Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Conus (Chelyconus) mediterraneus (Hwass in Bruguiere, 1792)


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 Ale

Ale

    Molecola Organica

  • EXPERT
  • StellettaStelletta
  • 241 Messaggi:
  • E-mail pubblica:alessandro.zanzi.57@gmail.com
  • LocalitàVarese

Inviato 07 novembre 2009 - 02:10

Conus (Chelyconus) mediterraneus (Hwass in Bruguiere, 1792)

[table][tr][td]
Descrizione e caratteristiche:

Nel corso degli anni sono state individuate varie forme del Conus mediterraneus, che alcuni autori ritengono di poter dividere in specie diverse; altri autori, tra cui Sacco(1), tendono a ritenerle tutte come semplice varietà di una specie sola multiforme e variabilissima(3).
E’ una conchiglia robusta, con spira conica più o meno elevata. I giri sono ornati da strie spirali, che non sempre sono conservate. La colorazione, non sempre presente, consiste in macchie ocracee sinuose, larghe e disposte in modo irregolare, ma, come sopra detto, può essere molto variabile.

Distribuzione:

Nel Miocene è segnalato in Piemonte, nel Serravaliano dei Colli Torinesi e nel Tortoniano di Stazzano, S. Agata e Montegibbo.
Nel Pliocene è comune nel bacino del Mediterraneo.
Nel Pleistocene è rinvenuto nel Selinuntiano di Toscana, Lazio e Sicilia.
E’ una specie tuttora presente.


Periodo Geologico
Da metà Miocene circa ad oggi.
[/td][td]http://www.paleofox....tach=8819;image[/td][/tr][/table]


Sistematica:

[table]
[tr]
[td]Dominio:[/td]
[td]Eucaryota, Whittaker & Margulis,1978
[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Regno:[/td]
[td]Animalia, Linnaeus, 1758[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Sottoregno:[/td]
[td]Bilateralia, (Hatschek, 1888) Cavalier-Smith, 1983
[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Ramo:[/td]
[td]Protostomia, Grobben, 1908[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Infraregno:[/td]
[td]Lophotrochozoa[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Superphilum:[/td]
[td]Eutrochozoa[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Philum:[/td]
[td]Mollusca, (Linnaeus, 1758) Cuvier, 1795[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Classe:[/td]
[td]Gastropoda   Cuvier, 1797
[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Sottoclasse:[/td]
[td]Orthogastropoda  Ponder & Lindberg, 1997[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Superordine:[/td]
[td]Caenogastropoda Cox, 1970[/td]
[/tr]
[tr]
[td][/td]
[td]Sinonimo[color=brown][/td]
[/tr]
[tr]
[td][/td]
[td][color=brown]Mesogastropoda Thiele, 1925 [color=brown][/td]
[/tr]
[tr]
[td]Ordine:[/td]
[td]Sorbeoconcha Ponder & Lindberg, 1997[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Sottordine:[/td]
[td]Hypsogastropoda Ponder & Lindberg, 1997[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Infraordine:[/td]
[td]Neogastropoda Thiele, 1929[/td]
[/tr]
[tr]
[td][/td]
[td][color=brown]Sinonimo[color=brown][/td]
[/tr]
[tr]
[td][/td]
[td][color=brown]Stenoglossa  [color=brown][/td]
[/tr]
[tr]
[td]Superfamiglia:[/td]
[td]Conoidea  Rafinesque, 1815 [/td]
[/tr]
[tr]
[td]Famiglia:[/td]
[td]Conidae Linnaeus, 1758[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Genere:[/td]
[td]Conus Linnaeus, 1758[/td]
[/tr]
[tr]
[td]Sottogenere:[/td]
[td]Chelyconus Mörch, 1852[/td]
[/tr]
[/table]


Nelle immagini:
sopra: Conus mediterraneus  mm. 34,6 x 18,6 - Pliocene - Certaldo
sotto: Conus mediterraneus  mm. 33,8 x 17,3 - agosto 2002 - Sa Mesa Longa (Sardegna)

http://www.paleofox....tach=8819;image http://www.paleofox....tach=8821;image
http://www.paleofox....tach=8823;image http://www.paleofox....tach=8825;image


[color=brown]Conus (Chelyconus) mediterraneus var. franciscanus (Hwass in Bruguiere, 1792)


La varietà è caratterizzata dalla presenza al sommo dei giri di una fascia chiara. Per quanto riguarda la varietà attuale, nel 1937 Coen indica Conus mediterraneus (Hwass in Bruguiere, 1792) = Conus ignobilis (Olivi, 1792) var. franciscanus (Lamarck).

Nelle immagini:

sopra: Conus mediterraneus  var. franciscanus mm. 30,6 x 17,5 - Pliocene - Pietrafitta
sotto: Conus mediterraneus  var. franciscanus mm. 22,5 x 12,6 - luglio 1975 - Alghero (Sardegna) spiaggiato


http://www.paleofox....tach=8827;image http://www.paleofox....tach=8829;image
http://www.paleofox....tach=8831;image http://www.paleofox....tach=8833;image



Bibliografia consultata

  • (1) - F. Sacco (1893) “I molluschi dei terreni terziarii del Piemonte e della Liguria - Parte XIII - Conidae - Fascicolo primo”, Torino, Carlo Clausen Libraio della R. Accademia delle Scienze
  • (2) - Carlo Chirli (1997) “Malacofauna pliocenica toscana - vol. I - Superfamiglia Conoidea”, Firenze
  • (3)  - N. Melone (1967) “Note sul Conus mediterraneus Brug. (Gasteropoda - Toxoglossa) del Mare Jonio - Considerazioni sulla sua sistematica”, Bari

Allega File(s)






Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana