Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Mi servono informazioni su un minerale


  • Per cortesia connettiti per rispondere
39 risposte a questa discussione

#21 Albertina

Albertina

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 693 Messaggi:

Inviato 19 marzo 2005 - 07:40

Salve a tutti. S?, avete ragione la foto non ? per niente nitida e pertanto ve la rimander?,vista da pi? angolazioni.
Veramente sto vedendo la foto adesso per la prima volta perch? essendo ammalata avevo dato l'incarico a mio figlio.
Vi ringrazio per la cortesia avuta e ci risentiremo pi? avanti.Grazie.

#22 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6230 Messaggi:
  • Localit√†Pescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 19 marzo 2005 - 08:18

Anche se la foto ? sfuocata
a me sembra calcite!

#23 Albertina

Albertina

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 693 Messaggi:

Inviato 21 marzo 2005 - 05:11

ho mandato altre foto.. spero siano pi? nitide.. appena verranno inserite...voglio i vostri pareri!!!!

#24 Albertina

Albertina

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 693 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2005 - 10:58

Salve a tutti . Ho fatto la prova con il piccolo campione che ? risultato sensibile all'acido cloridrico cio? frigge...come gi? avevate previsto. Druse di cristalli di calcite,dunque!
Inoltre desiderei sapere se la pirite pur essendo solfuro di ferro FeS2 non ? magnetica per nulla?. So che dalla pirite si ottiene l'acido solforico e la quantit? del ferro ? minima ma ? possibile che non viene attirata dalla calamita per niente?Grazie.[:I]

#25 amaltheus

amaltheus

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 334 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2005 - 08:41

Ciao Albertina,
la pirite non ? per nulla magnetica, la Pirrotina si. La pirite da? cristalli o masse giallo ottone e cristallizza nel sistema cubico, anche se non si rinviene solo in semplici cubi nelle sue cristallizzazioni. La pirrotina, di simile composizione e talvolta aspetto, cristallizza in quello esagonale. Di solito i suoi cristalli sono meno frequenti, ed in genere sono piatti, tabulari, a simmetria esagonale. Il colore pu? essere giallo bronzo tendente al verde o al rosato ed ha propiet? magnetiche (era infatti nota come "pirite magnetica").

marco

#26 Albertina

Albertina

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 693 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2005 - 02:25

Caro Marco ti ringrazio per la risposta.Allora posso stare tranquilla: il mio piccolo campioncino cubico di pirite potrebbe essere autentico! E pensare che il padre di un amico di mio marito lavorava nelle miniere di Ravi; se avessi adesso la possibilit? di conoscerlo(ma purtroppo non c'? pi?)...chiss? quanti bei esemplari gli sono passati fra le mani...Ciao [8)][8)][8)]

#27 Albertina

Albertina

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 693 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2005 - 02:32

Grazie anche delle informazioni sulla pirrotina. Purtroppo non l'ho mai vista dal vero ma ho delle belle illustrazioni su alcuni libri della Mondadori. Complimenti per la nuova veste del Forum.Ciaoo[:)]

#28 amaltheus

amaltheus

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 334 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2005 - 03:09

Ciao Albertina!

queste sono piriti di quelle parti

http://www.mindat.or...?loc=2159&st=12

questa ? una pirrotina sempre da laggi?

http://www.mindat.or...how.php?id=9070

Le foto sono della mia collezione - Buona visione

Ciao

marco

#29 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6230 Messaggi:
  • Localit√†Pescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 24 marzo 2005 - 04:03

Foto ed esemplari stupendi!! Eccezzionali![:262]

#30 amaltheus

amaltheus

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 334 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2005 - 05:03

grazie, e la collezione ? in continua crescita e miglioramento!

qualche volta ne piazzer? qualcuna anche qui, magari con dimensioni pi? ristrette...a proposito, sai qual'? il formato/dimensione preferibile per postare le foto qui?

#31 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6230 Messaggi:
  • Localit√†Pescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 24 marzo 2005 - 06:44

Citazione:
Messaggio inserito da amaltheus

grazie, e la collezione ? in continua crescita e miglioramento!

qualche volta ne piazzer? qualcuna anche qui, magari con dimensioni pi? ristrette...a proposito, sai qual'? il formato/dimensione preferibile per postare le foto qui?



formato larghezza massima 400/500 pixel
grandezza in Kb 100/120 (meglio se inferiore)

tipi di file .jpg o .gif
per le foto ? consigliabile .jpg

Ciao

#32 amaltheus

amaltheus

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 334 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2005 - 08:25

Perfetto!  

Grazie Niccosan!

#33 Albertina

Albertina

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 693 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2005 - 05:28

Grazie Marco per le foto sulla pirite e pirrotina delle miniere di Niccioleta (Ravi ? infatti l? vicino,in prov. di Grosseto)Chiss? quante volte avrai fatto visita da quelle parti!)
Ho letto solo adesso la risposta per il formato delle eventuali foto: io ne ho messa una stamane di 300 e passa kb!!!!non si pu? rimpicciolire?
Inoltre ho fatto un altro errore:ho inserito una risposta nel"il mio libro" ma poi mi sono accorta che l'argomento riguardava paleontogia e non mineralogia.[B)]

#34 Amministratore

Amministratore

    Administrator

  • Administrators
  • 8 Messaggi:

Inviato 29 marzo 2005 - 05:54

Anche se con ritardo ecco le foto inviate dall'utente Albertina,
purtroppo nel mezzo era capitato il rifacimento e aggiornamento del forum paleofox, quindi le foto erano state dimenticate!
Scusate



Immagine:
/Public/data/amministratore/2005329185413_P1010010.jpg
27,86 KB

Immagine:
/Public/data/amministratore/2005329185428_P1010011.jpg
20,07 KB

Immagine:
/Public/data/amministratore/2005329185440_P1010013.jpg
23,45 KB

#35 Albertina

Albertina

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 693 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2005 - 01:58

S?, ti ringrazio ma io pensavo che non fosse pi? necessario pubblicarle dal momento che questo campione sembra essere calcite.Con la prova dell'ac.cloridrico d? effervescenza. Non ne conosco la provenienza,purtroppo.
Penso che un minerale senza conoscere il luogo da cui arriva perde il 50% del suo valore. Perch? gli manca qualcosa nelle completezza delle sue informazioni.
Non ho mai provato l'emozione di trovarne qualcuno. Quando si andava in montagna, una volta un po' pi? spesso di adesso, il mio interesse per i minerali non ? mai andato pi? in l? di qualche pietra particolare per aspetto o per colore. Mio fratello,l'anno scorso,mi ha raccontato che durante un'escursione sul gruppo del M.Bianco, dalla parte francese, nella zona dell' Aig.du Dru,  scendendo da una parte dove prima c'? sempre stato del ghiaccio, in una fessura sotto ad una roccia ha trovato del quarzo ialino con tanti bei cristalli trasparenti. Non li ha presi dicendomi che lui non era  un "cristalliers" e pertanto non autorizzato alla raccolta !!
Ho scoperto che le differenze di sfumatura di colore dei quarzi dipende anche dall?altitudine al quale vengono ritrovati. Infatti i quarzi ritrovati sotto i 2400 metri sono generalmente ialini. Tra 2400 e 4000 metri sono fum?. Oltre i 4000 metri sono neri (quarzi morioni). Questo ? un fatto molto curioso ed interessante ed ha una sua spiegazione scientifica.
E? stato sperimentalmente dimostrato che i centri di colore vengono attivati solo se la temperatura di irraggiamento ? inferiore a 225 gradi. A temperature superiori, l?irraggiamento non ha alcun effetto. Dall?inizio del sollevamento delle Alpi, il Monte Bianco si ? innalzato. La roccia e le fessure incorporate, contenenti i quarzi alle quote pi? elevate furono raffreddate prima di quelle situate a quote pi? basse. Quindi i quarzi di pi? elevata altitudine sono stati irraggiati, a temperatura inferiore a 225 gradi, per un periodo molto pi? lungo di quelli situati a 2000 metri. Con un sollevamento medio del massiccio di 0.9 mm per anno, risulta che i quarzi situati a 4000 metri sono stati irraggiati per 2 milioni di anni pi? a lungo.
Quindi se hai un quarzo ialino e vuoi un morione, devi solo metterlo in una fessura del Bianco a 2000 metri e tornare a prenderlo fra 2 milioni di anni perfettamente nero. Naturalmente se qualche altro cercatore nel frattempo non se l?? portato a casa !!!
Ciaoooo[;)].

#36 Guest_fred_*

Guest_fred_*
  • Visitatore

Inviato 30 marzo 2005 - 11:37

Citazione:
Messaggio inserito da ALBERTINA

S?, ti ringrazio ma io pensavo che non fosse pi? necessario pubblicarle dal momento che questo campione sembra essere calcite.Con la prova dell'ac.cloridrico d? effervescenza. Non ne conosco la provenienza,purtroppo.
Penso che un minerale senza conoscere il luogo da cui arriva perde il 50% del suo valore. Perch? gli manca qualcosa nelle completezza delle sue informazioni.
Non ho mai provato l'emozione di trovarne qualcuno. Quando si andava in montagna, una volta un po' pi? spesso di adesso, il mio interesse per i minerali non ? mai andato pi? in l? di qualche pietra particolare per aspetto o per colore. Mio fratello,l'anno scorso,mi ha raccontato che durante un'escursione sul gruppo del M.Bianco, dalla parte francese, nella zona dell' Aig.du Dru,  scendendo da una parte dove prima c'? sempre stato del ghiaccio, in una fessura sotto ad una roccia ha trovato del quarzo ialino con tanti bei cristalli trasparenti. Non li ha presi dicendomi che lui non era  un "cristalliers" e pertanto non autorizzato alla raccolta !!
Ho scoperto che le differenze di sfumatura di colore dei quarzi dipende anche dall?altitudine al quale vengono ritrovati. Infatti i quarzi ritrovati sotto i 2400 metri sono generalmente ialini. Tra 2400 e 4000 metri sono fum?. Oltre i 4000 metri sono neri (quarzi morioni). Questo ? un fatto molto curioso ed interessante ed ha una sua spiegazione scientifica.
E? stato sperimentalmente dimostrato che i centri di colore vengono attivati solo se la temperatura di irraggiamento ? inferiore a 225 gradi. A temperature superiori, l?irraggiamento non ha alcun effetto. Dall?inizio del sollevamento delle Alpi, il Monte Bianco si ? innalzato. La roccia e le fessure incorporate, contenenti i quarzi alle quote pi? elevate furono raffreddate prima di quelle situate a quote pi? basse. Quindi i quarzi di pi? elevata altitudine sono stati irraggiati, a temperatura inferiore a 225 gradi, per un periodo molto pi? lungo di quelli situati a 2000 metri. Con un sollevamento medio del massiccio di 0.9 mm per anno, risulta che i quarzi situati a 4000 metri sono stati irraggiati per 2 milioni di anni pi? a lungo.
Quindi se hai un quarzo ialino e vuoi un morione, devi solo metterlo in una fessura del Bianco a 2000 metri e tornare a prenderlo fra 2 milioni di anni perfettamente nero. Naturalmente se qualche altro cercatore nel frattempo non se l?? portato a casa !!!
Ciaoooo[;)].


Indirizzo ricevuto! in questimgiorni sono fuori. spero di poterti mandare il materiale al pi? presto!

#37 Albertina

Albertina

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 693 Messaggi:

Inviato 31 marzo 2005 - 05:28

Non ti preoccupare.Fai con comodo e buon lavoro![:)]

Ciao e grazie.

#38 Guest_fred_*

Guest_fred_*
  • Visitatore

Inviato 01 aprile 2005 - 02:29

Citazione:
Messaggio inserito da ALBERTINA

Non ti preoccupare.Fai con comodo e buon lavoro![:)]

Ciao e grazie.



tranquilla. il probema ? trovare il tempo che ultimamente mi scarseggia.
In pi? ho finito la barite!

#39 amaltheus

amaltheus

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 334 Messaggi:

Inviato 08 aprile 2005 - 03:56

Ciao Albertina!

ripensavo a quello che hai scritto poco sopra a proposito del colore dei minerali, in particolare del quarzo affumicato... Mi potresti far avere notizie su dove hai trovato queste cose e nel caso farmi avere il/i link/s? Sono curioso e un po' titubante....Grazie!

Marco

#40 Albertina

Albertina

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 693 Messaggi:

Inviato 08 aprile 2005 - 05:29

Si certo! Cerca sotto "I minerali e la geologia del Monte Bianco di Marco Macchieraldo di Torino. Fai scorrere un po' la scritta e le foto , trovi un articolo sul quarzo: ? li' il trafiletto che ho riportato.Ciao.




Copyright © 2021 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana