Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Petizione per la ricerca dei fossili in Germania - Appello internazionale a tutti i collezionisti di oggetti naturali e culturali - si prega di firmare la petizione


  • Per cortesia connettiti per rispondere
70 risposte a questa discussione

#1 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5700 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 02 novembre 2015 - 03:06

Allega file  ksg-bearbeitbar_ita_600.jpg   78,62K   7 Numero di downloads

http://www.paleofox....ei-privati.html

Appello internazionale a tutti i collezionisti di oggetti naturali e culturali - si prega di firmare la petizione "Per preservare il diritto di collezionare da parte dei privati"!


https://www.openpeti...uage=it_IT.utf8

Il governo tedesco ha in programma di far passare una cosiddetta legge di protezione dei beni culturali all'inizio del 2016.
Una prima proposta della legge è stata pubblicata il 14 settembre 2015 e minaccia la ricerca e la raccolta di beni naturali (come i fossili ed i minerali, ecc) e dei beni culturali (tra cui manufatti, monete, francobolli, opere d'arte ecc.).
I collezionisti privati ​​così come gli scienziati, i commercianti e gli organizzatori di fiere verrebbero bloccati da questo ingiusto regolamento.

Nessun rappresentante delle scienze naturali è stato consultato durante la fase di ideazione di questa proposta di legge. Aggregando completamente diverse discipline (beni culturali e beni naturali) in un unico atto, molti regolamenti, inappropriati e fuorvianti, sono all'interno dei vari paragrafi della legge.

L'intento di questa proposta di legge, i funzionari male informati, hanno tentato attraverso un testo scritto male la necessità di una regolamentazione drastica riguardante l'attività di scavi illeciti e conseguente commercio illegale di manufatti, che potrebbero, in ultima analisi, essere utilizzati per il finanziamento del terrorismo.
Questo uso presunto di beni naturali e culturali sfida sia la logica che i precedenti storici in Germania.

Collezionisti, scienziati e commercianti sono minacciati da:

- Varie formalità di importazione insensate che sono impossibili da osservare per ogni singolo bene naturale o culturale (la legislazione vigente non prevede un controllo di oggetti che possiedono un valore al di sotto di una soglia specificata),

- il mancato rispetto delle formalità porterebbe direttamente alla classificazione del possesso di beni naturali e culturali in una situazione illegale, che permetterebbe di criminalizzare i collezionisti da atti più o meno arbitrari da parte delle autorità,

- Proposta di obblighi di diligenza per i concessionari che sono difficili o impossibili da ottenere,

- Legge retroattiva molto discutibile e l'inversione delle prove a carico del collezzionista. (mancanza della "clausola del nonno"),

- Ostacolo allo sviluppo delle scienze naturali da un eccesso di burocrazia e la privazione di fonti per nuovi materiali (collezionisti, mercanti e gli scambi culturali fra i vari musei e/o enti),

- Il divieto virtuale di scambio internazionale e del commercio di beni culturali e naturali (ad esempio, fossili e minerali nelle fiere) dovute al rispetto a requisiti burocratici opprimenti e inutilmente proibitivi che hanno quasi lo stesso effetto di embarghi o divieti.
La raccolta non è distruzione dei beni culturali e naturali; è proprio il contrario: la raccolta è importante perchè preserva i beni naturali e culturali per le generazioni future! Scienziati e collezionisti cooperano ottimamente nel campo delle scienze naturali in Germania ("la scienza è dei cittadini").

Chiediamo una revisione fondamentale del testo di legge, con il supporto degli studiosi delle scienze naturali, collezionisti privati e commercianti di scienze naturali per poter proporre regole che abbiano senso! I collezzionisti dei beni culturali devono anche essere ascoltati, forse portando a separare i campi che sono distinti come considerazione finale.

I Beni naturali sono patrimonio dell'umanità e non il patrimonio culturale di un unico Stato nazionale. Limitazioni per lo commercio, per il prestito di oggetti da istituto a istituto derivante dalla crescente burocrazia non sono necessari per ogni singolo oggetto; tuttavia, possono essere solo giustificati per determinati oggetti dotati di valore sia scientifico e economico oltre una certa soglia predefinita.

Per favore firmate la petizione "Per preservare il diritto di collezionare da parte dei privati"!

Ogni voto conta e aumenta la pressione sui politici ad agire in maniera sensata ben informati e e per il bene comune! Speriamo nella solidarietà internazionale di tutti i collezionisti dei beni naturali e culturali e degli scienziati che lavorano nel campo delle scienze naturali.

Si prega di diffondere questa richiesta ai collezionisti, famigliari, amici, conoscenti, musei e istituzioni - ognuno di noi ha un solo voto - infinite grazie!

#2 giorgio

giorgio

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 868 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2015 - 03:41

Già firmato, qualche giorno fa ne parlavano sul forum di mineralogia...

#3 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6791 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2015 - 04:00

La petizione mi pare sia sempre quella, già firmato a suo tempo.

#4 Guest_FOSSIL1_*

Guest_FOSSIL1_*
  • Visitatore

Inviato 02 novembre 2015 - 04:19

sarebbe interessante sapere se c'è stato un evento specifico che ha innescato questo cambio di rotta

#5 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1566 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 02 novembre 2015 - 04:39

Avevo già firmato su un forum tedesco dove sono iscritto.

#6 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5259 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2015 - 05:05

Anche a me sembra la stessa della volta scorsa, quindi già firmato.

#7 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5700 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 02 novembre 2015 - 05:34

si si avete alcuni già firmato
questo ora è l'annuncio ufficiale tradotto in italiano da palefox.com
per tutti i siti stranieri che partecipano

saluti

#8 bramfab

bramfab

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 960 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2015 - 09:33

E crearne uno modificato per chiedere una revisione della legge italiana?

#9 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1566 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 03 novembre 2015 - 08:05

Visualizza Messaggiobramfab, il 02 novembre 2015 - 09:33 , ha scritto:

E crearne uno modificato per chiedere una revisione della legge italiana?
Non sarebbe male. Noi ci si compatta per firmare contro l'intento normativo tedesco e in contemporanea chiediamo altrettanta mobilitazione internazionale verso il ns ordinamento feudatario in materia di fossili. Nicola che ne pensi?

#10 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 481 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 08:50

Visualizza MessaggioMax, il 03 novembre 2015 - 08:05 , ha scritto:

Non sarebbe male. Noi ci si compatta per firmare contro l'intento normativo tedesco e in contemporanea chiediamo altrettanta mobilitazione internazionale verso il ns ordinamento feudatario in materia di fossili. Nicola che ne pensi?
La cosa non è male,anche se c'è qualcuno di Roma che assieme ad altri  ci aveva già pensato ( mi pare che Nonno sia al corrente della cosa ). Solo con una massiccia adesione ad un comitato promotore,abbandonando tutti i campanilismi e i possibili interessi personali,si potrà smuovere i BUROSAURI del settore. Innanzitutto cominciamo a fare gruppo unito,poi vedremo il proseguo.

#11 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 481 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 08:52

Oops,mi sono sbagliato, intendevo dire Nicola dovrebbe saperne di questa cosa.( scusa nonno )

#12 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1566 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 03 novembre 2015 - 09:16

Tutti sappiamo che ci sono state iniziative "abortite" nel passato. La novità sarebbe invece mobilitare anche attenzione a livello internazionale...

#13 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5700 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 03 novembre 2015 - 09:28

Il gruppo internazionale che si è mosso dietro la legge tedesca
ha già subito esternato che noi "italiani" ci dessimo da fare per una modifica della normativa italiana
loro già da adesso incondizionatamente ci appoggiano per una raccolta di firme internazionale

ora

i passi che intendo fare sono:

dietro appuntamento vado a Roma per avere dei colloqui con un noto giurista ed un costituzionalista
in modo da capire come muoversi senza fare errori di forma e buttare tutto all'aria

saluti
Niccosan

#14 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1566 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 03 novembre 2015 - 10:20

Molto bene. E poi facci sapere

#15 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1566 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 03 novembre 2015 - 10:24

Molti di noi hanno contatti in musei, centri di ricerca scientifica, associazioni naturalistiche, magari anche con politici, ecc Se il periodo fosse propizio si può ottenere attenzione per la questione

#16 raptor65

raptor65

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 17 Messaggi:
  • E-mail pubblica:paolo.nicolini@cybergun.it
  • LocalitàVarese

Inviato 03 novembre 2015 - 10:37

votato .......

#17 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6791 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 10:42

Siamo qui.

#18 michele 1937

michele 1937

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 786 Messaggi:
  • LocalitàItalia

Inviato 03 novembre 2015 - 11:58

Niccosan ti ho inviato un messaggio
ciao Michele

#19 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5259 Messaggi:

Inviato 03 novembre 2015 - 12:16

Visualizza MessaggioUdinora, il 03 novembre 2015 - 08:52 , ha scritto:

Oops,mi sono sbagliato, intendevo dire Nicola dovrebbe saperne di questa cosa.( scusa nonno )

Tutto ok. ;) :)

#20 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5700 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 03 novembre 2015 - 03:29

Visualizza MessaggioMax, il 03 novembre 2015 - 10:24 , ha scritto:

Molti di noi hanno contatti in musei, centri di ricerca scientifica, associazioni naturalistiche, magari anche con politici, ecc Se il periodo fosse propizio si può ottenere attenzione per la questione

infatti stavo preparando una lettera per le varie associazioni italiane e gruppi di paleo e affini
appena finita la posto
e la invio a tutti gli indirizzi che posso trovare online

;)




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana