Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Nuova esperienza


  • Per cortesia connettiti per rispondere
23 risposte a questa discussione

#1 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 479 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 11:27

Questa per me è una esperienza nuova,non avevo mai pulito un pesce del Wyoming, mi avevano sempre detto che sono facili da pulire, che basta ago,gomma da cancellare,e,pazienza. Bene (o quasi ),perchè io tutto questo non l'ho trovato,probabilmente sarò stato sfigato,ma questoè stato un osso duro,ma non per la matrice che è tenera,ma perchè è tutta cementata sulle ossa e non si stacca facilmente. Dopo varie prove,ho trovato il metodo, sono andato vicino al fossile usando un CP modificato, ,poi ho ripreso il tutto con un vibroincisore, fino a togliere il 90% della matrice,poi il resto l'ho completato con la sabbiatrice che ho fatto io,usando pomice da 90 microm,avevo provato col carbonato di calcio 120 microm,ma non si togileva niente,solo un gran fumo,alla fine però senza contare le ore ho avuto un risultato che ritengo discreto. Sarà meglio col prossimo ( chissà quando )

Allega File(s)



#2 Simone93

Simone93

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1517 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 28 novembre 2016 - 12:26

Ehi hai fatto un buon lavoro per essere la prima volta. Nemmeno io ancora non ho mai provato. Curiosità mia , hai preso la lastra online dal sito di Ulrich'fossils gallery? Perché avrei intenzione di richiedere qualche lastra  mese prossimo oppure a gennaio che avrò più tempo libero

#3 nonno

nonno

    Homo Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4958 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 12:36

Visualizza MessaggioUdinora, il 28 novembre 2016 - 11:27 , ha scritto:

Questa per me è una esperienza nuova,non avevo mai pulito un pesce del Wyoming, mi avevano sempre detto che sono facili da pulire, che basta ago,gomma da cancellare,e,pazienza. Bene (o quasi ),perchè io tutto questo non l'ho trovato,probabilmente sarò stato sfigato,ma questoè stato un osso duro,ma non per la matrice che è tenera,ma perchè è tutta cementata sulle ossa e non si stacca facilmente. Dopo varie prove,ho trovato il metodo, sono andato vicino al fossile usando un CP modificato, ,poi ho ripreso il tutto con un vibroincisore, fino a togliere il 90% della matrice,poi il resto l'ho completato con la sabbiatrice che ho fatto io,usando pomice da 90 microm,avevo provato col carbonato di calcio 120 microm,ma non si togileva niente,solo un gran fumo,alla fine però senza contare le ore ho avuto un risultato che ritengo discreto. Sarà meglio col prossimo ( chissà quando )

Bel lavoro, pazienza e costanza danno sempre un buon risultato.

#4 orsobruno

orsobruno

    Molecola Organica

  • Utente old
  • StellettaStelletta
  • 119 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 02:57

...con la Sabbiatrice che ho fatto io...
???
Com'è questa Sabbiatrice?..costruita da solo?

#5 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 479 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 03:52

Visualizza Messaggioorsobruno, il 28 novembre 2016 - 02:57 , ha scritto:

...con la Sabbiatrice che ho fatto io...
???
Com'è questa Sabbiatrice?..costruita da solo?
Non fare meraviglie,la cosa è molto semplice, ho preso un'apparecchio a ultrasuoni per la pulizia dei denti che non funzionava più, ho usato un serbatoio di una microsabbiatrice Paasche ho acquistato i vari componenti (riduttore di pressione e raccordi ) presso un negozio di pneumatica,poi ho fatto tutti i collegamenti,e...... accendere,premere il pedale e via..... La microsabbiatrice Paasche, ( però questa è una cosa volante ) con vari raccordi la trovi presso il negozio ( anche via internet ) Aerografando di Milano. Non ho fatto la foto della cabina, perchè al momento  non l'avevo sotto mano.

Allega File(s)



#6 glu

glu

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 411 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 05:20

Hai fatto un ottimo lavoro! Penso che ce ne vorrebbe veramente tanta di pazienza per pulire un pesce di 40 cm dello strato più duro solo con spillo e gomma. Comunque anche io sto costruendo la sabbiatrice, cosa usi come sistema di aspirazione?

#7 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 479 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 05:26

Visualizza Messaggioglu, il 28 novembre 2016 - 05:20 , ha scritto:

Hai fatto un ottimo lavoro! Penso che ce ne vorrebbe veramente tanta di pazienza per pulire un pesce di 40 cm dello strato più duro solo con spillo e gomma. Comunque anche io sto costruendo la sabbiatrice, cosa usi come sistema di aspirazione?
Un bidone aspiratutto  collegato a una piccola cabina di compensato dove posso lavorare

#8 Max

Max

    Trilobite

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1227 Messaggi:
  • LocalitàComo

Inviato 28 novembre 2016 - 05:47

Bravissimo!!
Figata sia il risultato che la storia della sabbiatrice. Complimenti davvero B) B)

#9 Max

Max

    Trilobite

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1227 Messaggi:
  • LocalitàComo

Inviato 28 novembre 2016 - 05:48

Che cavolo di faccine mi son saltate fuori... :) :) :)

#10 orsobruno

orsobruno

    Molecola Organica

  • Utente old
  • StellettaStelletta
  • 119 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 07:05

Anche a me è salutata fuori la faccina nel post di prima!

Udinora davvero complimenti per la tua auto costruzione, mi piacerebbe avere tempo e pazienza per provare a costruirne una di simile.

Scusa ma per l'umidità dell'impianto?
Quanta aria consuma?

Se voleste acquistarne una già predisposta, dove la prendereste?

Grazie



#11 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 479 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 07:38

Visualizza Messaggioorsobruno, il 28 novembre 2016 - 07:05 , ha scritto:

Anche a me è salutata fuori la faccina nel post di prima!

Udinora davvero complimenti per la tua auto costruzione, mi piacerebbe avere tempo e pazienza per provare a costruirne una di simile.

Scusa ma per l'umidità dell'impianto?
Quanta aria consuma?

Se voleste acquistarne una già predisposta, dove la prendereste?

Grazie
Il consumo d'aria, è pari a un chicago pneumatic, poi puoi regolare sia la pressione che la portata dell'aria,per quanto riguarda l'umidità dell'aria,basta mettere un filtro automatico adeguato che costa attorno ai 70 Euro dopo il serbatoio del compressore,e,tenere quest'ultimo sempre vuoto della condensa che si forma. Le microsabbiatrici adatte per i fossilari, sono solo quelle in uso nel settore dentistico, io mi ero documentato a suo tempo,ma hanno costi abbastanza elevati ( 1500 Euro di media ),per cui per quello che serve a me, mi sono arrangiato,l'unica cosa che devo ancora ottimizzare,è la cabina ( di dimensioni adeguate ) in cui posizionare il binoculare per le operazioni di finitura precisa.

#12 glu

glu

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 411 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 07:48

La cts la vende a 250 euro ed é buona, poi però il box lo devi comunque fare da te

#13 orsobruno

orsobruno

    Molecola Organica

  • Utente old
  • StellettaStelletta
  • 119 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 08:05

Visualizza Messaggioglu, il 28 novembre 2016 - 07:48 , ha scritto:

La cts la vende a 250 euro ed é buona, poi però il box lo devi comunque fare da te

L'hai provata personalmente?

#14 orsobruno

orsobruno

    Molecola Organica

  • Utente old
  • StellettaStelletta
  • 119 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 08:18

Anche io volevo posizionare il microscopio stereoscopico.

Io però pensavo di posizionarlo fuori dalla cabina o è infattibile?.
Inserendolo dentro non ci sono problemi con le polveri seppur aspirate?

Per metterlo fuori non dovrei avere particolari problemi visto che è dotato di doppio braccio mobile che permette una certa libertà di movimento e discreta distanza di lavoro.
(Grazie maestro Enotria)

#15 glu

glu

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 411 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 08:57

Si l'ho provata e mi é sembrata buona

#16 Marcosauro

Marcosauro

    Medusa

  • Moderatore
  • 918 Messaggi:
  • E-mail pubblica:marco.sabia@icloud.com
  • LocalitàTorino

Inviato 28 novembre 2016 - 10:35

Bellissimo il pesce, mi fate venire voglia di provare...
Io sto costruendo un box per utilizzare il vibroincisore, contenitore simile a quello per la sabbiatrice ma molto piu rudimentale, con il fondo piatto e senza le prese di aspirazione e tutto il resto, solo 2 buchi per le mani e uno per il cavo del vibro, così facendo spero di attenuare la polvere che si eleva, di fermare i pezzetti di matrice che saltano ovunque e di attutire un po' il rumore vivendo in appartamento...
Magari vi mostro le foto piu avanti

#17 orsobruno

orsobruno

    Molecola Organica

  • Utente old
  • StellettaStelletta
  • 119 Messaggi:

Inviato 28 novembre 2016 - 10:37

Perché il box lo devi fare comunque da te?

http://www.ctseurope...tto.php?id=1597

Ho visto la cabina sul sito cts e teoricamente possono fartela della misura che vuoi.


http://www.ctseurope...tto.php?id=1608

Hai provato questa Glu?

#18 Max

Max

    Trilobite

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1227 Messaggi:
  • LocalitàComo

Inviato 29 novembre 2016 - 08:02

La CTS è un'ottima azienda. Li avevo acquistato la mia prima penna pneumatica. Sia il box che la sabbiatrice mi sembrano buoni

#19 Udinora

Udinora

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 479 Messaggi:

Inviato 29 novembre 2016 - 09:41

Visualizza Messaggioorsobruno, il 28 novembre 2016 - 10:37 , ha scritto:

Perché il box lo devi fare comunque da te?

http://www.ctseurope...tto.php?id=1597

Ho visto la cabina sul sito cts e teoricamente possono fartela della misura che vuoi.


http://www.ctseurope...tto.php?id=1608

Hai provato questa Glu?
A vista la macchina sembra buona e funzionante,io preferirei il comando a pedale, è molto più tecnica di quelle che avevano anni fa. Per quanto riguarda il box dentro al quale si posiziona il pezzo da pulire, puoi farlo fare da qualche artigiano che lavora la plastica,oppure in lamiera così puoi avere le misure che vuoi,e,metterci tutto quanto serve. Il coperchio che sarà in vetro o policarbonato, all'interno dovrà essere  protetto da una pellicola tipo domopack,oppure di quelle adesive che si usano per aerografia, così puoi cambiarla non appena si opacizza per effetto dell'abrasivo.

#20 glu

glu

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 411 Messaggi:

Inviato 29 novembre 2016 - 02:29

Visualizza Messaggioorsobruno, il 28 novembre 2016 - 10:37 , ha scritto:

Perché il box lo devi fare comunque da te?

http://www.ctseurope...tto.php?id=1597

Ho visto la cabina sul sito cts e teoricamente possono fartela della misura che vuoi.


http://www.ctseurope...tto.php?id=1608

Hai provato questa Glu?
Non sapevo che facessero anche cabine, comunque la puoi fare anche da te. La sabbiatrice dovrebbe essere quella, dipende dal lavoro che devi farci comunque perché per lavori di precisione ti conviene comprare anche un ugello più piccolo




Copyright © 2017 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana