Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Fossili falsificati


  • Per cortesia connettiti per rispondere
16 risposte a questa discussione

#1 baccy74

baccy74

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 208 Messaggi:

Inviato 19 marzo 2005 - 12:34

Ciao a tutti, perch? non apriamo un forum con segnalazioni e foto su fossili falsificati e info sui metodi di falsificazione, credo che potrebbe essere di aiuto a novizi e non.

Mirco

#2 Guest_fred_*

Guest_fred_*
  • Visitatore

Inviato 19 marzo 2005 - 04:05

Per quel che mi rigarda devo segna?are gli ammoniti del Marocco. Alcuni di questi sono conservati solamente della camera d'abitazione, ma gli abili scalpelli dei magrebini riescono a riprodurli, anche male, vendendo l'ammonite per intera e a prezzi esagerati.


Federico

#3 baccy74

baccy74

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 208 Messaggi:

Inviato 19 marzo 2005 - 06:50

Ottimo finalmente si inizia, vorrei chiarire che il mio topic non l'ho aperto per inserire banalmente le contraffazioni che tutti conosciamo, ma anche e soprattutto per le contraffazzioni che inconriamo alle nostre beneamate mostre, e non solo su fossili cinesi o marocchini ma anche su roba di casa nostra, come ad esmpio i pesci pliocenici fatti con il caff? o con scaglie di altri pesci o come bivalvi doppi che per? sono in realt? composti da due animali distinti.
Capita, a volte, di spendere i pochi euro a dispoizione nel fossile della vita pagandolo un mututo, per poi accorgersi che ? una colossale patacca, sarebbe bello se ognuno di noi segnalasse proprie esperienze e magari il nome anche di qualche "farabutto" che circola per le mostre e che rifila sole spacciandole per assolutamente autentiche.
Grazie Fred per la tua segnalazione ? un inizio.

#4 simone casati

simone casati

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 285 Messaggi:

Inviato 19 marzo 2005 - 08:10

ho saputo di un tizio che vendeva stelle marine su matrice. Un mal capitato, dopo averla acquistata, si ? accorto dell'inganno mentre cercava di pulirla ulteriormente. Usando della semplice acqua si ? ammorbidita: ? tornata flessibile e puzzava di pesce.... ha fatto un bel caciucco.
Simone.



Modificato da - simone casati il 19 Mar 2005  20:40:38

#5 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5596 Messaggi:
  • Localit√†Pescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 19 marzo 2005 - 08:12

HAI HAI doloroso argomento!!

la prima volta f? un trilobite del Marocco, era formato da tre pezzi di trilobiti diversi,

la seconda due patacche al prezzo di una, un minerale fatto in laboratorio ed un granchio fossile della California (USA) di 1 cm di larghezza, tornato a casa si vedevano ancora i peli del pennello attaccati sulla roccia!!

#6 David

David

    Placoderma

  • Moderatore
  • 2008 Messaggi:

Inviato 19 marzo 2005 - 08:55

Come quasi tutti i anni segnalo le mascelle di Mosasaurus del Marocco con denti inessi, o perfino pezzi di mascelle composte da legno!
L?ambra pressata con spaccature che vengono vendute come "foglie", o perfino con lumache attuale terrestre incluse - visto in germania l?ultimo anno da venditori polacchi (che senno sono quelli con il materiale migliore), tagliati in forma di piramida.

Scorpioni in calcare marino!!!, trilobiti con belemniti attacati come spine.

Sulla mostra di monaco l?ultimo anno c?era una presentazione sui minerali sintetici, ed a un metro di distanza sulle bancharelle !!!pieno di queste cianfrusaglie - p.e. i supermagneti in forma ovoidale, venduti come "ematite", in realta ossido di ferro pressato sotto un campo magnetico a 40euro due pezzi!!

#7 Duamutef

Duamutef

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 117 Messaggi:

Inviato 19 marzo 2005 - 11:23

raga ma i fossili e i minerali che escono dalle riviste sono veri o falsi?

#8 baccy74

baccy74

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 208 Messaggi:

Inviato 20 marzo 2005 - 02:40

Bravi ragazzi, finalmente le cose escono fuori, io per primo ho commesso colossali errori, soprattutto perch? la mia grande passione sono i pesci del Pliocene che sono facilissimi da alterare (e c'? gente molto brava), anzi credo proprio che l'ultima sola l'ho presa a Bologna con un cavalluccio (pagato caro) che in realt? ad un esame pi? attento con strumenti  migliori mi sembra rifatto per met?.
Ma chi me lo ha spacciato per buono al 100% non la passa liscia, ora non conosco il nome, ma quando lo scopro (e lo scopro) lo comunico a tutti.
Io sono onesto e pretendo onest?.
Continuate cos?, sti imbroglioni la devono smettere di prendere in giro la brava gente, la nostra ? una passione genuina e tale deve rimanere.

Grazie a tutti.

#9 Guest_fred_*

Guest_fred_*
  • Visitatore

Inviato 20 marzo 2005 - 11:56

Io ho visto anche un livello (parte di uno strato) proveniente dal Marocco dove avevano attaccato 4 trilobiti: due del Cambriano superiore, un siluriano ed un Ordoviciano. Ora ditemi come ? possibile?????!!!!!!!!!!||||||||||||||||||
No comment!!!!!

Per non parlare poi deli occhi dei trilobiti, che in marocco rifanno sempre.

L'unica cosa che aquisto dai venditori magrebini ? l'aragonite e la vanadinite, oltre che ai denti di squalo per i bambini.
Altrimenti zero.


Federico

#10 David

David

    Placoderma

  • Moderatore
  • 2008 Messaggi:

Inviato 20 marzo 2005 - 05:30

Per i minerali sintetici, spesso i venditori vendono il materiale senza definizione o informazione. Qualcuno meno esperto compra il materiale per il suo aspetto estetico, senza chiedendone la natura.
Se poi chiesti da occhio esperto,se sanno di vendere materiale sintetico, dicono che la gente non ha chiesto od interessata se il materiale ? sintetico o naturale, e si lavano le mani.

Dalla russia l?ultimo anno erano in moda le ammoniti (originali) con madreperla montati in gruppi tipo sculptura moderna.

Immagini di trillobiti maroccani falsi, purtroppo la pag. ? in tedesco, cmq le immagini mostrano o l?interno del materiale di plastica o di cemento, le linee di attacatura, o l`aggrupamento innaturale.

http://www.trilobite...elschungen.html

La miglior difesa contro queste truffe e informarsi anche solo nelle basi della paleontologia, perche per chi sa che fossili di scorpione (come esempio pi? facile) sono A)rari e B) Improbabili in calcaree marino , un tale fossile "puzza".
Per i segmenti di trillobiti purtroppo si deve essere gi? esperti.

#11 crestanifrancesco

crestanifrancesco

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 25 Messaggi:

Inviato 18 novembre 2005 - 10:02

e che ne dite del liocarcinus depurator?
l'ho comprato all'ultima fiera di bologna, per fortuna a prezzo "basso" (non fatemici pensare troppo, senn? bestemmio) e me l'hanno spacciato per "rumeno" del delta del danubio- agli americani lo vendono a prezzi stratosferici come ferrarese...vedi qui
http://www.fossilmal...rt8/Invert8.htm

#12 SAMURAI

SAMURAI

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 490 Messaggi:

Inviato 18 novembre 2005 - 03:56

Citazione:
Messaggio inserito da Desmostylus

ciao, non li conosco. fammi capire bene, stanno vendendo granchi moderni per fossili?


se fosse cos? sarebbe un gran imbroglio[:(]

#13 crestanifrancesco

crestanifrancesco

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 25 Messaggi:

Inviato 21 novembre 2005 - 12:50

la storia ? questa: li vendeva per circa , vado a memoria, 50-60 euro, prezzo ovviamente bassissimo per un granchio fossile. la giustificazione era che si trattava di granchi di solo diecimila anni fa circa. siccome ho comprato a quel tale altro materiale , mi ha fatto "un buon prezzo" scendendo a circa trenta-35 euro..qualche giorno dopo un mio amico intenditore di granchi fossili mi ha detto che anche lui li aveva visti, era stato l? l? per comprarli, ma poi il prezzo troppo basso lo aveva fatto desistere perch? l'affare non gli era, diciamo cos?, chiaro( e tra l'altro mi ha detto che anche le altre cose comprate erano troppo care). allora ho fatto un giro in internet e in poco tempo ho trovato un sito straniero simile a quello che vi ho linkato con fossili spudoratamemnte uguali e anche questi di origine "ferrarese". Quello che io ho comprato come originario del delta del danubio, agli americani lo spacciano per originario del delta del po probabilmente, zona notoriamente fossilifera...penso a questo punto si tratti proprio di granchi probabilmente moderni messi sotto sabbia compattata (la matrice si presenta cos?). sarei ben felice se qualcuno mi dicesse il contrario
Francesco

#14 baccy74

baccy74

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 208 Messaggi:

Inviato 21 novembre 2005 - 10:02

Citazione:
Messaggio inserito da crestanifrancesco

e che ne dite del liocarcinus depurator?
l'ho comprato all'ultima fiera di bologna, per fortuna a prezzo "basso" (non fatemici pensare troppo, senn? bestemmio) e me l'hanno spacciato per "rumeno" del delta del danubio- agli americani lo vendono a prezzi stratosferici come ferrarese...vedi qui
http://www.fossilmal...rt8/Invert8.htm




Ciao, li avevo visti anch'io sia a Bologna che su ebay, ma non mi hanno mai convinto, bisognerebbe "rompere" una zampa e vedere se ci sono ancora i tendini.......
Mirco

#15 GeoBiagio87

GeoBiagio87

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 193 Messaggi:

Inviato 21 novembre 2005 - 11:09

Salve, mi sapete dire come siamo a "sole" alla mostra scambio di Roma?: avrei intenzione di andarci e perci? preferisco premunirmi!
Saluti
Biagio

#16 GeoBiagio87

GeoBiagio87

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 193 Messaggi:

Inviato 22 novembre 2005 - 07:40

ok, grazie mille! [:D]
Se verr? immagino avremo l'occasione di vederci. Saluti
Biagio

#17 giorgio

giorgio

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 868 Messaggi:

Inviato 22 novembre 2005 - 11:14

Citazione:
un GARANZIA SCRITTA dove il venditore dichiara se ed in che percentuale il fossile ? stato restaurato, e, ancora pi? importante, QUALI sono le parti restaurate oppure QUALI quelle ASSEMBLATE pena il diritto di recesso

Io per quei fossili che ho la rilascio e garantisco l'esemplare personalmente, per il diritto di recesso la legge concede 10 giorni...no problem, ? diritto dell'acquirente sulla vendita a distanza. Consiglio: comperare da professionisti "professionali", scusate il giro di parole ma ? cos?, secondo me chi ammette e segnala una anomalia di un'esemplare ? pi? "serio" di chi fa troppo sconto...era gi? calcolato nel prezzo originario e non ? indice di "bont?" del venditore o del pezzo!!!
Peccato che molti antepongano "lo sconto" alla professionalit?, costringendo in modo anomalo i "professionisti" a comportarsi di conseguenza.
Per chi viene a Roma ho tra le mani degli "spettacolari" e non ritoccati (solo alcune lastre riparate, ma nelle lastre con fossili succede) campioni di Discosauriscus...veramente Pulcherrimi!!!![:D][:D][:D]




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana