Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

fossile da identificare


  • Per cortesia connettiti per rispondere
9 risposte a questa discussione

#1 NUVOLA

NUVOLA

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 12 Messaggi:

Inviato 11 febbraio 2017 - 02:22

buon giorno da Nuvola.
Qualcuno è in grado di darmi qualche informazione sul fossile in allegato?
E' stato reperito negli anni '70, nell'astigiano, insieme ad altri fossili del pliocene (sabbie d'Asti) durante i lavori di sbancamento per le fondamenta di una casa.
grazie in anticipo per le vostre opinioni. Le dimensioni sono circa cinque centimetri x quattro e la conservazione è ottima.

Allega File(s)



#2 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5259 Messaggi:

Inviato 11 febbraio 2017 - 06:16

Visualizza MessaggioNUVOLA, il 11 febbraio 2017 - 02:22 , ha scritto:

buon giorno da Nuvola.
Qualcuno è in grado di darmi qualche informazione sul fossile in allegato?
E' stato reperito negli anni '70, nell'astigiano, insieme ad altri fossili del pliocene (sabbie d'Asti) durante i lavori di sbancamento per le fondamenta di una casa.
grazie in anticipo per le vostre opinioni. Le dimensioni sono circa cinque centimetri x quattro e la conservazione è ottima.

Ciao...nuvola, non aprire sempre nuovi post per foto dello stesso fossile, puoi sempre aprirlo qui. Dove, come vedi, te lo ho postato io.
In questo modo, si ha la visione completa delle 2 posizioni.
Dalla 2°da foto, in un primo acchito sembrerebbe un gasteropode ingabbiato in sede corallifera. Però è molto azzardata la mia ipotesi.
Ti sembra che l'interno possa essere madreperlaceo ?.

#3 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5259 Messaggi:

Inviato 11 febbraio 2017 - 06:26

Visualizza MessaggioNUVOLA, il 11 febbraio 2017 - 02:22 , ha scritto:

buon giorno da Nuvola.
Qualcuno è in grado di darmi qualche informazione sul fossile in allegato?
E' stato reperito negli anni '70, nell'astigiano, insieme ad altri fossili del pliocene (sabbie d'Asti) durante i lavori di sbancamento per le fondamenta di una casa.
grazie in anticipo per le vostre opinioni. Le dimensioni sono circa cinque centimetri x quattro e la conservazione è ottima.

Ciao...nuvola, non aprire sempre nuovi post per foto dello stesso fossile, puoi sempre aprirlo qui. Dove, come vedi, te lo ho postato io.
In questo modo, si ha la visione completa delle 2 posizioni.

Allega File(s)



#4 Simone93

Simone93

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1671 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 11 febbraio 2017 - 07:34

Manda una foto che sia a colori

#5 NUVOLA

NUVOLA

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 12 Messaggi:

Inviato 11 febbraio 2017 - 08:48

Visualizza Messaggiononno, il 11 febbraio 2017 - 06:16 , ha scritto:

Ciao...nuvola, non aprire sempre nuovi post per foto dello stesso fossile, puoi sempre aprirlo qui. Dove, come vedi, te lo ho postato io.
In questo modo, si ha la visione completa delle 2 posizioni.
Dalla 2°da foto, in un primo acchito sembrerebbe un gasteropode ingabbiato in sede corallifera. Però è molto azzardata la mia ipotesi.
Ti sembra che l'interno possa essere madreperlaceo ?.
Grazie per i consigli e scusate per la mia scarsa dimestichezza con il computer, cercherò di migliorare. L'interno è certamente un interno di gasteropode, però mi sembra un pezzo unico e non un'incrostazione tipo balanus inserito sul guscio di gasteropode. Proverò a fare qualche foto migliore. Credo però che il colore aggiunga poco, anche perchè è un uniforme giallogrigio, tipico delle sabbie d'Asti. Grazie ancora e  a presto.

#6 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3640 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 11 febbraio 2017 - 09:01

Incrostazione di briozoi.

#7 glu

glu

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 588 Messaggi:

Inviato 12 febbraio 2017 - 01:31

Anche io direi briozoi

#8 latimeria

latimeria

    Protozoo

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 389 Messaggi:
  • Localitàprovincia di Ferrara

Inviato 12 febbraio 2017 - 12:12

Anche secondo me si tratta di gasteropode che non so classificare,incrostato da briozoi.

#9 Lorenzofossile

Lorenzofossile

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 60 Messaggi:
  • E-mail pubblica:ridolfi.lorenzo1999@gmail.com
  • Localitàtorino

Inviato 12 febbraio 2017 - 12:37

potrebbe essere una semplice Osilinus turbinatus (dalla apertura) con abbondanti briozoi

#10 NUVOLA

NUVOLA

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 12 Messaggi:

Inviato 12 febbraio 2017 - 05:45

Visualizza MessaggioLorenzofossile, il 12 febbraio 2017 - 12:37 , ha scritto:

potrebbe essere una semplice Osilinus turbinatus (dalla apertura) con abbondanti briozoi
grazie per la risposta, in effetti credo sia molto probabile. Avete qualche fotografie analoghe, per un confronto? Grazie ancora da Nuvola.




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana