Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Preparazione fossile "Perisphinctes (Otosphinctes) sp." Madagascar Oxfordiano

ammonite paleontologia perisphinctes otosphinctes oxfordiano fossile madagascar

  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5683 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 29 dicembre 2012 - 04:55

Preparazione di una ammonite fossile dell'oxfordiano proveniente dal Madagascar
la cosa che differisce è che in questo caso la preparazione è stata eseguita con un cesellatore Valex da 14 euro (costo del cesello acquistato circa 2-3 anni fà)
punta di acciao
stereomicroscopio
pennello
lente da tavolo
Paraloid B72

tempo: circa 1-2 ore

vediamo prima di tutto come era l'ammonite prima della preparazione

Allega file  WP_000064_w.jpg   55,03K   6 Numero di downloads

il fossile quindi è stato iniziato prima da un lato
ma essendomi accorto che era in parte non conservato sotto la roccia
ho preferito preparare l'altro lato
che sembrava conservare meglio le coste e i giri
anche se vi era + roccia da asportare

Allega file  WP_000069.jpg   69,28K   5 Numero di downloads

la preparazione prosegue sempre utilizzando il cesellatore valex
e mentre mi avvicino sempre di più all'ombelico
ed ai giri embrionali utilizzo prima una lente da tavolo
poi passo direttamente sotto allo stereomicroscopio
per effettuare una preparazione precisa dell'ombelico

Allega file  WP_000072.jpg   22,97K   2 Numero di downloads

la preparazione a questo punto procede con brevi incisioni del cesello
e passate di pennello per rimuovere la ganga e la polvere sollevata
in modo da rendere visibile per bene il fossile rispetto alla roccia
+ precisi e pazienti sarete in questo processo e migliori saranno i risultati

Allega file  WP_000075.jpg   27,25K   3 Numero di downloads

utilizzerò a tratti anche la punta di acciao
sempre utile accompagnata dal pennello per rimuovere i residui di roccia e polvere

Allega file  WP_000077.jpg   50,79K   3 Numero di downloads

nello stesso modo preparo insieme anche altre due ammoniti
che necessitavano solo di una preparazione degli ombelichi

Allega file  WP_000082.jpg   37,46K   4 Numero di downloads

ora si lavano le ammoniti preparate
anche utilizzando un pennello o un spazzolino da denti usato
e si lascia asciugare per bene

poi si passa a rendere stabile il fossile
con il solito preparato B72
preparato in precedenza al 10% di diluizione

prima un lato dell'ammonite "la meno visibile per provare se la diluizione è corretta"
poi tutto il fossile in vari tempi in modo da ottenere la sua completa protezione

(ricordarsi di spargere il B72 paraloid sempre in ambienti ben areati o sotto cappa aspirante)

ED ECCO IL RISULTATO

Allega file  WP_000084.jpg   41,21K   3 Numero di downloads

Allega file  WP_000086.jpg   43,2K   3 Numero di downloads

Allega file  WP_000087.jpg   42,7K   1 Numero di downloads

Allega file  WP_000088.jpg   34,87K   1 Numero di downloads

Allega file  WP_000089.jpg   34,65K   0 Numero di downloads

Allega file  WP_000090.jpg   31,97K   1 Numero di downloads


ora fatelo asciugare per bene
e poi passata alla archiviazione
del fossile

utilizzate anche il software che volete per archiviarlo su supporto informatico o altro

e qui apro una parentesi
cercando cercando sono solo riuscito a dare
un genere ed un sottogenere a questa ammonite

Perisphinctes (Otosphinctes) sp.

http://www.ammonites...Fiches/0255.htm

voi avete pubblicazioni + aggiornate o una definizione migliore di specie?
le specie di Otosphinctes sono così incasinate?

ho cercato varie pubblicazioni ma non si comprende
bene se il genere è ingarbugliato
oppure ognuno ha scritto quello che voleva?

esiste una revisione del genere?

Grazie

#2 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1420 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 29 dicembre 2012 - 02:44

Ciao, Nicola
Ottima preparazione, e credo che già Perisphinctes sia una classificazione più che attendibile - più in là non mi spingerei, a meno che tu non sappia esattamente dove è stata raccolta.
Devo però farti un appunto: il titolo "Preparazione ammonite fossile..." è pleonastico, le ammoniti sono fossii per definizione, dato che si sono estinte da almeno 65 milioni di anni

#3 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3634 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 29 dicembre 2012 - 04:05

Pignolo ;D ;D ;D

#4 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5683 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 29 dicembre 2012 - 05:09

Visualizza MessaggioEstwing, il 29 dicembre 2012 - 02:44 , ha scritto:

Ciao, Nicola
Ottima preparazione, e credo che già Perisphinctes sia una classificazione più che attendibile - più in là non mi spingerei, a meno che tu non sappia esattamente dove è stata raccolta.
Devo però farti un appunto: il titolo "Preparazione ammonite fossile..." è pleonastico, le ammoniti sono fossii per definizione, dato che si sono estinte da almeno 65 milioni di anni

hai ragione modificato titolo
ma l'ho scritto alle 4 del mattino :D

cmq
perchè non ti spingeresti + in là
senza sapere dove è stata raccolta?
hai pubblicazioni che mettono in relazione genere-sub-zona?

#5 cecco

cecco

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1331 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2012 - 06:44

Ci devi dire dove l'hai trovata x meglio classificarla ;D
Poi volevo chiederti, ma se lo spazzolino da denti è nuovo non va bene ??? :D :D :D

#6 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1420 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 29 dicembre 2012 - 07:02

Nicola,
citando lo stesso sito francese di Hervé Châtelier, guarda questa pagina:
http://www.ammonites...Fiches/0823.htm
è del Madagascar, ed è probabilmente parente stretta della tua, anche in questa nei giri iniziali si notano le strozzature. Calcola che quella figurata ha un diametro di 18 cm, quindi è molto più grande della tua.
Per le altre due, credo siano Epimayaites dell'Oxfordiano

#7 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5683 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 30 dicembre 2012 - 03:06

Visualizza Messaggiocecco, il 29 dicembre 2012 - 06:44 , ha scritto:

Ci devi dire dove l'hai trovata x meglio classificarla ;D
Poi volevo chiederti, ma se lo spazzolino da denti è nuovo non va bene ??? :D :D :D

:D comprato lotto di ammoniti et varie da pulire anni fà, quindi località "Garage"
lo spazzolino
nuovo rovina la superficie del fossiile perchè le setole sono troppo raschianti :lol:

#8 raf

raf

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 566 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2013 - 12:18

volendo acquistare un incisore elettrico tipo il valex o il dremel come va usato ? nel senso bisogna dare piccoli colpetti "mordi e fuggi" alla matrice o la punta deve essere premuta costantemente sul fossile seguendo il profilo ?

#9 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5257 Messaggi:

Inviato 02 gennaio 2013 - 12:53

Devi tenerti leggero, ma nel presentare la punta del vibratore, sula matrice, ti verrà automatico il modo di o premere o essere leggero, tutto dipende dal tipo di materiale, durezza, da asportare.

nonno

#10 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5683 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 03 gennaio 2013 - 12:50

dovrei riuscire a fare un video
appena riesco a montare la videocamera in diretta sullo stereo-micrsoscopio
per far vedere come la matrice salta
via e libera la superficie del fossile
questo quando è facile

altre volte la matrice è tuttuno con il fossile
allora .... :angry:

#11 PALAEOSFOSSILS

PALAEOSFOSSILS

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 22 Messaggi:
  • E-mail pubblica:palaeosfossils@yahoo.it
  • LocalitàPalermo

Inviato 13 gennaio 2013 - 11:03

Complimenti !

Lavoro impeccabile !





Anche taggato con ammonite, paleontologia, perisphinctes, otosphinctes, oxfordiano, fossile, madagascar

Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana