Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

La Terra E' piatta!


  • Per cortesia connettiti per rispondere
49 risposte a questa discussione

#21 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3630 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 17 maggio 2014 - 02:58

Visualizza Messaggiofrancomete, il 16 maggio 2014 - 05:04 , ha scritto:

La terra non è piatta, è rotonda!
Infatti, si può navigare tranquillamente fino all'equatore, poi si casca di sotto :P

Immagine inserita

#22 KT65

KT65

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 45 Messaggi:

Inviato 18 maggio 2014 - 10:57

Leggete un po' qua , se avete tempo libero da perdere :
Dimostrazione che la Terra è piatta | il Blog del Profeta ...

#23 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6770 Messaggi:

Inviato 18 maggio 2014 - 11:42

.

#24 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6770 Messaggi:

Inviato 18 maggio 2014 - 11:44

Visualizza MessaggioAttilio, il 17 maggio 2014 - 02:58 , ha scritto:

Immagine inserita
La mia citazione era presa da una striscia di B.C. di J. Hart, purtroppo non sono riuscito a rintracciarla via web, ma anche la tua rende l'idea :)

#25 monta1983

monta1983

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 384 Messaggi:
  • E-mail pubblica:luca.montanari1983@gmail.com
  • LocalitàPolonia

Inviato 18 maggio 2014 - 10:15

Giusto per fare un ragionamento più serio e profondo....questo non è per mettere in discussione la forma della terra, ma ragioniamo un'attimo su un fatto....chi di noi è stato nello spazio e ha visto la forma della terra?
Qualche centinaio di anni fa non dicevano le stesse cose di chi sosteneva che la terra era rotonda?  o anche peggio (al rogo)
come noi possiamo prendere per certo le nostre conoscenze? noi prendiamo per scontato quello che ci viene detto...ma anche 500 anni fa era la stessa cosa...!
A volte dovremmo riflette su questo ragionamento prima di giudicare le idee altrui

#26 Ebo

Ebo

    Gran Maestro dell'Ordine dei Proarticulata

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2411 Messaggi:
  • E-mail pubblica:enrico-bonino@outlook.com
  • LocalitàLiegi, Belgio

Inviato 18 maggio 2014 - 10:52

Nessuno ovviamente di noi suppongo é mai stato nello spazio per verificare con mano la sfericità o meno della Terra. Sfericità che era già stara abbondantemente dimostrata da Erastotene (calcolando un diametro molto prossimo al reale), cosí come Aristarco ipotizzó che il Sole é al centro del nostro sistema solare.
Senza dimenticate che anche Pitagora pensava a delle sfere.
Hildegarda di Bingen a cavallo dell'anno mille rappresentó la terra ben rotonda in una delle sue visioni mistiche, così come veniva anche insegnato nelle scuole iniziatiche nel 1300 nei corsi di Arti Liberali come a Chartres.
La rotondità della Terra é stara poi obliata in seguito, in un periodo certo oscuro per la scienza, ma che non ha coperto decine di secoli come il credo della teoria Tolemaica.
Il problema si pone quando al postp di un'analisi ragionata dei testi sacri, si passa ad una interpretazione letteraria, causando tutti i problemi che si vedono nel mondo Arabo per il Corano, e per il mondo Cristiano per tutte le correnti creazioniste o devianze settarie. Già Filone di Alessandria verso l'anno zero, diceva che la Bibbia (il vecchio testamento, dato che visse verso l'anno zero) era da leggere ed interpretare in maniera allegorica.
Cosa che, come molte altre, é stata dimenticata, piú per opportunismo ed interessi (ed in qualche maniera sono daccodo con Marx quando dice che la religione é l'oppio dei popoli, ovviamente se usata come tale). Ma qui sono OT.

#27 monta1983

monta1983

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 384 Messaggi:
  • E-mail pubblica:luca.montanari1983@gmail.com
  • LocalitàPolonia

Inviato 19 maggio 2014 - 06:37

Io non posso dimostrare con calcoli matematici la sfericità della terra, prendo per buono quello mi viene insegnato...lo stesso valeva 500 anni fa...anzi probabilmente ne erano ancora più convinti visto che la religione dava la certezza mentre la scienza no.
Non voleva essere un commento sulla religione...io non credo...solo riflettevo sul fatto che bisognerebbe stare attenti a criticare troppo pesantemente le idee altrui...perché è un'errore che ci frena spesso....e poi una mia idea personale è che la vera forza della scienza, ciò che la fatta progredire e battere la religione...è stato proprio di mettere in dubbio sé stessa

#28 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1416 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 19 maggio 2014 - 09:05

Visualizza Messaggiomonta1983, il 19 maggio 2014 - 06:37 , ha scritto:

Io non posso dimostrare con calcoli matematici la sfericità della terra, prendo per buono quello mi viene insegnato...lo stesso valeva 500 anni fa...anzi probabilmente ne erano ancora più convinti visto che la religione dava la certezza mentre la scienza no.
Non voleva essere un commento sulla religione...io non credo...solo riflettevo sul fatto che bisognerebbe stare attenti a criticare troppo pesantemente le idee altrui...perché è un'errore che ci frena spesso....e poi una mia idea personale è che la vera forza della scienza, ciò che la fatta progredire e battere la religione...è stato proprio di mettere in dubbio sé stessa
Perdonami, ma con questo ragionamento qualsiasi cosa non è detto che esista. Tu puoi dimostrare con calcoli matematici l'orbita degli elettroni, o il funzionamento del fegato, o del motore a scoppio, o l'entalpia di formazione o il decadimento radiattivo?
È ovvio che prendi per buono ciò che fonti autorevoli riportano. Il problema semmai è l'autorevolezza delle fonti. La sfericità della Terra non è proprio in discussione, solo nelle menti bacate di certi creazionisti all'amatriciana può sussistere tale balzana idea!

#29 KT65

KT65

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 45 Messaggi:

Inviato 19 maggio 2014 - 09:43

Sinceramente non capisco come questa discussione possa protrarsi ancora se non per motivi puramente divertenti come quello delle tre caravelle di Colombo giunte dove il "piatto" finisce ; inutile e superfluo dire che per capire la rotondita' o sfericita' della Terra e' sufficiente osservare l'orizzonte libero da ostacoli come avviene al mare .

Allega File(s)



#30 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5637 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 19 maggio 2014 - 10:22

Le prove, empiriche, matematiche, visive, fisiche, geologiche, astronomiche sulla sfericità o sullo sferoide piriforme della Terra sono talmente tante che è impossibile affermare il contrario. Ognuno di noi con una spesa che non supera i 1'000 euro può mandare a 36 km di altezza un pallone stratosferico munito di telecamera che riprende un video della sfericità della Terra, ma ancora + facile, camminate sempre verso ovest ed est reincontrerete il punto di partenza, oppure andando da Sud a Nord misurate l'ombra di un bastone nella stessa data e nella stessa ora vedrete che sarà differente e con un semplice calcolo trigonometrico ottenere la misura della circonferenza terrestre (calcolato migliaia di anni fà dai greci) quindi, non penso ci siano dubbi su questo fatto.

#31 monta1983

monta1983

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 384 Messaggi:
  • E-mail pubblica:luca.montanari1983@gmail.com
  • LocalitàPolonia

Inviato 19 maggio 2014 - 09:59

Visualizza MessaggioEstwing, il 19 maggio 2014 - 09:05 , ha scritto:

Perdonami, ma con questo ragionamento qualsiasi cosa non è detto che esista. Tu puoi dimostrare con calcoli matematici l'orbita degli elettroni, o il funzionamento del fegato, o del motore a scoppio, o l'entalpia di formazione o il decadimento radiattivo?
È ovvio che prendi per buono ciò che fonti autorevoli riportano. Il problema semmai è l'autorevolezza delle fonti. La sfericità della Terra non è proprio in discussione, solo nelle menti bacate di certi creazionisti all'amatriciana può sussistere tale balzana idea!
in effetti...l'unica cosa di cui posso essere certo è che io esisto...ma mente esiste....tutto il resto (lo prendo per vero) ma non è altro che un'interpretazione del mio cervello...una proiezione della realtà

#32 federico marini

federico marini

    Trilobite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1499 Messaggi:
  • E-mail pubblica:federico.marini.87@gmail.com
  • LocalitàPrato, Tuscany

Inviato 20 maggio 2014 - 01:16

Visualizza MessaggioEbo, il 18 maggio 2014 - 10:52 , ha scritto:

Nessuno ovviamente di noi suppongo é mai stato nello spazio per verificare con mano la sfericità o meno della Terra. Sfericità che era già stara abbondantemente dimostrata da Erastotene (calcolando un diametro molto prossimo al reale), cosí come Aristarco ipotizzó che il Sole é al centro del nostro sistema solare.
Senza dimenticate che anche Pitagora pensava a delle sfere.
Hildegarda di Bingen a cavallo dell'anno mille rappresentó la terra ben rotonda in una delle sue visioni mistiche, così come veniva anche insegnato nelle scuole iniziatiche nel 1300 nei corsi di Arti Liberali come a Chartres.
La rotondità della Terra é stara poi obliata in seguito, in un periodo certo oscuro per la scienza, ma che non ha coperto decine di secoli come il credo della teoria Tolemaica.
Il problema si pone quando al postp di un'analisi ragionata dei testi sacri, si passa ad una interpretazione letteraria, causando tutti i problemi che si vedono nel mondo Arabo per il Corano, e per il mondo Cristiano per tutte le correnti creazioniste o devianze settarie. Già Filone di Alessandria verso l'anno zero, diceva che la Bibbia (il vecchio testamento, dato che visse verso l'anno zero) era da leggere ed interpretare in maniera allegorica.
Cosa che, come molte altre, é stata dimenticata, piú per opportunismo ed interessi (ed in qualche maniera sono daccodo con Marx quando dice che la religione é l'oppio dei popoli, ovviamente se usata come tale). Ma qui sono OT.
Credo che la teoria della Terra piatta, che contrasta con quanto ciascuno di noi può osservare scrutando l'orizzonte del mare, abbia avuto nel Medioevo un certo seguito anche perchè interpretando alla lettera alcuni salmi della bibbia alcuni filosofi cristiani medievali avevano dedotto la planarità della Terra.
Ad esempio: "Di nuovo il diavolo lo condusse con sé sopra un monte altissimo e gli mostrò tutti i regni del mondo con la loro gloria " Matteo 4,8

Il problema sorge dal fatto che si è voluto leggere un libro di religione come un libro di scienza.
La Bibbia ci insegna "come si vadia al cielo, e non come vadia il cielo" G. Galilei

#33 federico marini

federico marini

    Trilobite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1499 Messaggi:
  • E-mail pubblica:federico.marini.87@gmail.com
  • LocalitàPrato, Tuscany

Inviato 20 maggio 2014 - 01:24

Visualizza Messaggiomonta1983, il 19 maggio 2014 - 09:59 , ha scritto:

in effetti...l'unica cosa di cui posso essere certo è che io esisto...ma mente esiste....tutto il resto (lo prendo per vero) ma non è altro che un'interpretazione del mio cervello...una proiezione della realtà
ma finchè non hai alcuna prova che ciò che ritieni essere la realtà non sia effettivamente la realtà non ha semplicemente senso dubitare

#34 monta1983

monta1983

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 384 Messaggi:
  • E-mail pubblica:luca.montanari1983@gmail.com
  • LocalitàPolonia

Inviato 20 maggio 2014 - 06:31

Visualizza Messaggiofederico marini, il 20 maggio 2014 - 01:24 , ha scritto:

ma finchè non hai alcuna prova che ciò che ritieni essere la realtà non sia effettivamente la realtà non ha semplicemente senso dubitare
Bè che sia una interpretazione della nostra mente questo è ormai provato...hai ragione...la prendo per buona....ma non posso neppure permettermi di insultare chi sostiene il contrario :-) o non voglio sembrare un pazzo paranoico che va in giro guardando le persone chiedendomi se sono reali.....solo ogni tanto lo faccio :-) un'oretta alla settimana non di più :-)

#35 Ebo

Ebo

    Gran Maestro dell'Ordine dei Proarticulata

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2411 Messaggi:
  • E-mail pubblica:enrico-bonino@outlook.com
  • LocalitàLiegi, Belgio

Inviato 20 maggio 2014 - 08:26

Insultare chi non la pensa come te (me, noi) non é corretto come principio morale, e qui siamo tutti d'accordo (spero).
Svegliarsi il mattino e, con conoscenze che non si hanno, con studi non fatti, con assenza di un certo spirito critico (legato fondamentalmente alle conoscenze che si sono acquisite--> Guardati dall'uomo di un sol libro diceva l'Aquinate), informandosi solo su "social media", internet, e cominciare a pontificare su temi come la non sfericità della Terra o altri argomenti in cui si vede un'impronta "alter-populista" (non amo questo termine, ma lo uso in questo contesto) mi fa venire i brufoli verdi.
E' l'ignoranza che uccide (da ignorare, non conoscere).
Il tuo atteggiamento di accettazione é piu' che lodevole (cioè non criticare a priori), ma se vuoi combattere (in maniera figurata) il tuo nemico (anche qui in maniera figurata) devi conoscerlo; se vuoi criticare un argomento devi conoscerlo (e conoscere altrettanto bene quello in cui credi).
Sul tema del reale e non reale rischiamo di perderci e finire (e forse lo siamo già) off-topic.

Quindi potete leggere qualcosa sulla terra piatta qui (in inglese): http://en.wikipedia....t_Earth_Society oppure iscriversi all'associazione: http://www.tfes.org/ o seguire il forum di discussione: http://forum.tfes.org/

Allega File(s)



#36 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1416 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 20 maggio 2014 - 08:31

Mi sa che c'hanno roba buona in Polonia... :P

Non ho capito: stai dicendo che non sei certo che tutto ciò che è al di fuori di te sia reale? Che pensi che potresti vivere in una sorta di Matrix?
Oppure che (ovviamente) ciò che percepisci viene filtrato dal tuo cervello che te lo rende comprensibile?
Se tu mi scrivi una frase in arabo (che io non capisco) e la traduco in italiano (che capisco), la frase è reale o è una proiezione del mio cervello?
Quando prendi a martellate una roccia per cavare un fossili e ti colpisci il pollice, il dolore che senti è reale o è una proiezione del tuo cervello?

#37 KT65

KT65

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 45 Messaggi:

Inviato 20 maggio 2014 - 10:25

Mi sembra che questa discussione sulla "Terra piatta" stia pericolosamente deviando , ma ne vale la pena per un argomento senza alcun interesse , perché scontato in partenza , tranne quello storico e le divertenti vignette ???

#38 monta1983

monta1983

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 384 Messaggi:
  • E-mail pubblica:luca.montanari1983@gmail.com
  • LocalitàPolonia

Inviato 20 maggio 2014 - 09:52

Visualizza MessaggioEstwing, il 20 maggio 2014 - 08:31 , ha scritto:

Mi sa che c'hanno roba buona in Polonia... :P

Non ho capito: stai dicendo che non sei certo che tutto ciò che è al di fuori di te sia reale? Che pensi che potresti vivere in una sorta di Matrix?
Oppure che (ovviamente) ciò che percepisci viene filtrato dal tuo cervello che te lo rende comprensibile?
Se tu mi scrivi una frase in arabo (che io non capisco) e la traduco in italiano (che capisco), la frase è reale o è una proiezione del mio cervello?
Quando prendi a martellate una roccia per cavare un fossili e ti colpisci il pollice, il dolore che senti è reale o è una proiezione del tuo cervello?
Magari cè solo la wodka :-(
Bè non posso escludere che sia una sorte di matrix....un pazzo che vede Napoleone non lo vede forse realmente??? quando sogniamo vediamo le cose e ci sembrano reali....in realtà noi non vediamo con gli occhi ma con una parte del cervello situata più o meno poco sopra la nuca....e per l'esempio della martellata...bè ti offro 3 risposte diverse :-) :
1) quantisticamente il mio dito e il martello non si sono toccati....ma gli elettroni del mio corpo si sono respinti con quelli del martello...senza entrare però in contatto quindi si è un'interpretazione del mio cervello
2) a gente che ha perso un arto spesso anno la sensazione di sentire (ne dico una) freddo nella mano mancante....questo è dovuto che i nervi continuano la loro funzione...quindi anche questa è un'interpretazione del cervello
3) si per me il dolore sarebbe reale...ma resta soltanto una mia realtà, nel mio cervello...se tu fossi di fianco a me non sentiresti alcun dolore...sarebbe reale solo per me


Scusate se ho deviato troppo ma volevo render la conversazione più interessante....anche da una cosa banale può venire fuori qualcosa di interessante

#39 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1416 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 21 maggio 2014 - 08:50

Visualizza Messaggiomonta1983, il 20 maggio 2014 - 09:52 , ha scritto:

3) si per me il dolore sarebbe reale...ma resta soltanto una mia realtà, nel mio cervello...se tu fossi di fianco a me non sentiresti alcun dolore...sarebbe reale solo per me
Beh, certo, il pollice è tuo... :P

Senza chiamare in causa Platone e la Teoria delle Idee, dovresti spiegarci come il cervello possa interpretare e proiettare sensazioni se nulla è reale, se non si è fatto una esperienza precedente. Su che basi il cervello ti inganna circa la realtà se la realtà non esiste e quindi non la conosce?
Peraltro il cervello risponde sempre allo stesso modo, e per tutti (la martellata sul dito fa male a chiunque, non solo a te - tranne forse a un masochista, ma questa è un'altra storia!), il sole sorge ad est per tutti, ed in generale le leggi fisiche valgono per tutto l'universo, non solo per alcuni, e sempre, non solo a momenti.
Se un pazzo vede Napoleone lo vede perchè è pazzo, non perchè vive in Matrix; se non fosse pazzo, Napoleone lo vedrebbero tutti. A meno che ognuno di noi non abbia il suo Matrix personale, ma in questo caso gli asini volerebbero, le madonne di gesso piangerebbero e a Loch Ness ci sarebbe un mostro.

#40 Ebo

Ebo

    Gran Maestro dell'Ordine dei Proarticulata

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2411 Messaggi:
  • E-mail pubblica:enrico-bonino@outlook.com
  • LocalitàLiegi, Belgio

Inviato 21 maggio 2014 - 08:58

veramente a Loch Ness il mostro c'e', e non solo lui...

Allega File(s)






Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana