Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

adesione per creare gruppo paleontologico


  • Per cortesia connettiti per rispondere
60 risposte a questa discussione

#1 giurassicpark

giurassicpark

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 42 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2009 - 08:19

buona sera,mi chiamo oreste pastore,sono della provincia di vb,la mia proposta è creare un gruppo paleontologico italiano,la legge consente,sarò il primo gruppo,che potrà spostarsi da nord a sud,senza vincoli regionali provinciali,sto creando una bozza di statuto,sicuramente aspetto i vostri consigli,le adesioni più di tutti una mano,il progetto non è folle,con l'uso della tecnologia,computer,skype e altro  si può fare contattatemi
oreste pastore

#2 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5841 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 07 marzo 2009 - 11:38

Citazione

buona sera,mi chiamo oreste pastore,sono della provincia di vb,la mia proposta è creare un gruppo paleontologico italiano,la legge consente,sarò il primo gruppo,che potrà spostarsi da nord a sud,senza vincoli regionali provinciali,sto creando una bozza di statuto,sicuramente aspetto i vostri consigli,le adesioni più di tutti una mano,il progetto non è folle,con l'uso della tecnologia,computer,skype e altro  si può fare contattatemi
oreste pastore

non è per gettare acqua sul fuoco ma

esistono già gruppi nazionali

SPI società paleontologica italiana
FESPEM federazione europea mineralogia e paleontologia

e comunque chi dice che un gruppo di Verona non può andare a scavare in Lazio
forse ha informazioni un poco chiare?!?

comunque vi sono gruppi in tutte le regioni tranne rari casi
e basta aggregarsi ad un gruppo
per fare escursioni o altro

saluti
Niccosan

#3 silver - diego

silver - diego

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 750 Messaggi:

Inviato 08 marzo 2009 - 12:42

Per favore potresti spiegarci un po meglio come funzionano queste associazioni nel senso
hanno permessi speciali?
devono chiedere permessi ogni volta ai comuni?
se uno appartiene a un associazione che vantaggi ha?
Sai mica se esiste un'associazione in liguria?

#4 giurassicpark

giurassicpark

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 42 Messaggi:

Inviato 08 marzo 2009 - 09:18

buona sera,rispondendo alle domande,il 1° se creamo un gruppo paleontologico in ambito nazionale,pensate,entreremo nella storia virtuale di internet come creazione di più soggetti in tutta italia,poi sarà il gruppo più numeroso d'italia,come fatto di permessi,e vero esistono gruppi nazionali,sempre composti da 4-5 persone,la nostra potrà essere un colosso di ricerche in ambito nazionale,pensateci,sicuramente rispondendo all'amico di la spezia,questo problema viene superato,sono a vostra disoposizione
oreste pastore

#5 emilio

emilio

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 516 Messaggi:

Inviato 08 marzo 2009 - 10:07

Citazione

Per favore potresti spiegarci un po meglio come funzionano queste associazioni nel senso
hanno permessi speciali?
devono chiedere permessi ogni volta ai comuni?
se uno appartiene a un associazione che vantaggi ha?
Sai mica se esiste un'associazione in liguria?

Esistono quelle che i permessi ce l'hanno e quelle che non ce l'hanno.
Associarsi a un gruppo autorizzato può consentire di raccogliere tranquillamente fossili nella zona/regione dove opera questa associazione se si tratta di un piccolo gruppo, su scala nazionale se è un'associazione nazionale.
Spesso i gruppi autorizzati hanno un piccolo museo o comunque un'esposizione aperta al pubblico; certe volte dipendono direttamente da musei.
Ad esempio io sono iscritto al GAMPS che offre un'ottima copertura sulla Toscana e sull'Italia centrale; non mi risultano gruppi simili in Liguria.
Nel caso non esistessero ti conviene associarti alla SPI.

Ciao
Emilio

#6 federico marini

federico marini

    Trilobite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1499 Messaggi:
  • E-mail pubblica:federico.marini.87@gmail.com
  • LocalitàPrato, Tuscany

Inviato 08 marzo 2009 - 10:12

Anche tu del GAMPS? ;)

#7 emilio

emilio

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 516 Messaggi:

Inviato 08 marzo 2009 - 10:14

Citazione

Anche tu del GAMPS? ;)
Certo !  ;)
Ciao
Emilio

#8 giurassicpark

giurassicpark

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 42 Messaggi:

Inviato 09 marzo 2009 - 08:48

scusate,pensate ad un gruppo che ha carta bianca per la ricerca su scala nazionale,pensateci non è una cavolata

#9 silver - diego

silver - diego

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 750 Messaggi:

Inviato 09 marzo 2009 - 09:57

Io ci sto ma la cosa deve essere portata a termine e fatta per bene se si deve fare.
Mi sembra che troppo spesso le cose siano organizzate per gioco e a fare effettivamente qualcosa sono sempre i soliti 7 o 8.

Diamo fiducia ad oreste che mi sembra abbia avuto un'idea buonissima

Secondo me si perde il centro del discorso per fare commenti che sono poco proficui anche se istruttivi quindi propongo che solo chi vuole partecipare all'iniziativa dovrebbe scrivere e solo una formula di queto tipo.

Per dati piu personali si potrebbe fare via mp.

nome: Diego
localita: liguria- la spezia

#10 giurassicpark

giurassicpark

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 42 Messaggi:

Inviato 09 marzo 2009 - 10:16

grazie diego,mi sembra giusta la tua osservazione,prima di tutto dovremo contarci,almeno una ventina di persone per cominciare il percorso burocratico
oreste
domodossola

#11 Hulko

Hulko

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 15 Messaggi:

Inviato 28 marzo 2009 - 07:05

Non per fare il rompi scatole di turno, anche perchè frequento il forum pochissimo, ma non mi sembra una buona proposta quella che viene da te.
Un pò perchè di sicuro non è la parola "nazionale" che ti conferisce permessi e un pò perchè credo che la tua attività su ebay cozzi con la buona riuscita di tale iniziativa.
Ivan

#12 giurassicpark

giurassicpark

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 42 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2009 - 10:07

caro ivan,grazie,comunque sappi,che primo di tutto sono un collezionista,poi,se non ti dispiace,ho aperto una attività legale,abbinata alla mia passione,grazie per la tua considerazione blanda,counque il problema rimane per cercare di capire se si vuole creare un gruppo,comunque si intravede,che nussuno a voglia di lavorare..................

#13 andreadente

andreadente

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 514 Messaggi:

Inviato 30 luglio 2009 - 10:47

scusate se mi intrometto ma guardate che  a parte fareattività didattica  ai gruppi non è  micapermesso  nè cercare nè detenere fossili italiani il caso GAMPS è diverso hanno soloil museo che può gestire le loro ricerche, ma i fossili diciamo normali da collezzionista non li possono tenere neppure loro  P.S. emilio te fai parte anche del gruppo paleontologico C De Giui che  svolge attività didattca organizza mostre e collabora con università e musei per pubblicazioni e simili ma la ricerca libera non è permessa neppure a noi di gruppi nazinalòinon capisco cosa  vuoi dire il mio gruppo asoci in almeno 4 regioni ed anche il gamps penso

#14 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5841 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 31 luglio 2009 - 12:01

Citazione

caro ivan,grazie,comunque sappi,che primo di tutto sono un collezionista,poi,se non ti dispiace,ho aperto una attività legale,abbinata alla mia passione,grazie per la tua considerazione blanda,counque il problema rimane per cercare di capire se si vuole creare un gruppo,comunque si intravede,che nussuno a voglia di lavorare..................

Salve,
allora...cerchiamo di fare un pò di chiarezza legislativa

io sono presidente dell'associazione di riferimento nella mia regione per quanto riguarda appassionati di mineralogia paleontologia e malacologia

il fatto che noi abbiamo creato un'associazione
non permette in alcun modo (secondo la legge)
ai soci e nientemeno a chi dell'associazione
è un membro effettivo anche come ricercatore (abbiamo 2 gruppi di ricerca attivi in questo momento guidati da titolati del settore)

la ricerca, il possesso, la detenzione, e qualsiasi altro utilizzo del fossile

creare un'associazione riconosciuta a livello
nazionale non cambia la broda nel piatto

per la legge attuale siamo tutti fuori legge
ed in qualsiasi momento
si è passabili da parte delle autorità di controlli sequestri
e quant'altro

ora
che nella mia regione ci sia un colloquio ed una collaborazione fra
associazione, Università e Soprintendenza
è un bene ed sta portando nel tempo i suoi frutti

vuoi vedere perchè chi è coinvolto
ha capito che per fare certe cose
si deve collaborare
vuoi perchè le persone in certi posti
hanno una lungimiranza politica

ma se non fosse così
comunque chi dovrebbe far rispettare la legge
potrebbe intervenire in qualsiasi momento
nella sede dell'associazione

quindi le cose stanno così

mi permetto quindi signor Oreste
di consigliare di informarsi presso gli enti competenti
e vedrà che la situazione in Italia è vicina ad un paradosso
della tutela e salvaguardia nonchè della libera manifestazione della ricerca sancita
dall'articolo n. 9

Citazione

Art. 9

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.

Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.

quindi la faccenda non è risolvibile facendo solo un'associazione nazionale
e molti partecipanti di questo forum
nonostante alcuni pericoli legislativi
si danno molto da fare
anzi
di voglia di lavorare c'è n'è tanta
infatti posso testimoniare personalmente
che molti partecipanti di questo forum
sono essi stessi organizzatori di mostre, attività didattiche, e manifestazioni
a titolo totalmente di volontariato
superando enormi ostacoli come politica, soldi, tempo personale.

quindi spero di aver fatto un pò di chiarezza
e spero che non utilizziate tale post o forum per
criticarvi a livello personale
ma per giungere ad una discussione seria
per tale problema

sentito da migliaia di persone che frequentano tale forum ogni giorno

saluti
Niccosan

#15 bergamo

bergamo

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1423 Messaggi:
  • E-mail pubblica:bergamini938@gmail.com
  • LocalitàMilano

Inviato 31 luglio 2009 - 03:29

Concordo in pieno, l'idea di partenza è contro legge (nazionale) per se stessa
Non esiste, salvo casi particolari con accordi ben chiari, che una associazione
di condominio, di città, di regione o nazionale possa impunemente scavare e
detenere fossili italiani. Qualche Sovraintendenza o Museo si avvale di ricercatori
e volontari per particolari ben definiti scavi, ovviamente senza prelevare pezzi.
Ma, e qui sta l'nghippo, tutte le regioni o quasi hanno una legge regionale che
permette lo scavo e la detenzione. Bisogna controllare dove si vuole scavare
cosa dice la legge regionale. Poi non so se mi viene in casa la Finanza se dice
qualche cosa avvalendosi della legge nazionale.
Secondo me siamo tutti fuori legge perchè qualche cosina in casa l'abbiamo
infatti anche alle mostre, sopra i banchi non ci sono fossili italiani, sotto i
banchi ... non so.

#16 giurassicpark

giurassicpark

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 42 Messaggi:

Inviato 31 luglio 2009 - 06:24

buona sera sig.niccosan,grazie per aver risposto,lei ha pienamente ragione,però si ricordi che la sciagurata legge,voi sapete bene,che molti regioni o province autonome,viene applicata a loro modo,perciò,credetemi una associazione a livello nazionale,riconosciuta,con callaboratori paleontologici,musei è altro il gioco è fatto,si ricordi che ilsottoscritto è un collaboratore di museo della mia zona,iscritto allo s.p.i.
pensateci
cordialmente
oreste pastore

#17 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5841 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 01 agosto 2009 - 12:24

Citazione

buona sera sig.niccosan,grazie per aver risposto,lei ha pienamente ragione,però si ricordi che la sciagurata legge,voi sapete bene,che molti regioni o province autonome,viene applicata a loro modo,perciò,credetemi una associazione a livello nazionale,riconosciuta,con callaboratori paleontologici,musei è altro il gioco è fatto,si ricordi che ilsottoscritto è un collaboratore di museo della mia zona,iscritto allo s.p.i.
pensateci
cordialmente
oreste pastore

non serve a nulla
glielo spiego con un esempio

museo di como (è solo un esempio quindi como non se la prenda)

professore di tale museo
visita mostra organizzata a Palermo (ripeto è una situazione ipotetica)

vede dei fossili raccolti da un collaboratore del museo
vuole sapere dove questo fossili sono conservati

fà una denuncia ai carabinieri di Como (è sempre un esempio)

domani il collaboratore
è denunciato a livello penale
i sassi sono sequestrati

e l'icartamento giudiziario aperto (penale!!!)

ora un'associazione nazionale non ha nessuna
e dico e ripeto nessuna
copertura agli occhi della legge
e le leggi regionali sono sottoposte
a quelle nazionali in campo penale

quindi....

#18 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5841 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 01 agosto 2009 - 12:31

bene a riprova di appena scritto
sentite qui

VIBO VALENTIA: IN UN CASSETTO DI CASA PREZIOSI FOSSILI ARCHEOLOGICI, DENUNCIATO OPERAIO
Vibo Valentia, 30 lug. (Adnkronos) - I carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia hanno trovato e sequestrato fossili marini in un'abitazione privata di Briatico. Si trovavano nella casa di F. G., operaio gia' noto alle forze dell'ordine. I fossili erano tenuti in alcuni cassetti della camera da letto: decine di conchiglie, stelle marine ed organismi fossilizzati ammassati gli uni sugli altri. L'uomo ha tentato di giustificarsi sostenendo che erano regali ricevuti nel tempo ma i carabinieri non gli hanno creduto.

Alcuni fossili, hanno affermato gli esperti della Soprintendenza ai Beni culturali, sono di altissimo valore paleontologico e risalgono a milioni di anni fa. Il detentore illegale e' stato denunciato con l'accusa di ricettazione.

I reperti, che al termine degli accertamenti verranno affidati alla Soprintendenza che ne curera' lo studio e la conservazione, sono stati tutti posti in sequestro mentre le indagini sono volte ad accertare la presenza di un mercato illegale di fossili e reperti archeologici, abbondanti in tutta la provincia, a cui probabilmente erano destinati i numerosi oggetti ritrovati.

http://www.libero-ne...nos/view/162979

REPERTI ARCHEOLOGICI SEQUESTRATI DAI CARABINIERI NEL VIBONESE

(AGI) - Vibo Valentia, 30 lug. - Nuovo sequestro di reperti archeologici da parte degli uomini della Compagnia Carabinieri di Vibo Valentia. Il sequestro e' avvenuto a Briatico, un comune turistico sulla costa trrenica, dove i militari, nel corso di una perquisizione domiciliare nell'abitazione di G.F., operaio del luogo, noto alle forze dell'ordine, hanno rinvenuto una vera e propria miniera di fossili marini di ogni specie e dimensione. Una scoperta quella dei militari dell'Arma che giunge a poche settimane dal ritrovamento, all'interno dell'abitazione di un docente del capoluogo, di numerosi reperti di origine ellenica. Gli uomini della Benemerita hanno scoperto il bottino aprendo alcuni cassetti della camera da letto dell'uomo. Decine e decine di conchiglie, stelle marine ed organismi fossilizzati erano ammassati gli uni sugli altri.
 Una vera e propria collezione privata e segreta che l'illegale possessore ha tentato di giustificare ai Carabinieri dicendo che erano dei regali ricevuti nel corso del tempo. Una versione che non ha convinto i militari che dopo aver raccolto con cura i fossili, alcuni di altissimo valore paleontologico e risalenti ad alcuni milioni di anni fa hanno provveduto alla denuncia dell'uomo ritenuto responsabile di ricettazione. I reperti, che al termine degli accertamenti verranno affidati alla competente sopraintendenza che ne curera' lo studio e la conservazione, sono stati tutti posti sotto sequestro mentre le indagini sono volte ad accertare la presenza di un mercato illegale di fossili e reperti archeologici, abbondanti in tutta la provincia, a cui probabilmente erano destinati i numerosi oggetti rinvenuti.

http://www.agi.it/ca...ri_nel_vibonese

#19 giurassicpark

giurassicpark

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 42 Messaggi:

Inviato 01 agosto 2009 - 04:27

scusate, ma forse stiamo mischiando le carte in tavola, tutti daccordo sulla sciagurta legge,il discorso è un altro,si vuole fare il gruppo per la ricerca,o per tenere i pezzi a casa?scusate,ma la mia proposta era stata chiara

#20 federico marini

federico marini

    Trilobite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1499 Messaggi:
  • E-mail pubblica:federico.marini.87@gmail.com
  • LocalitàPrato, Tuscany

Inviato 01 agosto 2009 - 05:44

Oreste, il punto è che i membri di un gruppo (sia che sia locale o nazionale) non possono cercare fossili




Copyright © 2020 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana