Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Mako da Pomezia


  • Per cortesia connettiti per rispondere
14 risposte a questa discussione

#1 Ocean13

Ocean13

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 59 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 07 gennaio 2015 - 09:26

Come sapete alla cava Tacconi di Pomezia gli affioramenti sono praticamente ridotti al lumicino ma questo non mi impedisce di passare un'oretta ogni tanto a setacciare un pochino di terra alla ricerca di piccoli esemplari che di norma sfuggono durante le classiche operazioni di scavo. Stavolta nel mio setaccio è rimasto qualcosa che mi ha lasciato a bocca aperta, giudicate voi...

Dente centrale inferiore di Isurus oxyrinchus Rafinesque, 1810 meglio conosciuto come squalo Mako dalle pinne corte.

Lunghezza: 43 mm

La domanda è: che voi sappiate esistono segnalazioni ufficiali di questa specie nel sito in questione?

Allega File(s)



#2 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6752 Messaggi:

Inviato 07 gennaio 2015 - 10:35

E' carino

#3 cicciojuras

cicciojuras

    Medusa

  • Moderatore
  • 918 Messaggi:
  • LocalitàMilano
  • Collezione:Fossili, minerali, gemme

Inviato 08 gennaio 2015 - 11:56

bello! ma purtroppo nn saprei, nn conosco il sito!! :)

#4 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5589 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 08 gennaio 2015 - 01:30

nessuna info nelle pubblicazione a cui ho accesso

#5 Ocean13

Ocean13

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 59 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 08 gennaio 2015 - 01:58

Ottimo, cercherò ancora anche tramite altre persone e semmai farò la segnalazione.

Grazie mille

#6 bramfab

bramfab

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 960 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2015 - 02:43

Domandina: certamente e' un dente di squalo, ma siamo sicuri che appartenga alla specie Isurus oxyrinchus?
Lo chiedo in quanto a suo tempo, mentre rilevavo per la tesi ne trovai uno praticamente identico nelle Marne di Montepiano che sono eoceniche.

Non e' che gran parte degli squali hanno denti morfologicamente simili?

#7 Ocean13

Ocean13

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 59 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 08 gennaio 2015 - 07:27

La sicurezza dai soli denti è difficile averla ma molti fattori indicano questa specie. La forma è quella, soprattutto la deviazione del dente verso l'interno tipica di quegli squali che afferrano le prede e le spingono in bocca per ingoiarle intere. La serraculazione è liscia ( non consumata ) e non sono presenti cuspidi secondarie. Se guardi il dente che ho indicato con la freccia è assolutamente identico al mio, il quale tra l'altro è un pezzo talmente integro, grande e rappresentativo da essere il migliore possibile per fare un riconoscimento.

Non credo si possano trovare pezzi più idonei ad essere identificati.

Comunque è sempre difficile essere certi al 100% e infatti continuo a documentarmi. Ho inviato le foto ad un mio amico che uno dei più grandi esperti di squali al mondo e sicuro mi risponderà presto. Vi tengo aggiornati...

#8 Ocean13

Ocean13

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 59 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 08 gennaio 2015 - 08:11

Il mio amico ha risposto e ovviamente conferma il genere ma...non la specie. Anche perchè ( me lo aspettavo ) ritiene la paleontologia degli squali troppo speculativa e poco interessante vista la scarsità di reperti che questi animali lasciano.

Comunque vorrei proprio riuscire a farla questa identificazione e in rete ho trovato comparazioni con le specie di Isurus di cui abbiamo reperti fossili. Probabile che ce ne siano altre ma vorrei sapere che ne pensate. Io più guardo il mio dente e queste immagini e più mi sembra un oxyrinchus...

Allega File(s)



#9 bramfab

bramfab

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 960 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2015 - 09:47

Per capirci, quanto è differente da questo? dimensioni a parte .
https://commons.wiki...usIsraelTwo.jpg

Immagine inserita

E questo è di un Scapanorhynchus texanus teeth, Menuha Formation (Upper Cretaceous), Makhtesh Ramon, Israel.

#10 Ocean13

Ocean13

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 59 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 08 gennaio 2015 - 09:58

Parecchio diverso. Intanto il tuo ha due cuspidi secondarie ed è già la prima differenza molto grande. La lama poi nel tuo caso si espande verso la punta e nel mio no. Poi nel mio caso la lama curva all'indietro e la tua è dritta. Inoltre è differente la proporzione lama-radice.

Comunque la differenza determinante sono le cuspidi. Inoltre se quel mio amico mi ha confermato Isurus direi che possiamo stare tranquilli visto che si occupa solo di squali da sempre...

#11 Ocean13

Ocean13

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 59 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 08 gennaio 2015 - 09:59

Poi comunque ricorda che il giacimento da cui viene il mio è pleistocenico...

#12 bramfab

bramfab

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 960 Messaggi:

Inviato 08 gennaio 2015 - 11:26

Visualizza MessaggioOcean13, il 08 gennaio 2015 - 09:58 , ha scritto:

Parecchio diverso. Intanto il tuo ha due cuspidi secondarie ed è già la prima differenza molto grande. La lama poi nel tuo caso si espande verso la punta e nel mio no. Poi nel mio caso la lama curva all'indietro e la tua è dritta. Inoltre è differente la proporzione lama-radice.

Comunque la differenza determinante sono le cuspidi. Inoltre se quel mio amico mi ha confermato Isurus direi che possiamo stare tranquilli visto che si occupa solo di squali da sempre...
Non per insistere, ma tanto per capire: in questa foto, i cui denti sembrano provenire dalla medesima bocca, vedo alcuni denti con cuspidi secondarie più o meno sviluppate, proporzioni lama/radice variabilissime, morfologie diverse di lame, morfologie diverse delle radici, dalle foto degli squali a bocca aperta non mi sembra che tutti i denti abbiano la stessa curvatura, a cui aggiungere eventuali deformazioni post seppellimento,
Immagine inserita
per cui : dente di squalo sicuramente, ma per una definizione tassonomica di maggior dettaglio ho il sospetto che un unico dente dica poco, salvo che vi sia una associazione specie fossile <-> giacimento ben definita e nota.

#13 Ocean13

Ocean13

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 59 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 08 gennaio 2015 - 11:58

Intanto non so dove vedi le cuspidi secondarie. Sono solo i lati dell'unica cuspide e non ce ne sono altre. Poi ovvio che gli squali siano eterodontici e infatti bisogna capire che posizione nella bocca possa occupare un dente e confrontarlo con quelli. Ho visto altri denti e sicuramente sono impossibili da attribuire proprio perchè non sono tra quelli con forma caratteristica ma probabilmente sono dei laterali di piccole dimensioni al contrario di questo che è senza dubbio un centrale poichè dritto e non curvo.

Fidati però che non è il caso dell'oggetto del post. tanto è vero che lo confermano le foto nonchè il più grande esperto di squali che abbiamo in Italia.

#14 Ocean13

Ocean13

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 59 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 09 gennaio 2015 - 12:13

Comunque un altro utente del forum tempo fa ha trovato un dentino. Si tratta di un piccolo laterale compatibile col genere isurus ma in effetti in quel caso determinarlo sarebbe un azzardo perchè davvero ha una forma troppo "neutra" non essendo un dente centrale. Per questo motivo sto contattando più gente possibile affinchè saltino fuori più denti possibili da quella località. Più denti riesco a visionare e più ci avviciniamo a capire che bestie giravano un milione di anni fa in quel luogo...

#15 Ocean13

Ocean13

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 59 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 12 gennaio 2015 - 02:44

Confermato da vari specialisti americani ed europei che si tratta di Isurus oxyrinchus. Speriamo di riuscire ad avere anche altri esemplari...




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana