Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Scoperto pianeta extasolare "gemello" della terra


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 Franz

Franz

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 24 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2010 - 09:50

Notizia riportata oggi dall'Agenzia Giornalistica Italia.

- Si chiama "Gliese 581g" ,dista da noi 20,5 anni luce nella costellazione della bilancia ed e' il pianeta extrasolare piu' simile alla Terra mai individuato, in teoria una possibile alternativa abitabile all'orbe terracqueo. La scoperta, pubblicata sulla rivista Astrophysical Journal, si deve a un gruppo di ricerca coordinato da universita' della California a Santa Cruz e Carnegie Institution di Washington. Tra gli atout di Gliese 581g la giusta distanza dalla sua stella (una nana rossa), in quella fascia che consente di avere acqua liquida in superficie e orbita a una distanza dalla stella madre da cui riceve la giusta quantita' di energia. Inoltre la sua forza di gravita', simile a quella terrestre, rende possibile anche la presenza di un'atmosfera. Gliese 581g ha una massa compresa fra 3,1 e 4,3 masse della Terra e un raggio stimato fra 1,2 e 1,5 raggi terrestri e' probabilmente roccioso e molto simile al nostro pianeta. Questo nuovo mondo extrasolare ha un'orbita circolare
di 36,6 giorni e le sue temperature medie di superficie sono comprese fra -31 gradi e -12 gradi. (AGI) -




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana