Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

ricerca rettili non dinosauri


  • Per cortesia connettiti per rispondere
22 risposte a questa discussione

#21 Pyroraptor

Pyroraptor

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 257 Messaggi:

Inviato 21 novembre 2007 - 09:43

Citazione

esistono testi anche più seri?
Certo, non in Italia.... :'( O almeno, da noi sono in misera parte, e per quel che riguarda la singola paleo dei vertebrati quello di  Benton è il migliore.

#22 David

David

    Placoderma

  • Moderatore
  • 2013 Messaggi:

Inviato 17 dicembre 2007 - 08:40

Verso i mammiferi, i rettili-mammiferi

Circa 300 milioni di anni fa la terra emersa era governata dagli sinapsidi, creature lacertiformi, cioé dall´aspetto di un rettile, con un cranio grande e piú alto, dotato di un´apertura temporale subcircolare, dietro le orbite. Tra il Carbonifero e il Permiano i pelicosauri (ordine Pelycosauria) divennero i rettili piú comuni. Comprendevano diverse famiglie, tra cui le piu importanti sono gli ofiacodontidi, sfenacodontidi e edafosauridi. Un tipico sfenacodonte era Dimetrodon, un feroce carnivoro con una serie di denti di forme e dimensioni diverse, e un´ampia vela dorsale di pelle, sostenuta dalle spine neurali delle vertebre, enormemente allungate.
L´ultima famiglia erano i caseidi, che comparvero nel Permiano inferiore e sopravissero sino alla fine del periodo.

Il paesaggio dai pelicosauri ai terapsidi, detti anche rettili-mammifero, si realizzó nel Permiano superiore, forse anche influenzato da profondi cambiamenti climatici in quel periodo. I primi terapsidi (Therapsida) del Permiano superiore russo (Biarmosuchus) presentavano un cranio simile a quello degli sfenocodonti, ma gli arti li abilitavano a una postura piú eretta, e probabilmente movimenti maggiori e veloci. Le specie successive mostrano un evoluzione per una vita sempre piú attiva, con forti muscoli adduttori e una dentatura complessa, la formazione di un palato secondario, che consentiva una masticazione, e cosi un metabolismo piú efficiente.

Esistevano diversi sottordini di terapsidi, tra cui i piú importanti erano:
-Eotitanosuchia: i terapsidi piú primitivi, ancora molto simili ai pelicosauri
-Dinocephalia: i primi terapsidi erbivori. Limitati al Permiano superiore della Russia e Sudafrica, si estinsero prima del Mesozoico
-Dicynodontia: furono i terapsidi piú diffusi nel permotriassico, con un ´ alta biodiversitá. Al posto dei denti anteriori avevano un becco corneo, mentre conservavano una coppia di canini a forma di zanna.
-Gorgonopsia: terapsidi predatori dominanti con tre sottofamiglie, si svilupparono dagli eotitanosuchi, mantenendo una postura primitiva negli arti anteriori, con gli omeri quasi orizzontali, ma con arti posteriori semieretti
-Therocephalia: include terapsidi evoluti, che ebbero la loro massima espansione durante il Triassico inferiore, occupando ogni nicchia ecologica, da minuscoli insettivori a carnivori e erbivori di medie dimensioni.
-Cinodonti: furono i terapsidi di maggior successo e i diretti antenati dei mammiferi. La loro struttura del complesso atlantico-epistrofeo (le prime due vertebre cervicali), la struttura di cinti e arti, la disposizione delle ossa del cranio infatti si avvicinano a quelle dei mammiferi. Spesso la somiglianza dei cinodonti con i mammiferi é tale che i soli elementi scheletrici non consentono un´agevole attribuzione alla classe dei rettili. È molto probabile che erano ricoperti di peli, dato che alcuni scheletri sono stati trovati raggomitolati, simile alla posizione di mammiferi.

http://dopoidinosaur...der.com/?from=0

#23 inzone

inzone

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 813 Messaggi:

Inviato 22 dicembre 2007 - 01:36

Ti devi buttare caro mio su testi universitari di erpetologia o sulle ultime pubblicazioi scentifivche aggiornandoti continuamente. se vuoi li top!!

pero' ho ordinato un bel libricino sull argomento da Amazon lo leggo e poi ti dico




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana