Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

cambio di matrice nel fossile?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1 marcone

marcone

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 129 Messaggi:

Inviato 22 novembre 2020 - 09:00

questo è un briozoo fossile. Normalmente (da quel che ho capito) nel sito si trovano come impronte di limonite. Ma qui, la parte a destra mi sembra sia tridimensionale (e grigia), che poi si "apre" in filamenti arrivando al proseguimento come impronta. Però, se è così, non è più limonite. Cosa sarebbe successo per la formazione di questo fossile?
Allega file  b (1).JPG   175,68K   5 Numero di downloads
Allega file  b (3).JPG   165,92K   3 Numero di downloads

#2 supertramp

supertramp

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 111 Messaggi:

Inviato 23 novembre 2020 - 12:47

non sono sicuro di aver compreso appieno la tua domanda, o meglio: come per il presunto conularide di Taylor (secondo me non lo è), forse non riesco ad apprezzare bene la tridimensionalità dell'oggetto. Anzi, ho dovuto aspettare un po' prima che il mio cervello vedesse, a sinistra, un calco invece che un oggetto in rilievo rispetto alla superficie della roccia, pensa un po'.
Detto questo, a mio avviso dipende dalla variazione di condizioni ossidanti/riducenti che si possono verificare, come in questo caso, su differenze di distanza minime; nello specifico potrebbe darsi che l'ossidazione e il disfacimento come sostituzione in limonite della parte sinistra del reperto siano dovuti alla vicinanza alla superficie di frattura che si vede sulla superficie laterale del blocco, spalmata anch'essa di ossidi di ferro; se poi osservi bene la seconda immagine noterai senz'altro che l'ossidazione comincia ad evidenziarsi a sinistra di quelle che credo siano microfratture perpendicolari circa ala principale.

#3 marcone

marcone

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 129 Messaggi:

Inviato 23 novembre 2020 - 03:18

ah, ok grazie. Quindi se ho ben capita la parte a dx dovrebbe avere la sembianza 3d dell'originale. Giusto?




Copyright © 2021 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana