Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

* * * * * 1 Voti

Pterosauri


  • Per cortesia connettiti per rispondere
8 risposte a questa discussione

#1 Ebo

Ebo

    Gran Maestro dell'Ordine dei Proarticulata

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2398 Messaggi:
  • LocalitàLiegi, Belgio

Inviato 12 febbraio 2015 - 09:46

Non si vive di soli trilobiti, e purtroppo quando si comincia con altro è difficile smettere...
Di seguito tre pterosauri provenienti dal sito di Solnhfen in Germania, datati al Giurassico superiore.

Le particolari condizioni di fossilizzazione di questo lagerstätten hanno permesso la conservazione di un grandissimo numero di invertebrati e vertebrati. Oltre alla ben nota Archaeopteryx lithographica (di cui ho creato un post qualche mese fa), anche pterosauri particolarmente ben conservati sono stati rinvenuti in questi livelli calcarei.

Allega file  Pterodactylus antiguus full.jpg   335,82K   6 Numero di downloads
Pterodactylus antiguus

Allega file  Pterodactylus antiguus.jpg   186,85K   4 Numero di downloads
Pterodactylus antiguus (dettaglio)
Particolari sono i crinoidi del genere Saccocoma che accompagnano questa specie.

Allega file  Pterodactylus kochi_full.jpg   322,86K   6 Numero di downloads
Pterodactylus kochi
Il Dott.Peter Wellnhoref descrive questa specie come uno dei migliori pterodattili conservati attualmente noti.

Allega file  Pterodactylus kochi.jpg   234,87K   6 Numero di downloads
Pterodactylus kochi (dettaglio)

Allega file  Ramphorhynchus muensteri_full.jpg   155,68K   6 Numero di downloads
Ramphorhynchus muensteri
Stupendo esemplare  (56 x 32cm) che conserva ancora la membrana alare ed il "timone" caudale. L'originale é conservato allo Yale Museum e potete avere visione della foto ad alta risoluzione a partire da questo link: https://archosaurmus...pg-triceratops/

Allega file  Ramphorhynchus muensteri_head.jpg   183,34K   5 Numero di downloads
Ramphorhynchus muensteri (dettaglio)

Per maggiori informazioni si consiglia la lettura del libro "The illustrated Encyclopedia of Pterosaurs", Peter Wellnhofer, 1991, Crescent Books, New York, NY.

Ma ATTENZIONE (aggiungo) si tratta di copie (estremamente ben fatte) e non di originali!!! Mica voglio vendere la mamma!

#2 walter .p

walter .p

    Ammonite

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1855 Messaggi:
  • Localitàcanzo co

Inviato 12 febbraio 2015 - 09:51

alla faccia..............................................................

#3 bramfab

bramfab

    Medusa

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 960 Messaggi:

Inviato 12 febbraio 2015 - 10:25

talmente belli da far tenerezza, il Ramphorhynchus muensteri è favoloso

#4 fallenrain

fallenrain

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1165 Messaggi:
  • LocalitàUdine

Inviato 13 febbraio 2015 - 04:05

Visualizza MessaggioEbo, il 12 febbraio 2015 - 09:46 , ha scritto:

Non si vive di soli trilobiti, e purtroppo quando si comincia con altro è difficile smettere...
Di seguito tre pterosauri provenienti dal sito di Solnhfen in Germania, datati al Giurassico superiore.

Le particolari condizioni di fossilizzazione di questo lagerstätten hanno permesso la conservazione di un grandissimo numero di invertebrati e vertebrati. Oltre alla ben nota Archaeopteryx lithographica (di cui ho creato un post qualche mese fa), anche pterosauri particolarmente ben conservati sono stati rinvenuti in questi livelli calcarei.

Allegato Pterodactylus antiguus full.jpg
Pterodactylus antiguus

Allegato Pterodactylus antiguus.jpg
Pterodactylus antiguus (dettaglio)
Particolari sono i crinoidi del genere Saccocoma che accompagnano questa specie.

Allegato Pterodactylus kochi_full.jpg
Pterodactylus kochi
Il Dott.Peter Wellnhoref descrive questa specie come uno dei migliori pterodattili conservati attualmente noti.

Allegato Pterodactylus kochi.jpg
Pterodactylus kochi (dettaglio)

Allegato Ramphorhynchus muensteri_full.jpg
Ramphorhynchus muensteri
Stupendo esemplare  (56 x 32cm) che conserva ancora la membrana alare ed il "timone" caudale. L'originale é conservato allo Yale Museum e potete avere visione della foto ad alta risoluzione a partire da questo link: https://archosaurmus...pg-triceratops/

Allegato Ramphorhynchus muensteri_head.jpg
Ramphorhynchus muensteri (dettaglio)

Per maggiori informazioni si consiglia la lettura del libro "The illustrated Encyclopedia of Pterosaurs", Peter Wellnhofer, 1991, Crescent Books, New York, NY.

Ma ATTENZIONE (aggiungo) si tratta di copie (estremamente ben fatte) e non di originali!!! Mica voglio vendere la mamma!
madonna in che condizioni sono conservati||||||| :wub: :wub:

#5 cicciojuras

cicciojuras

    Medusa

  • Moderatore
  • 814 Messaggi:
  • LocalitàMilano
  • Collezione:Fossili, minerali, gemme

Inviato 13 febbraio 2015 - 04:08

spettacolari!!!!!!!!!!!!!!

#6 nonno

nonno

    Homo Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4973 Messaggi:

Inviato 14 febbraio 2015 - 01:03

Altro calco di Onychonycteris finneyi



  • Immagine inserita

    Fossil Butte National Monument
    This 5.5 inch long bat is the most primitive bat known. Claws on each finger of its… wings indicate it was probably an agile climber and crawled along and under tree branches searching for insects. less


#7 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6557 Messaggi:

Inviato 14 febbraio 2015 - 08:07

Visualizza Messaggiononno, il 14 febbraio 2015 - 01:03 , ha scritto:

Altro calco di Onychonycteris finneyi
  • Immagine inserita

    Fossil Butte National Monument
    This 5.5 inch long bat is the most primitive bat known. Claws on each finger of its… wings indicate it was probably an agile climber and crawled along and under tree branches searching for insects. less

Che è un pipistrello, un mammifero.
Altra epoca, altri luoghi.
Cmq spettacolare :)

#8 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 479 Messaggi:

Inviato 08 ottobre 2016 - 10:01

Ecco qualcosa di interessante per gli appassionati dell'argomento.
http://www.ilfriuli....amico/13/159346

#9 Vici94

Vici94

    Protozoo

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 377 Messaggi:
  • LocalitàImola

Inviato 08 ottobre 2016 - 12:04

Fantastici..




Copyright © 2017 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana