Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

preparazione nodulo con pesce marocco


  • Per cortesia connettiti per rispondere
39 risposte a questa discussione

#21 walter .p

walter .p

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1855 Messaggi:
  • Localitàcanzo co

Inviato 22 settembre 2015 - 07:44

Visualizza Messaggiogino, il 22 settembre 2015 - 07:33 , ha scritto:

la durezza del ossido di alluminio ( detto corindone ) e di .9 sulla scala mohs.
tra l'altro quello più puro e meno tossico usato specificamente per i fossili  costa leggermente tanto, ha un notevole impatto sui costi di preparazione .

#22 walter .p

walter .p

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1855 Messaggi:
  • Localitàcanzo co

Inviato 22 settembre 2015 - 07:47

Visualizza Messaggiofrancomete, il 22 settembre 2015 - 07:44 , ha scritto:

Questo era mio, roba di 5-6 anni fa, una giornata di lavoro per mettere a nudo la testa con un modestissimo Valex elettrico.
Poi mi sono rotto i maroni e l'ho venduto.

Allegato DSCN7307.JPG

Allegato DSCN7309.JPG

Allegato DSCN7311.JPG

Allegato DSCN7323.JPG

Denti

Allegato Denti.JPG
ci sono due tipi di noduli , così mi hanno detto , uno durissimo e uno relativamente morbido,

#23 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6769 Messaggi:

Inviato 22 settembre 2015 - 07:51

Il mio non era durissimo, confermo.
Ma col Valex era durissima ugualmente ;D

#24 gino

gino

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 294 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2015 - 07:56

udinora dove trovi le barrette di widia da 1 mm . fino a 2mm no ce problema  sotto i 2mm non riesco a trovare più niente grazie in anticipo per la risposta ciao gino

#25 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1501 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 23 settembre 2015 - 08:06

Visualizza MessaggioUdinora, il 22 settembre 2015 - 01:13 , ha scritto:

Tu sicuramente sei più esperto di me, però dalla mia esperienza su fossili delicati,ti posso dire che col martellatore ( tipo Chicago Pneumatic per intenderci ), non si riesce a fare un lavoro di fino,almeno io non ci riesco, tutto il lavoro di fino, lo faccio con un vibroincisore CTS a 2-2,5 bar, con punta da 1mm in Widia da me costruita,e,tu che giri per le fiere, puoi vedere i risultati sui claudiosauri di "non si può citare a causa di una richiesta ufficiale",è un lavoro però ci si riesce . Ti allego una foto dell'attrezzo.
E' la penna che usavo io prima che si rovinasse a causa di polvere e usura. Non era male. Io la usavo con punte della casa.

#26 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 481 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2015 - 08:07

Visualizza Messaggiogino, il 23 settembre 2015 - 07:56 , ha scritto:

udinora dove trovi le barrette di widia da 1 mm . fino a 2mm no ce problema  sotto i 2mm non riesco a trovare più niente grazie in anticipo per la risposta ciao gino
Io ho trovato barrette da 1 - 1,5 - 2 mm  L 100mm. Le ho prese dal ferramenta che è anche utensileria ecc.  dove vado sempre. Se conosci un ferramenta che vende anche articoli industriali e sopratutto utensili per torni frese ecc, chiedi a loro e vedrai che combini.

#27 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1501 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 23 settembre 2015 - 08:07

Bella sabbiatrice Walter ;) ;)
Adesso arrivo con la carriola di pezzi da pulire :lol: :lol:

#28 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 481 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2015 - 08:15

Visualizza MessaggioMax, il 23 settembre 2015 - 08:06 , ha scritto:

E' la penna che usavo io prima che si rovinasse a causa di polvere e usura. Non era male. Io la usavo con punte della casa.
La penna  ( CTS F1) và benissimo, è un po delicata, dopo qualche ora di lavoro, bisogna svitare la testa,e,lavare l'interno con petrolio,oppure alcool isopropilico,soffiare con aria compressa,metterci  1 UNA goccia di olio per macchine da cucire,chiudere e lavorare, a 2 - 2,5 Bar và benissimo. Le sue punte originali sono in Widia da 2mm, vanno affilate lunghe per una maggior efficenza, quelle sottili  le faccio io, prendendo un tondino di titanio da 2mm e sul tornio innesto un pezzettino di barretta di widia da 1mm,che poi affilo lungo,e,tengo sempre affilato come un ago.

#29 walter .p

walter .p

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1855 Messaggi:
  • Localitàcanzo co

Inviato 23 settembre 2015 - 10:21

Allega file  chicago CP9361 nail.jpg   334,88K   1 Numero di downloads


questo è un chicago modificato che mi hanno dato da collaudare


mettiamo ordine

si parla di tornio , qualcuno può produrle in proprio , ma la maggior parte delle persone non sanno nemmeno da che parte si comincia

non parliamo poi della reperibilità di certo materiale specifico

#30 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 481 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2015 - 12:32

Visualizza Messaggiowalter .p, il 23 settembre 2015 - 10:21 , ha scritto:

Allegato chicago CP9361 nail.jpg


questo è un chicago modificato che mi hanno dato da collaudare


mettiamo ordine

si parla di tornio , qualcuno può produrle in proprio , ma la maggior parte delle persone non sanno nemmeno da che parte si comincia

non parliamo poi della reperibilità di certo materiale specifico
Per quanto riguarda la produzione sono d'accordo,è cosa riservata solo a chi possiede gli attrezzi per farlo,per quanto riguarda la reperibilità del materiale,è molto più semplice di quello che dici, basta andare sui negozi attrezzati e chiedere chiaramente quello che ti serve.Io ho trovato,e,trovo tutto nella mia zona,che di industrializzazione ce nè ben poca. Il tuo martellatore,è  il Cp con la modifica di Paleotools, gran bell'attrezzo,, lavora a meraviglia,però le punte ,quelle aghiformi,non sono in Widia, sono in acciaio HSS, quello dei punzoni per stampi, ( anche quì trovi tutti diametri da 0,5 in poi), però su roccia dura, si usurano,si arrotonda la punta e poi lavorano male,bisogna continuamente affilarli. Il widia sotto i 2 mm oppure con punte aventi angolo di taglio inferiore ai 30°sui martellatori non vanno bene,perchè dopo pochi minuti di lavoro,si spezza la puntina e non lavorano più,questo perchè il widia è materiale durissimo e non sopporta gli urti o i colpi che dir si voglia. Se tu vedi i martellatori Paleotools,o Cp modificati,con punte classiche di 3mm, non si sbeccano,perchè oltre al diametro grosso,hanno l'angolo di taglio attorno ai 45°. Scusa per tutta questa pappardella ,ma era solo per illustrare un po i pro e i contro delle idee in gioco,io non voglio sicuramente imporre le mie idee  ognuno agisce come può o vuole,generalmente come si trova meglio,tanto oggi sul mercato si trova di tutto e di più.

#31 walter .p

walter .p

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1855 Messaggi:
  • Localitàcanzo co

Inviato 23 settembre 2015 - 12:41

non è una modifica Paleotools, ma una modifica elaborata da un azienda italiana.

i

#32 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5634 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 23 settembre 2015 - 12:41

le punte in acciaio HSS come le affilate?

pura curiosità in quanto volevo acquistare da paleotools tale aggeggio

#33 walter .p

walter .p

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1855 Messaggi:
  • Localitàcanzo co

Inviato 23 settembre 2015 - 12:43

Visualizza Messaggioniccosan, il 23 settembre 2015 - 12:41 , ha scritto:

le punte in acciaio HSS come le affilate?

pura curiosità in quanto volevo acquistare da paleotools tale aggeggio
mola ad acqua , in corindone bianco , grana 400

#34 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 481 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2015 - 01:45

Visualizza Messaggiowalter .p, il 23 settembre 2015 - 12:41 , ha scritto:

non è una modifica Paleotools, ma una modifica elaborata da un azienda italiana.

i
Scusa la mia ignoranza,io ero a conoscenza solo di Paleotools ma è un piacere sapere questo,e come si chiama ?

#35 walter .p

walter .p

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1855 Messaggi:
  • Localitàcanzo co

Inviato 23 settembre 2015 - 01:56

Visualizza MessaggioUdinora, il 23 settembre 2015 - 01:45 , ha scritto:

Scusa la mia ignoranza,io ero a conoscenza solo di Paleotools ma è un piacere sapere questo,e come si chiama ?
lo stò collaudando , per un carissimo amico paleontologo e preparatore .

#36 walter .p

walter .p

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1855 Messaggi:
  • Localitàcanzo co

Inviato 23 settembre 2015 - 02:01

Paleotools, modifica i chicago, si prende un cichago e lo si modifica in italia , con costi inferiori , la metalmeccanica di precisione italiana se li mangia vivi, basta trovare persone che si impegnano.

#37 walter .p

walter .p

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1855 Messaggi:
  • Localitàcanzo co

Inviato 23 settembre 2015 - 02:13

Visualizza MessaggioUdinora, il 23 settembre 2015 - 01:45 , ha scritto:

Scusa la mia ignoranza,io ero a conoscenza solo di Paleotools ma è un piacere sapere questo,e come si chiama ?
pimp my airscribe    cercalo su google

#38 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 481 Messaggi:

Inviato 23 settembre 2015 - 02:16

Visualizza Messaggiowalter .p, il 23 settembre 2015 - 02:01 , ha scritto:

Paleotools, modifica i chicago, si prende un cichago e lo si modifica in italia , con costi inferiori , la metalmeccanica di precisione italiana se li mangia vivi, basta trovare persone che si impegnano.
Io sono per il MADE IN ITALY ,prendo estero solo se costretto, ho avuto in passato amare sorprese con prodotti tedeschi,per cui ho detto BASTA la mia macchina è un'alfa, gli elettrodomestici di casa fatti in Italia, bicicletta Italiana mangiare Nostrum ecc. A parte quese Ca.....te  quando avrai finito il collaudo,sarei interessato anch'io a modificare il mio, ho provato a fare diverse modifiche,però troppo faraginose,e,alla fine la punta oscilla sempre di lato e questo non va per niente bene. Grazie

#39 walter .p

walter .p

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1855 Messaggi:
  • Localitàcanzo co

Inviato 23 settembre 2015 - 02:16

Visualizza Messaggioniccosan, il 23 settembre 2015 - 12:41 , ha scritto:

le punte in acciaio HSS come le affilate?

pura curiosità in quanto volevo acquistare da paleotools tale aggeggio
in una qualsiasi rivendita di meccanica li trovi sia le mole al corindone ch e una mini pulitrice ad acqua , ocio che ci si fa male se non si è abituati a molare,

#40 walter .p

walter .p

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1855 Messaggi:
  • Localitàcanzo co

Inviato 23 settembre 2015 - 02:18

Visualizza MessaggioUdinora, il 23 settembre 2015 - 02:16 , ha scritto:

Io sono per il MADE IN ITALY ,prendo estero solo se costretto, ho avuto in passato amare sorprese con prodotti tedeschi,per cui ho detto BASTA la mia macchina è un'alfa, gli elettrodomestici di casa fatti in Italia, bicicletta Italiana mangiare Nostrum ecc. A parte quese Ca.....te  quando avrai finito il collaudo,sarei interessato anch'io a modificare il mio, ho provato a fare diverse modifiche,però troppo faraginose,e,alla fine la punta oscilla sempre di lato e questo non va per niente bene. Grazie
pimp my airscribe   cerca su google  e vedi tutte le modifiche apportate




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana