Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

fossili in piemonte , ossa e molto altro ancora.....help .


  • Per cortesia connettiti per rispondere
24 risposte a questa discussione

#1 ciclone79

ciclone79

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2012 - 04:39

buon giorno ,
premetto che non sono ne un professionista ne un conoscitore della materia ma a differenza di molti so dove reperire notevoli quantità di fossili (prevalentemente conchiglie di vario genere sia a spirale che "piatte ") ma anche di ossa fossili.
prorpio quest'ultime di recente scoperta mi hanno messo in difficoltà.
tutto questo materiale si trova su una antica linea di costa credo del terziario (questo è quanto ho pensato e capito attraverso letture e ricerche degli stessi fossili ritrovati)
e le ossa per ora estratte (3) sembrerebbero delle falangi o comunque ossa simili dalla lunghezza di 15 a 30 cm  (potrebbero essere anche ossa di una coda) in più posso aggingere che sembrano tramutate in pietra ma mantengono il colore dell'osso bianco mentre della parte centrale dove il midollo grigio chiaro .lo so perchè una di queste è atata estratta rotta e nella sezione centrale si vedeva benissimo questo "colore" preso dalle sezioni dell'osso stesso
siccome non sono a terra ma  incastrate su una parete verticale di roccia "che credo sia  arenaria" dove vi sono centinaia di micro resti di conchiglie ecc... che spesso con estrema facilità si sgretola vorrei cercare di estrarre altri reperti anche per capire di che "bestia" si tratti .
premetto anche che questa parete alta circa 25 metri trova il suo massimo splendore di resti circa a 16 18 metri da terra per ora facilmente raggiungibile per via di un mucchio di terra riportata che funge da vero e prorpio "ponteggio"
a questa altezza ho estratto conchiglie che riportano ancora i motivi "artistici" del loro guscio , conchiglie con ancora intatta la loro naturale lucentezza con parti madreperlate  ma purtroppo anche resti che al sol toccarli si sgretolano come sabbia ,questi al tatto risultano umidi e friabili e spesso di color aranciaone giallo.ad esempio ho  trovato un guscio di un "granchio o silmile" bellissimo ma aimè distrutto inquanto sembrava realmente fatto di sabbia come uno stampino fatto al mare dai bambini .......
diciamo che il primo punto sarebbe capire l'esatto periodo di riferimento per questa linea di terra  per poter poi fare delle ipotesi ,
al secondo punto mi piacerebbe sapere capire e realizzare un vero e proprio scavo per decifrare a quale animale appartengono tali ossa  e per estrerre altri pezzi con la speranza di trovare qulità sempre migliori per la mia modestissima collezione
terzo punto come fare tutto senza avere problemi di leggi o altro


in ogni caso non so da che parte iniziare e posso però aggiungere che  questo sito ad una altezza di circa 300 metri sul livello del mare,
come ultimissima nota aggiungo che l'ubicazione del luogo lo vorrei mantenere segreto almeno per il momento..ma posso dire che si trova nella zona di Moncalvo provincia di Asti ad una altitudine di circa 250 270 metri sul livello del mare sul lato ovest del promontorio (direzione verso Torino).

buona lettura e grazie per qual si voglia info che mi lascerete...

#2 michele 1937

michele 1937

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 786 Messaggi:
  • LocalitàItalia

Inviato 02 novembre 2012 - 05:43

Visualizza Messaggiociclone79, il 02 novembre 2012 - 04:39 , ha scritto:

buon giorno ,
premetto che non sono ne un professionista ne un conoscitore della materia ma a differenza di molti so dove reperire notevoli quantità di fossili (prevalentemente conchiglie di vario genere sia a spirale che "piatte ") ma anche di ossa fossili.
prorpio quest'ultime di recente scoperta mi hanno messo in difficoltà.
tutto questo materiale si trova su una antica linea di costa credo del terziario (questo è quanto ho pensato e capito attraverso letture e ricerche degli stessi fossili ritrovati)
e le ossa per ora estratte (3) sembrerebbero delle falangi o comunque ossa simili dalla lunghezza di 15 a 30 cm  (potrebbero essere anche ossa di una coda) in più posso aggingere che sembrano tramutate in pietra ma mantengono il colore dell'osso bianco mentre della parte centrale dove il midollo grigio chiaro .lo so perchè una di queste è atata estratta rotta e nella sezione centrale si vedeva benissimo questo "colore" preso dalle sezioni dell'osso stesso
siccome non sono a terra ma  incastrate su una parete verticale di roccia "che credo sia  arenaria" dove vi sono centinaia di micro resti di conchiglie ecc... che spesso con estrema facilità si sgretola vorrei cercare di estrarre altri reperti anche per capire di che "bestia" si tratti .
premetto anche che questa parete alta circa 25 metri trova il suo massimo splendore di resti circa a 16 18 metri da terra per ora facilmente raggiungibile per via di un mucchio di terra riportata che funge da vero e prorpio "ponteggio"
a questa altezza ho estratto conchiglie che riportano ancora i motivi "artistici" del loro guscio , conchiglie con ancora intatta la loro naturale lucentezza con parti madreperlate  ma purtroppo anche resti che al sol toccarli si sgretolano come sabbia ,questi al tatto risultano umidi e friabili e spesso di color aranciaone giallo.ad esempio ho  trovato un guscio di un "granchio o silmile" bellissimo ma aimè distrutto inquanto sembrava realmente fatto di sabbia come uno stampino fatto al mare dai bambini .......
diciamo che il primo punto sarebbe capire l'esatto periodo di riferimento per questa linea di terra  per poter poi fare delle ipotesi ,
al secondo punto mi piacerebbe sapere capire e realizzare un vero e proprio scavo per decifrare a quale animale appartengono tali ossa  e per estrerre altri pezzi con la speranza di trovare qulità sempre migliori per la mia modestissima collezione
terzo punto come fare tutto senza avere problemi di leggi o altro


in ogni caso non so da che parte iniziare e posso però aggiungere che  questo sito ad una altezza di circa 300 metri sul livello del mare,
come ultimissima nota aggiungo che l'ubicazione del luogo lo vorrei mantenere segreto almeno per il momento..ma posso dire che si trova nella zona di Moncalvo provincia di Asti ad una altitudine di circa 250 270 metri sul livello del mare sul lato ovest del promontorio (direzione verso Torino).

buona lettura e grazie per qual si voglia info che mi lascerete...
Sono veramente ossa?
Scusami ma ci sono noduli che a prima vista si confondono con ossa.
In sezione sono porosi?
Buona ricerca Michele

#3 federico marini

federico marini

    Trilobite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1499 Messaggi:
  • E-mail pubblica:federico.marini.87@gmail.com
  • LocalitàPrato, Tuscany

Inviato 02 novembre 2012 - 08:03

foto!

#4 Troler

Troler

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 350 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2012 - 08:06

Se metti qualche foto,utenti più esperti di me ti potranno dare una mano più facilmente ;)
Ciao.

#5 ciclone79

ciclone79

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2012 - 09:26

Visualizza Messaggiomichele 1937, il 02 novembre 2012 - 05:43 , ha scritto:


Sono veramente ossa?
Scusami ma ci sono noduli che a prima vista si confondono con ossa.
In sezione sono porosi?
Buona ricerca Michele
sono certo che siano ossa inquanto una spezzata rivela lo spessore del callo osseo econ un colore piu bianco di circa 4 mm mentre la parte interna sede del midollo osseo appare piu grigio... che siano ossa ne sono certo di quale parte del corpo no e di quale bestiaccia ancor meno....certo.è che mi sento come nel film giurassic park o indiana jones..... che bello !

#6 ciclone79

ciclone79

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2012 - 10:48

Bene...anzi male ...anzi malissimo! per prima cosa posso affermare che non sono ossa credo pertanto siano formazioni corallifere morte e sepolte e a causa della loro forma le ho inizialmente confuse x uno scheletro ...ma visto che ieri sotto la pioggia ne ho estratte una grande quantita e tutte al max arrivano a 10 15 cm ormai rassegnato ho compreso che nn si tratta di ossa.
cio nonostante ho estratto una trentina di conchiglie dalle forme sempre simili ...1 forma tipo lumaca  e le altre a spirale...alla fine mi sono reso conto che non solo dove cercavo ieri ma tutta la collina e piena di resti di conchiglie...la prox volta scero con la dinamite....

#7 Ale

Ale

    Molecola Organica

  • EXPERT
  • StellettaStelletta
  • 249 Messaggi:
  • E-mail pubblica:alessandro.zanzi.57@gmail.com
  • LocalitàVarese

Inviato 05 novembre 2012 - 10:56

Mi dispiace che non siano ossa: sarebbe stato un bel ritrovamento. Sono comunque in attesa di qualche fotografia delle conchiglie.

#8 ciclone79

ciclone79

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2012 - 02:17

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita


Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

#9 ciclone79

ciclone79

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2012 - 02:18

domani posterò altre foto delle altre che ho raccolto...

#10 ciclone79

ciclone79

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2012 - 02:19

Visualizza MessaggioAle, il 05 novembre 2012 - 10:56 , ha scritto:

Mi dispiace che non siano ossa: sarebbe stato un bel ritrovamento. Sono comunque in attesa di qualche fotografia delle conchiglie.
ecco le prime foto della giornata di ieri... doamni ne metterò altre ciao

#11 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3639 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 05 novembre 2012 - 02:35

Ciao, bel ritrovamento, peccato che siano impronte interne. Si notano Conus, Turritelle, Mitra, Dentalium, Amusium visto da sopra e la parte interna, forse una Glycymeris Non ci sono esemplari con il guscio?

#12 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 268 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2012 - 05:51

Bene...anzi male ...anzi malissimo! per prima cosa posso affermare che non sono ossa credo pertanto siano formazioni corallifere morte e sepolte e a causa della loro forma le ho inizialmente confuse x uno scheletro ...ma visto che ieri sotto la pioggia ne ho estratte una grande quantita e tutte al max arrivano a 10 15 cm ormai rassegnato ho compreso che nn si tratta di ossa.
cio nonostante ho estratto una trentina di conchiglie dalle forme sempre simili ...1 forma tipo lumaca  e le altre a spirale...alla fine mi sono reso conto che non solo dove cercavo ieri ma tutta la collina e piena di resti di conchiglie...la prox volta scero con la dinamite....


Aiuto!!! Dio ci scampi e liberi da simili ricercatori!
Un moderatore spieghi a questo ingenuo devastatore che ci sono delle norme di legge e delle regole di buon senso da seguire!

#13 Troler

Troler

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 350 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2012 - 06:14

Visualizza Messaggioossivorus, il 05 novembre 2012 - 05:51 , ha scritto:

Aiuto!!! Dio ci scampi e liberi da simili ricercatori!
Un moderatore spieghi a questo ingenuo devastatore che ci sono delle norme di legge e delle regole di buon senso da seguire!

Cosa intendi dire con ciò?? ???

Ciclone: ti faccio i complimenti per i bei ritrovamenti!! ;) Prova a chiedere se conviene farlo,io ti consiglio pian piano con un vibroincisore di estrarli dalla roccia,poi vedi cosa ti dicono gli altri utenti e decidi ;)
Buona ricerca!! Fortunato te che hai un bel posto per raccogliere!

#14 ciclone79

ciclone79

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2012 - 08:23

Visualizza MessaggioTroler, il 05 novembre 2012 - 06:14 , ha scritto:



Cosa intendi dire con ciò?? ???

Ciclone: ti faccio i complimenti per i bei ritrovamenti!! ;) Prova a chiedere se conviene farlo,io ti consiglio pian piano con un vibroincisore di estrarli dalla roccia,poi vedi cosa ti dicono gli altri utenti e decidi ;)
Buona ricerca!! Fortunato te che hai un bel posto per raccogliere!
grazie.ma non ho avuto probmemi ad estrarli inquanto in quel punto la roccia non sembra altro che pongo morbiso e friabile a con il semplice uso si setole di plastica e un po di pazienza le ho raccolte gia pulite da tutto come si vede da quelle fotografate ...per la dinamite ....ci pwnsero più avanti ....

#15 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1565 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 05 novembre 2012 - 10:13

Visualizza Messaggioossivorus, il 05 novembre 2012 - 05:51 , ha scritto:

Bene...anzi male ...anzi malissimo! per prima cosa posso affermare che non sono ossa credo pertanto siano formazioni corallifere morte e sepolte e a causa della loro forma le ho inizialmente confuse x uno scheletro ...ma visto che ieri sotto la pioggia ne ho estratte una grande quantita e tutte al max arrivano a 10 15 cm ormai rassegnato ho compreso che nn si tratta di ossa.
cio nonostante ho estratto una trentina di conchiglie dalle forme sempre simili ...1 forma tipo lumaca  e le altre a spirale...alla fine mi sono reso conto che non solo dove cercavo ieri ma tutta la collina e piena di resti di conchiglie...la prox volta scero con la dinamite....


Aiuto!!! Dio ci scampi e liberi da simili ricercatori!
Un moderatore spieghi a questo ingenuo devastatore che ci sono delle norme di legge e delle regole di buon senso da seguire!


Non credo che il tuo sia un tono adeguato a quella che spero fosse un'offerta di disponibilità ad un nuovo iscritto al forum. Abbiamo sempre fatto molta attenzione a mettere in luce comportamenti arroganti o frettoloscamente censori/repressivi di certi operatori super zelanti della Legge ed adesso arrivi tu a puntare dito e giudizi...Il buon senso inizia con la capacità di soppesare vizi e virtù degli altri senza scomuniche o toni inquisitori. Per quanto mi concerne l'appassionato ha semplicemente raccolto dei pezzi di molluschi pliocenici e li ha fotografati, senza devastazioni cicloniche in nessuna parete. Vero Ciclone?

#16 ciclone79

ciclone79

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 05 novembre 2012 - 11:15

Non ho devastato nulla ne come ciclone ne come persona anzi ho messo in sicurezza pezzi di poca importanza sicuramente fragili .di certo lasciandoli a terra prima o poi qualche sbadato li avrebbe calpestati.... cmq al di la della battuta sulla dinamite preciso che non la uso e non la userei di certo :) al max .....bombe a mano   ah ah ah ah :) . vero è che non sono un esperto conoscitore della materia ma è bastato ritrovare 4 conchiglie e questo sito per scoprire molte cose nuove che di certo prima ignoravo. se in qualche modo anche lieve ho offeso ,infastidito o in qualsivoglia misura irritato altri utenti ,a tutti loro chiedo scusa non era certo mia intenzione.

#17 federico marini

federico marini

    Trilobite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1499 Messaggi:
  • E-mail pubblica:federico.marini.87@gmail.com
  • LocalitàPrato, Tuscany

Inviato 06 novembre 2012 - 01:19

Ciclone, non ti devi scusare! :)
Non hai fatto niente di male, anzi!

e sottolineo: ANZI

#18 Ale

Ale

    Molecola Organica

  • EXPERT
  • StellettaStelletta
  • 249 Messaggi:
  • E-mail pubblica:alessandro.zanzi.57@gmail.com
  • LocalitàVarese

Inviato 06 novembre 2012 - 07:05

Visualizza Messaggiociclone79, il 05 novembre 2012 - 02:19 , ha scritto:

ecco le prime foto della giornata di ieri... doamni ne metterò altre ciao

Ottime fotografie!
Peccato, come ha già detto Attilio, che siano impronte interne.

#19 ciclone79

ciclone79

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 19 Messaggi:

Inviato 06 novembre 2012 - 09:58

buon giorno a tutti , visti i precedenti sono un pochino restio a pubblicare alttre foto ....non vorrei esser nuovamente posto sotto "giudizio universale..." :P
comunque non ancora postate ci sono tante conchiglie a spirale stile "cavatappi "  una bella "lumaca"  e tre o 4 come la prima e la terza foto....ps    quella della 3° foto come ll'ho sfiorata si è tolta dalla sabbia come se volesse prorpio esser raccolta ! bella bella ...domani metterò le foto .. :ph34r: :D

#20 Ale

Ale

    Molecola Organica

  • EXPERT
  • StellettaStelletta
  • 249 Messaggi:
  • E-mail pubblica:alessandro.zanzi.57@gmail.com
  • LocalitàVarese

Inviato 06 novembre 2012 - 10:20

Non preoccuparti: nessuno avrebbe potuto osservare il materiale che hai fotografato se non ci avessi pensato tu.




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana