Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Identificazione fossili di.mammiferi


  • Per cortesia connettiti per rispondere
18 risposte a questa discussione

#1 Fabio masci

Fabio masci

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:

Inviato 13 giugno 2022 - 10:52

Salve ho bisogno di aiuto per determinare queste ossa fossili provenienti dai Kimi del Reno germania

#2 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7193 Messaggi:

Inviato 13 giugno 2022 - 11:42

Apriamo una seduta spiritica ;D

#3 Fabio masci

Fabio masci

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:

Inviato 13 giugno 2022 - 11:56

Non so come postare le foto

#4 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6306 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 13 giugno 2022 - 12:16

Visualizza MessaggioFabio masci, il 13 giugno 2022 - 11:56 , ha scritto:

Non so come postare le foto

Quando inserisce una nuova risposta clicchi in basso a destra "Usa editor completo" le appare in fondo all'area di testo
Aggiungi files

e può postare le immagini

Saluti
Nicola

#5 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6306 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 13 giugno 2022 - 12:17

Visualizza MessaggioFabio masci, il 13 giugno 2022 - 10:52 , ha scritto:

Salve ho bisogno di aiuto per determinare queste ossa fossili provenienti dai Kimi del Reno germania

Che cosa è KIMI del Reno?

#6 Fabio masci

Fabio masci

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:

Inviato 13 giugno 2022 - 02:44

Sono fossili trovati dal venditore nei limi del fiume Reno e Necker cmq non riesco A trovare il modo con lo smartphone di postare le foto

#7 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6306 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 13 giugno 2022 - 02:47

Deve cliccare versione completa in fondo alla pagina

#8 Fabio masci

Fabio masci

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:

Inviato 13 giugno 2022 - 02:59

Questi "fossili" sono stati trattati ma nonostante tutto mandano ancora un forte odore di collagene...

Allega File(s)



#9 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7193 Messaggi:

Inviato 13 giugno 2022 - 03:12

Non sono fossili, ci sarà stato qualche macello in zona e le ossa vengono da li.

#10 Fabio masci

Fabio masci

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:

Inviato 13 giugno 2022 - 04:20

Mando altre foto alcune ossa sono pesanti...

Allega File(s)



#11 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6306 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 14 giugno 2022 - 08:56

Vedo al volo ossa di Equidae e Artiodactyla
ma ci vorrebbe qualcuno che studia tali animali e possa dare maggiori informazioni
probabile macello? Possibile

però servirebbero + info su stratigrafia località e tipologia ritrovamento per avere un quadro migliore delle ossa

l'odore potrebbe essere dovuto ai limi e non alle ossa

Nicola

#12 Fabio masci

Fabio masci

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:

Inviato 14 giugno 2022 - 01:28

Questa è  la lista dei possibili animali inclusi nel set escludendo ghepardi iene ecc. Dovrebbero comprendere bos primigenius
Dama Dama (il corno), equus ., cervus elaphus ecc il fatto che siano fossili e non animali da cortile  un po mi ripaga dell'acquisto, il venditore pretendeva vendermi a parte a 30€ la lista pdf dei suoi ritrovamenti in parte giustificato dal suo lavoro...ma lasciamo perdere! dalle dimensioni non si riesce di identificarne ad almeno 3 4..??

Allega File(s)



#13 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6306 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 14 giugno 2022 - 03:16

Visualizza MessaggioFabio masci, il 14 giugno 2022 - 01:28 , ha scritto:

Questa è  la lista dei possibili animali inclusi nel set escludendo ghepardi iene ecc. Dovrebbero comprendere bos primigenius
Dama Dama (il corno), equus ., cervus elaphus ecc il fatto che siano fossili e non animali da cortile  un po mi ripaga dell'acquisto, il venditore pretendeva vendermi a parte a 30€ la lista pdf dei suoi ritrovamenti in parte giustificato dal suo lavoro...ma lasciamo perdere! dalle dimensioni non si riesce di identificarne ad almeno 3 4..??

io non ho confermato che non siano macellazioni recenti o altro
ho solo dato un'indicazione cioè vedo alcune ossa riferibili a ... ma mi sono limitato a questo
per una corretta identificazione serve un lavoro più lungo e qualcuno che lavori in questo campo (io sono esperto in altri ambiti)

vediamo se qualcuno può dare ID precise
ma ripeto servirebbero info collaterali + abbondanti
così è mera utopia dare certezze

Saluti
Nicola

#14 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7193 Messaggi:

Inviato 14 giugno 2022 - 03:27

Ovviamente occorre un esperto di paleoanatomia comparata, più facile a diche che a trovare :)
IN ogni caso si distinguono sicuramente ossa e denti di erbivori, non mi spingo oltre.
Il fatto che per me non siano fossili non vuol dire che siano ossa di animali morti ieri, possono anche avere centinaia o qualche migliaia di anni, sempre ossa recenti sono

#15 Fabio masci

Fabio masci

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:

Inviato 14 giugno 2022 - 06:33

Sono d'accordo con Francomete sono un cacciatore di fossili "fluviali" e le vicende alterne di un fiume rendono impossibile una datazione certa...diciamo  che li devo "pensare" dal tarantiano in giù non credo che il venditore si  sia messo a scavare decine di metri sotto i terrazzamenti come me raccoglie quel che passa il convento è in superficie ci può essere di tutto dai tempi di Nerone ai 45.000..cmq grazie!! È che devo rassegnarmi a tenermi questo mucchio di ossa senza nome

#16 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7193 Messaggi:

Inviato 14 giugno 2022 - 09:40

Mi torna in mente un vecchissimo articolo apparso su una rivista, potrebbe essere Archeologia viva, ma veramente parliamo di una quarantina di anni fa. dei ricercatori trovarono delle ossa di mammifero mi pare in una zona della Toscana, in un fiume, anche li grande entusiasmo per i ritrovamenti di numerosi ossi, molto belli e promettenti, poi andando un po' a fondo con le ricerche scoprirono che a monte, secoli addietro c'era un monastero, poi abbandonato e demolito che aveva un allevamento di animali da reddito con annesso macello. Un tempo non esistevano metodi per smaltire gli scarti di lavorazione, tutto finiva nel fiume, e cosi fu svelato l'arcano mistero.

#17 Fabio masci

Fabio masci

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:

Inviato 15 giugno 2022 - 05:45

È quel che succede in Abruzzo nei fiumi che nascono dalla Majella trovo ossa ispessite e parzialmente mineralizzate finite fortuitam sotto i limi per anni
di vecchie macellazioni oppure di mulo o cavalli utilizzati nelle due guerre, di accampamenti rom dell 800 che per tradizione allevavano cavalli..oppure ossa di cinghiale  con segni di predazione di lupi (una famiglia di lupi è
Stata reintrodotta..a Pretoro) entusiasmante certo, ma è storia non preistoria!! Nei fiumi della Majella però si lasciava morire anche il mammut merdionalis vestinus..tanti anni fa hanno rinvenuto 2 zanne di 2 individui

#18 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6306 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 15 giugno 2022 - 10:52

Se ti piacciono le escursioni puoi ogni tanto venire anche con noi

https://www.associazioneanteo.com/

andare in 2/3 è sempre meglio rispetto ad andar da soli ;)

In quanto siamo abruzzesi per la maggior parte saremmo anche vicini da un certo punto di vista :P

Nicola

#19 Simonyus

Simonyus

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 45 Messaggi:

Inviato 17 giugno 2022 - 09:16

Visualizza MessaggioFabio masci, il 14 giugno 2022 - 06:33 , ha scritto:

Sono d'accordo con Francomete sono un cacciatore di fossili "fluviali" e le vicende alterne di un fiume rendono impossibile una datazione certa...diciamo  che li devo "pensare" dal tarantiano in giù non credo che il venditore si  sia messo a scavare decine di metri sotto i terrazzamenti come me raccoglie quel che passa il convento è in superficie ci può essere di tutto dai tempi di Nerone ai 45.000..cmq grazie!! È che devo rassegnarmi a tenermi questo mucchio di ossa senza nome
Scusate se mi introduco in questa conversazione andando un po' fuori tema, ma sono piuttosto incuriosito: che genere di reperti trovi nei fiumi? Io vado per argille azzurre e non trovo più di qualche bella conchiglia.




Copyright © 2022 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana