Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Preparazione paleontologica


  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1 Simonyus

Simonyus

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 43 Messaggi:

Inviato 07 luglio 2022 - 09:40

Buongiorno, da un po' di tempo sto preparando con un modesto successo dei reperti con strumenti basilari (aghi, punteruoli ecc.) ma ormai sto acquisendo dei pezzi per cui non sono assolutamente adatti i miei attuali strumenti, sufficienti per matrici molto morbide. Da qui la mia domanda: ho controllato online varie soluzioni, ma ora non so cosa prendere. Ho visto dei vibroincisori adattati alla preparazione dei fossili e degli strumenti pneumatici. I primi sono più economici ma sicuramente meno potenti e precisi, i secondi più costosi e necessitano di un compressore per funzionare, ma sono sicuramente più affidabili. Mi conviene comprare prima un vibroincisore e poi eventualmente passare a degli strumenti più raffinati o partire direttamente da uno strumento pneumatico? Non so proprio cosa fare 😥

#2 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7185 Messaggi:

Inviato 07 luglio 2022 - 07:28

Prima degli attrezzi  meglio che impari da qualcuno di esperto (che ovviamente si guarderà bene dall'insegnarti qualcosa di utile ;) )

#3 Simonyus

Simonyus

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 43 Messaggi:

Inviato 07 luglio 2022 - 10:41

Sarebbe bello, a trovarlo qualcuno che mi insegna! Potrei provare a chiedere a qualcuno della società mineralogica che si riunisce nel mio quartiere ma temo che lì di appassionati di paleontologia non ce ne siano molti.

#4 Estwing

Estwing

    Ammonite

  • Moderatore
  • 1672 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 08 luglio 2022 - 08:13

Io ti consiglierei di partire con un vibroincisore economico, tipo questo:

https://www.amazon.i...028066246&psc=1

Gli strumenti pneumatici, oltre ad essere più costosi, hanno un sacco di manutenzione, ed hanno bisogno di apparati accessori (compressori, ecc.). Ovviamente sono molto meglio, ma stiamo parlando di costi 20 o 30 volte superiori, se non di più.
Su YouTube puoi trovare un sacco di video che ti insegnano come utilizzare un incisore (elettrico o pneumatico) per preparare i fossili.

#5 Simonyus

Simonyus

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 43 Messaggi:

Inviato 08 luglio 2022 - 08:59

Grazie, di punte fabbricate appositamente per la roccia ho visto che ce ne sono un po'in circolazione, una vale l'altra o alcune aziende ne producono di migliori?

#6 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7185 Messaggi:

Inviato 08 luglio 2022 - 08:59

Io ho questo della Valex
https://www.amazon.i...,diy,100&sr=1-1
Il modello col filo non a batterie, beh con questo ho fatto danni irreparabili veri disastri :lol: :lol:

#7 CARASSIO

CARASSIO

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 114 Messaggi:

Inviato 08 luglio 2022 - 09:58

Visualizza MessaggioEstwing, il 08 luglio 2022 - 08:13 , ha scritto:

Io ti consiglierei di partire con un vibroincisore economico, tipo questo:

https://www.amazon.i...028066246&psc=1

Gli strumenti pneumatici, oltre ad essere più costosi, hanno un sacco di manutenzione, ed hanno bisogno di apparati accessori (compressori, ecc.). Ovviamente sono molto meglio, ma stiamo parlando di costi 20 o 30 volte superiori, se non di più.
Su YouTube puoi trovare un sacco di video che ti insegnano come utilizzare un incisore (elettrico o pneumatico) per preparare i fossili.

Io sono veramente alle primissime armi, ma con questo mi sono trovato veramente bene. Il rischio maggiore, per chi come me non ha esperienza, è quello di non sapere bene quando fermarsi...

#8 Prejott

Prejott

    Dinosauro

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3232 Messaggi:

Inviato 08 luglio 2022 - 08:56

Comunque sia i vibroincisori che i ceselli pneumatici servono a fare il lavoro grosso. Per i dettagli si usano sempre e comunque gli spilli e gli specilli a mano, sotto stereomicroscopio.

#9 bisnonno

bisnonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5402 Messaggi:

Inviato 08 luglio 2022 - 09:56

Molto utili sono attrezzi che, generalmente, odontotecnici e dentisti, non usano più causa usura e, o, rotture. Basta chiedere. Questi sono quelli che ho usato, ...usavo, io, oltre ai piccoli vibro-incisori già suggeriti... ;)

Allega File(s)



#10 Wunderuolli

Wunderuolli

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:

Inviato 09 luglio 2022 - 03:20

Ciaoooo!
Mi sto informando anche io sull'argomento.

A me un signore esperto nel settore, che per anni ha preparato fossili,ha consigliato la seconda opzione.

Però non ho ancora né acquistato, né provato personalmente.

Visualizza MessaggioSimonyus, il 07 luglio 2022 - 09:40 , ha scritto:

Buongiorno, da un po' di tempo sto preparando con un modesto successo dei reperti con strumenti basilari (aghi, punteruoli ecc.) ma ormai sto acquisendo dei pezzi per cui non sono assolutamente adatti i miei attuali strumenti, sufficienti per matrici molto morbide. Da qui la mia domanda: ho controllato online varie soluzioni, ma ora non so cosa prendere. Ho visto dei vibroincisori adattati alla preparazione dei fossili e degli strumenti pneumatici. I primi sono più economici ma sicuramente meno potenti e precisi, i secondi più costosi e necessitano di un compressore per funzionare, ma sono sicuramente più affidabili. Mi conviene comprare prima un vibroincisore e poi eventualmente passare a degli strumenti più raffinati o partire direttamente da uno strumento pneumatico? Non so proprio cosa fare 😥


#11 glu

glu

    Spugna

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 646 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

Con un vibroincisore elettrico fai più danni che altro. Se hai già il compressore prendi direttamente il pneumatico, anche usato se il costo é troppo alto. Io ho i miei vecchi vibroincisori che posso vendere




Copyright © 2022 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana