Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

bacca o Litothamni


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 gimmy_one

gimmy_one

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 11 Messaggi:

Inviato 30 gennaio 2006 - 09:55

ciao a tutti .  
sono  di nuovo  a chiedere aiuto.
ho cercato di capire cosa ho trovato...
le prime 2 foto potrebbero essere una mora o lampone, o una bacca, o  bo!... ( Litothamni)
il secondo non ne ho idea.

grazie anticipatamente
alberto

p.s. le foto  non sono di  buona qualita



Immagine:
/Public/data/gimmy_one/200613094138_Immagine A.JPG
88,7 KB

Immagine:
/Public/data/gimmy_one/200613094155_Immagine B.JPG
92,54 KB

Immagine:
/Public/data/gimmy_one/200613094217_Untitled-1A.JPG
110,25 KB

#2 David

David

    Placoderma

  • Moderatore
  • 2013 Messaggi:

Inviato 31 gennaio 2006 - 09:19

Io direi che si tratta dei stampi interni di bivalvi, se giri la seconda foto di 90? a destra mi sembra di intravedere la lunula di un bivalve, e poi la forma arrotondata pero non simmetrica.
http://fossilien.heim.at/f_0453.htm

Per quel coso globoloso , A) un tipo di oncolithe di alghe o B) concrezione organica, pero forse si trova qualcosa?

#3 gimmy_one

gimmy_one

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 11 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2006 - 09:42

ciao a tutti, vi ringrazio per l'aiuto.
ho cercato di rifare la foto richiestami da Desmostylus  ho cercato di fare del mio meglio.
ti allego la nuova fotografia, piu un altro reperto che ho trovato un giorno fa. dovrebbero essere dei semi di....
ci

Immagine:
/Public/data/gimmy_one/20062394031_2 semi -B-.jpg
107,16 KB

Immagine:
/Public/data/gimmy_one/20062394223_2 semi -A-.jpg
72,74 KBao albert

Immagine:
/Public/data/gimmy_one/20062393949_mora o ok.jpg
113,85 KBo

#4 astra

astra

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 45 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2006 - 05:47

Il primo fossile, quello globoso, tipo con superficie tipo pallone da calcio, direi che ? quasi sicuramente il calice di un Crinoide della sottoclasse Articulata, in particolare potrebbe essere della famiglia Uintacrinidae, crinoidi planctonici dal calice globoso, largamente diffusi nei mari del Cretacico superiore; la cavit? del calice globoso, piena di gas, serviva forse per facilitare il galleggiamento. In Italia non credo sia comunque tanto comune.
Se non fosse proprio uno Untacrinidae, propenderei comunque per il calice di un crinoide, visto anche il tipo di fossilizzazione calcarea, ad occhio, dalle foto.
In alternativa, se si trattasse di rocce molto pi? antiche, dell'Ordoviciano, potrei ipotizzare un cistoide tipo Echinosphaerites o qualcosa di simile, anche se le piastre poligonali sono in genere meno evidenti.
Per il secondo, quello che assomiglia ad un seme (ipotesi che escluderei) non mi pronuncio... Il calco interno di un bivalve sarebbe possibile, per?...
Di che materiale ? fatto? Calcare o ? possibile che si tratti di un semplice nodulo di selce?

#5 David

David

    Placoderma

  • Moderatore
  • 2013 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2006 - 10:13

In caso qui c?e un articolo sui loboliti, un tipo di crinoidi in italano (PaleoItalia febbraio 2001
http://www.spi.unimo.it/Italiano.htm

per le nuove foto sono probabilmente impronte di piccole conchiglie, anche se la simmetria potrebbe fare pensare a brachiopodi, ma quanto grandi sono?




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana