono a grana finissima di colore rosato come la tua a volte durissime altre volte tenere di consistenza gessosa con spesso presente selce le matrici di Khourimbga le sapevo essere più grossolane a volte quasi incoerenti,molto facili da lavorare poi il reperto somiglia molto a Manemergus anguirostris,ma magari è un azzardo considerando che purtroppo manca la parte finale del rostro.
visto ora mi sa che potesti avere ragione ..potrebbe esserci ancora cresta sotto quel grandissimo strato di selce ...(ecco il motivo di quella sporgenza ossea frontale che sembrava progredisse)...anche se ci fosse per me il gioco finisce qua con i mie strumenti oltre non si può più andare ....tutto quel blocco è utracompatto  eduro e non lavorabile ...Con acido potresti ma sarebbe tipo un lavoro da non so quante altre centinaia di ore aggiuntive ,,,Anche perchè lo strato è molto spesso prima che si possa arrivare a sotto...

#7 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1609 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 18 marzo 2020 - 04:05

Complimentoni!

#8 fallenrain

fallenrain

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1217 Messaggi:
  • LocalitàZanè

Inviato 19 marzo 2020 - 05:27

thx ;)




Copyright © 2020 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana