Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Cydonia e altri misteri


  • Per cortesia connettiti per rispondere
15 risposte a questa discussione

#1 coccosteus

coccosteus

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 22 Messaggi:

Inviato 01 giugno 2007 - 12:36

Su Marte vi sono strutture geomorfologiche curiose, come quella della regione di Cydonia. Ma siamo sicuri che siano solo frutto della  naatura marziana?

CYDONIA (Viking1, 31/07/1976)
Immagine inserita
Immagine inserita
http://www.msss.com/.../035a72.map.gif

RILIEVO TETRAEDRICO
Immagine inserita
http://www.enterpris...n.com/sheep.htm

DOMO
Immagine inserita
http://www.enterpris...on.com/mola.htm

CRINOIDI
Immagine inserita
http://www.enterpris...id_cover-up.htm

FORME STRANE
Immagine inserita
Immagine inserita
Immagine inserita
Immagine inserita
http://www.enterpris...com/spirit2.htm

MURO
Immagine inserita
http://www.edicolaweb.net/edic012a.htm

OBELISCO
Immagine inserita
http://www.edicolaweb.net/marte01g.htm

CONDOTTI
Immagine inserita
http://www.edicolaweb.net/marte04g.htm

OGGETTI STRANI
Immagine inserita
http://www.edicolaweb.net/marte07g.htm

SORGENTE LUMINOSA
Immagine inserita
http://www.edicolaweb.net/marte12g.htm

CITTA'?
Immagine inserita
http://www.edicolaweb.net/marte16g.htm

http://www.edicolaweb.net/edic056a.htm

Cosa ne pensate? Possibili forme geomorfologiche o altro?

#2 David

David

    Placoderma

  • Moderatore
  • 2008 Messaggi:

Inviato 01 giugno 2007 - 01:42

Forse é meglio inserire un thread per ogni immagine, o postare solo i link delle relative immagini, ho avuto problemi col caricamento delle immagini.
Con una conessione di internet lenta forse non é visionabile il tema.

#3 Betelges

Betelges

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 257 Messaggi:

Inviato 01 giugno 2007 - 04:27

Ciao Coccosteus, grazie mille per aver selezionato e postato queste splendidi immagini che non avevo mai avuto l'occasione di guardare!!!
La foto chiamata shuttle mi ricorda un teschio di tigre dai denti a sciabola modificata geneticamente :-)
Comunque davvero splendide e suggestive..inevitabile il ricordo di Total recall( atto di forza)!!

ciauz

#4 Betelges

Betelges

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 257 Messaggi:

Inviato 01 giugno 2007 - 08:04

Anche questa foto mi sembra interessante!!

http://antwrp.gsfc.n...d/ap070528.html

Allega File(s)



#5 Ebo

Ebo

    Gran Maestro dell'Ordine dei Proarticulata

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2409 Messaggi:
  • E-mail pubblica:enrico-bonino@outlook.com
  • LocalitàLiegi, Belgio

Inviato 01 giugno 2007 - 08:34

Si io credo che il 99.9% delle immagini che sono state aquisite dalle differenti sonde su Marte siano giustificabili da un punto di vista geomorfologico. La domanda che ci si deve porre é anche la seguente: possiamo noi interpretare le forme presenti sul suolo marziano sulla base degli esempi che abbiamo qua su Madre Terra? Secondo me non piu' di tanto, salvo qualche luogo che possiede le stesse caratteristiche, ed ancora.
L'assenza di eventi meteorici come pioggie, torrenti (parlo di attività attuale), mari, vegetazione ci siamoabituati a vedere ogni giorno, su Marte non esistono, la é attiva una forte attività eolica, termoclastismo, movimenti superficiali e profondi, non esiste un'attività tettonica come sulla Terra.
Di conseguenza le forme di erosione possono dare origine a strutture decisamente inusuali ai nostri occhi.
Una pietra squadrata dalle variazioni termiche viene vista subito come indizio o traccia di una qualche forma di civiltà; chi ha definito quela foto come il resto di un crinoide, forse non ha mai visto un fossile di crinoide dal vero (e poi a che ingrandimento é stata fatta la foto?). Dalle forme del rilievo alla faccia di Cydonia, alle squadrature delle varie ipotetiche piramidi, se ne sono dette molte, anche se a me ammetto che hanno fatto sognare ed affascinato, ma non credo che siano i resti di una fantomatica civiltà extraterrestre.
Condotti, mura, città, sorgenti luminose sono che delle dune di sabbia orientate in maniera differente funzione della direzione dei venti, come se ne trovano in abbondanza se si osservano le immagini satellitari del deserto del sahara o quello della penisola arabica.
Siamo ancora lontani da avere una prova certa dell'esistenza di forme di vita su Marte a livello batterico, ancora meno di "megastrutture" segno di una civiltà marziana.

Nella sua inverosimilità credo di piu' a Nessie (a cui non credo ugualmente) che ai marziani..... sino a prova contraria ovviamente.

Ebo

PS: l'ultima foto interessante é effettivamente interessante, si tratta di pozzi di crollo (come le doline attuali od i cenotes della penisola dello Yucatan) la cui origine é sconosciuta (sebbene processi di erosione sotterranea ne sono probabilmente la causa); essi saranno meta di studi molto ravvicinati perche' la ricerca di forme di vita primitive potrebbe essere piu' fruttuosa in profondità che sulla superficie del pianeta, dove le condizioni sono difficili.

#6 Guest_Grapto_*

Guest_Grapto_*
  • Visitatore

Inviato 02 giugno 2007 - 12:51

Alcune forme assomigliano a forme viste qui sulla terra,e noi comunemente le associamo ad esse,quindi è un fattore di famigliarità delle forme ad ingannarci,non escludo che ci siano state forme viventi,il presunto crinoide,sembra effettivamente un qualcosa di simile dal punto di vista di resto animale,ma credo sia stato nominato così per le linee che assomigliano a degli articoli.
Per il resto bisogna capire che molti camuffano volutamente le immagini,quindi con fotoritocchi ci sembrano artefatti e costruzioni anomale.
In seguito vi posterò una foto di Tritone.....quella è strana,dato che in negativo,capovolta ed ingrandendola senza allargare i pixel,si vedono forme assai strane.....

#7 coccosteus

coccosteus

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 22 Messaggi:

Inviato 06 giugno 2007 - 12:35

Su Cydonia rimango perplesso: può davvero essere frutto di un modellamento dovuto all'erosione eolica. Sia della faccia, sia delle piramidi. Ma allora perchè tutto quel "balletto" fra giornalisti, scienziati NASA, governo, ecc... camuffamento di fotogrammi e altre elaborazioni... Boh...
Forse scienziati che vogliono fare carriera, giornalisti con le stesse velleità.
O forse esiste una verità che potrebbe mandar all'aria le credenze religiose, mettere in dubbio l'esistenza di Dio, fomentare crisi sociopolitiche internazionali... Troppe contraddizioni sull'argomento. Se era solo il frutto della natura, perchè tutto questo clamore? ???
Mi documenterò meglio su Cydonia e poi vi esporrò le mie idee, se ci riuscirò.

Un'altra forma che mi lascia perplesso sono i "muri" fotografati sul suolo marziano.
Mi sembrano troppo regolari per essere naturali. Dune di sabbia? ??? Due sole dune così alte e regolari e nessuna altra intorno?  ??? Nessun accumulo si sabbia a ridosso dei macigni circostanti? Troncate di netto ad entrambe le estremità? ???

Tutte le altre forme che ho inserito nel post iniziale sono spiegabili come naturali fenomeni di erosione eolica. Forse un poco di dubbio circa le sorgenti luminose.

[quote name='Grapto]In seguito vi posterò una foto di Tritone.....quella è strana' date='dato che in negativo,capovolta ed ingrandendola senza allargare i pixel,si vedono forme assai strane.....[/quote'] :o

Aspetto trepidante...

#8 Ebo

Ebo

    Gran Maestro dell'Ordine dei Proarticulata

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2409 Messaggi:
  • E-mail pubblica:enrico-bonino@outlook.com
  • LocalitàLiegi, Belgio

Inviato 06 giugno 2007 - 01:58

Secondo me il problema fondamentale che si é venuto a manifestare in questi ultimi decenni é che si mira sempre piu' a fare del sensazionalismo a partire da pochi o (a volte) nessun dato sotto mano.
Questo sia da parte di un mondo scientifico sempre piu' legato ad un business economico e non piu' per conseguire ad una migliore conoscenza di quanto ci circonda, sia da parte di un pubblico (vedi giornalisti) piu' o meno ignorante (in senso di ignorare la o le materie di cui trattano) che si improvvisa scopritore e gran conoscitore di materie a lui estranee magari sino a pochi giorni prima sempre, mi ripeto, per avere o cercare una certa notorietà.
Non nego che molte -tante- scoperte o rivelazioni possono aver avuto origine da persone 'non della materia', ma comunque una buona base di conoscenza non fa male, dove evitare di prendere dei pomodori per delle patate.

Tornando al tuo messaggio, una seconda missione effettuata su Marte ed a piu' alta risoluzione ha messo in evidenza che il volto di Cydonia é stato un semplice, sebbene affascinante, gioco di luci. Tra l'altro un volto cosi' umano, troppo simile al nostro, e "creato da un'altra civiltà" starebbe a significare che i marziani ci assomigliano (se volevano rappresentare un loro volto) e che l'evoluzione nel cosmo di vite intelligienti ha portato ad una stessa morfologia (convergenza morfologica universale se vogliamo) e questo mi sembra abbastanza improbabile, senno' si ricade in un ennesimo antropocentrismo, oramai desueto.
E già che si parla di antropocentrismo, per quello che riguarda l'esistenza di Dio e l'incompatibilità con la presenza di vita extraterrestre, bisognerebbe aggiornarsi un pochetto, perche' é già da un po di tempo che la Chiesa ammette la possibile esistenza di forme di vita anche nel Cosmo...

Il clamore che tu dici fa sempre parte del soggetto umano (daltronde basta vedere i nostri politici e la situazione attuale), soprattutto quando ciascuno vuole dire la sua -ed aver ragione-.

Per quello che riguarda i muri o i giochi di luce di Marte, la cosa piu' sbagliata e non scientifica che si fa in questi casi é di giudicare ed interpretare le strutture basandosi esclusivamente su un cliché, un'immagine. A che scala é stata acquisita, cosa ci sta intorno, quale era l'illuminazione al momento dell'acquisizione, sono dati originari o già manipolati per aumentare il contrasto/luminosità dell'immagine stessa.... tutte domande che ci si deve porre se si vuole avere uno spirito un poco piu' scientifico e non farsi portare dai sentimenti che, sebbene parte fondamentale dell'essere umano, devono essere ben gestiti in queste situazioni senno' si rischia di perdere il senso della realtà.

Chiudendo qui questo bla-bla, mi interessa comunque vedere altre foto di Marte (ed altri pianeti/satelliti) di questo genere, ti ringrazio per averle postate e per l'interessante discussuione che hai permesso di sviluppare.
A presto

#9 David

David

    Placoderma

  • Moderatore
  • 2008 Messaggi:

Inviato 06 giugno 2007 - 03:49

MGS-Aufnahme
Location near: 8.8°N, 1.2°W, Image width:

Allega File(s)



#10 Ebo

Ebo

    Gran Maestro dell'Ordine dei Proarticulata

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2409 Messaggi:
  • E-mail pubblica:enrico-bonino@outlook.com
  • LocalitàLiegi, Belgio

Inviato 06 giugno 2007 - 05:14

Tribolit, é una foto eccezionale, da dove viene?
Ebo

#11 coccosteus

coccosteus

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 22 Messaggi:

Inviato 07 giugno 2007 - 12:03

Da quale pianeta è tratta?

#12 Ebo

Ebo

    Gran Maestro dell'Ordine dei Proarticulata

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2409 Messaggi:
  • E-mail pubblica:enrico-bonino@outlook.com
  • LocalitàLiegi, Belgio

Inviato 07 giugno 2007 - 01:27

Suppongo che sia sempre Marte (dato il titolo del thread), la zona potrebbe essere in prossimità della West Arabia Terra.... bellissime forme sedimentarie e di erosione.
Un capolavoro della natura.

Ebo

#13 David

David

    Placoderma

  • Moderatore
  • 2008 Messaggi:

Inviato 08 giugno 2007 - 01:28

L´immagine é stata presa da und pdf scaricabile al sequente indirizzo:

http://www.oewf.org/...134,500,0,0,1,0

Si tratta di starti sedimentari, interpretati come depositi glaciali ed interglaciali di Marte, ed per questo cosi regolari

#14 coccosteus

coccosteus

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 22 Messaggi:

Inviato 15 giugno 2007 - 12:34

Ritorno sull'argomento "muri su Marte".
Avevo postato questa foto:

Immagine inserita

Poi ho scritto: "Un'altra forma che mi lascia perplesso sono i "muri" fotografati sul suolo marziano.
Mi sembrano troppo regolari per essere naturali. Dune di sabbia?  Due sole dune così alte e regolari e nessuna altra intorno?   Nessun accumulo si sabbia a ridosso dei macigni circostanti? Troncate di netto ad entrambe le estremità? "

Però, se osservate la foto http://solarsystem.n...ry/PIA01466.jpg troverete dune di sabbia di forma analoga (a destra dell'enorma macigno centrale), che certamente non sono muri. Gli agenti esogeni marziani non sono perfettamente uguali per intensità ed effetti a quelli terrestri, e producono forme non familiari.

Ma le dune - muri della prima foto sono alla medesima scala delle dune della seconda foto?

Ho ancora dubbi, però.

#15 Spatny_srdce

Spatny_srdce

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 88 Messaggi:

Inviato 29 settembre 2007 - 05:02

Attenzione a non liquidare troppo superficialmente le -strutture marziane- come fantasie, scherzi, fakes e altre spiacevolezze, alla maniera del CICAP di Piero Angela, che risolve tutto con spiegazioni semplicistiche, si rischia di passare per negazionisti o scettici ad oltranza per partito preso, ovvero, dei fanatici di segno contrario di quelli che affermano di essere in contatto diretto con gli extraterrestri.
La realtà è spesso infinitamente più complessa di quello che ci si può attendere e certo a volte oltre la comprensione della mente umana; ricordiamoci che la scienza intesa come indagine fedele dei fenomeni naturali si fa spesso beffe delle più elaborate teorie umane sbarazzandosene senza troppi riguardi se non risultano più in linea con la realtà e parte sempre dall'esame imparziale dei fatti; tornando a quelle strutture su Marte quindi, bisognerebbe attenersi ad un atteggiamento prettamente scientifico ed esaminare i fatti, lasciando da parte pregiudizi di varia natura. Che cosa mostrano quelle fotografie? Cosa sono quelle strutture? E' evidente che molte non sono naturali. A me non sembra che si tratti completamente di montature, almeno assolutamente non al 99%, ad esempio le formazioni a forma di tubo sono davvero impressionanti.
Please have a look at this:

http://it.youtube.co...h?v=0EYA7BBiHI8

http://it.youtube.co...oht8um5eZo&NR=1

#16 David

David

    Placoderma

  • Moderatore
  • 2008 Messaggi:

Inviato 29 settembre 2007 - 06:50

Se la mettiamo cosi, possiamo discutere seriamente sui UFO, mostri nel lago di Como, i fossili draghetti sottovetro, i puffi e tutto il resto che la natura ha creato al puro intento di confonderci.

Proprio se si usa il metodo scientifico queste affermazioni di HOAGLAND - che é un noto matto marziano con tanto di libro-, ed citarlo e come citare quelli che credono a babbo natale -  non restano in piedi un istante.

Interpretazioni di immagine sfuocate, senza scala, senza fonte, parti ritoccate etc, quando la NASA stessa mette a disposizione le nuove immagini...naturalmete con fenomeni che i scienziati della NASA, che é un ente governativa, non possono od vogliono spiegare.

Invece molto meglio di usare l´affermazione: é una morfologia inspiegabile, ed per questo non naturale... che questi esperti prima di buttare li tali affermazioni si studiano almeno i primi capitoli di un libro decente di geologia.

Insulsi  i scienzati che studiano anni - se la spiegazione mi viene dopo aver visto la spiegazione a Voyager e googlo un po per trovare l´opinione che preferisco.

L´unico problema é il volere credere alla propria opinione senza discussione, p.q. qui si potra straparlare fino alla fine dei tempi con un nonulla di risultato.

Questo non é scienza, ma neanche piu pseudoscienza

é questo e schioccante ed praticamente la mia conclusione sul fatto ::):
http://it.youtube.co...related&search=




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana