Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Diffusione spaziotemporale di Chiton etruscus


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1 risposta a questa discussione

#1 emilio

emilio

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 516 Messaggi:

Inviato 07 novembre 2009 - 07:09

Questa è la carta di diffusione spaziotemporale di Chiton etruscus.
Le province in blu sono quelle in cui C. etruscus è presente in affioramenti pleistocenici; quelle in rosso in affioramenti pliocenici.
I punti neri sono gli affioramenti Italiani in cui è presente Chiton etruscus.
Ho usato questo metodo per realizzare le carte poichè se si conosce la presenza di una specie in una provincia ben precisa, ma non si sa la posizione del giacimento, si può comunque indicare la presenza del taxa colorando un'intera provincia.

BIBLIOGRAFIA:

FORLI, DELL'ANGELO & ALII, Poliplacophora Plio-Pleistocenici Toscani, 2001
CARLO CHIRLI, Malacofauna pliocenica Toscana Vol 4 ArcheogastropodA, 2004

Allega File(s)



#2 emilio

emilio

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 516 Messaggi:

Inviato 10 novembre 2009 - 10:23

Sto preparando altre cartine e, in onore degli utenti abruzzesi del forum, un breve articolo sul giacimento di Capodifiume a Palena e sul prolago, anche se mi ci vorrà un pò a completarlo visto che ho poco tempo a disposizione ;).
Saluti
Emilio




Copyright © 2021 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana