Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

UNA NUOVA MUMMIA TROVATA IN PERÙ


  • Per cortesia connettiti per rispondere
32 risposte a questa discussione

#1 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5259 Messaggi:

Inviato 21 giugno 2017 - 06:32

Alla ricerca del mistero.

L'uomo ha sempre cercato l'alieno, nella speranza di trovare le tracce di vita di, e in, altri mondi.

Realtà o fantasia ?. ???

Fonte, link : https://ununiverso.i...origine-aliena/

#2 Guest_FOSSIL1_*

Guest_FOSSIL1_*
  • Visitatore

Inviato 21 giugno 2017 - 07:00

era un usanza normale tra quelle popolazioni. fasciavano il cranio in modo da deformarlo.
Purtroppo niente alieni, i rudimenti di astrofisica bastano per smorzare qualsiasi velleità.

#3 monta1983

monta1983

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 384 Messaggi:
  • E-mail pubblica:luca.montanari1983@gmail.com
  • LocalitàPolonia

Inviato 21 giugno 2017 - 07:11

sui rudimenti di astrofisica dobbiamo considerare che siamo solo poco più che delle scimmie :-) per il resto pure non credo.....solite cose....sarei più sorpreso se mancasse il cocige, se avesse un numero diverso di vetebre....per il resto sono sempre le solite cose...meno dita...meno orecchie...naso piccolo...occhi grandi...nulla di nuovo

#4 Guest_FOSSIL1_*

Guest_FOSSIL1_*
  • Visitatore

Inviato 21 giugno 2017 - 07:27

da quello che scrivi tu io sono un alieno

#5 monta1983

monta1983

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 384 Messaggi:
  • E-mail pubblica:luca.montanari1983@gmail.com
  • LocalitàPolonia

Inviato 21 giugno 2017 - 07:40

Visualizza MessaggioFOSSIL1, il 21 giugno 2017 - 07:27 , ha scritto:

da quello che scrivi tu io sono un alieno
perchè? intendevo solo che cose fantascientifiche per noi, per una civiltà più evoluta potrebbero essere già realtà....quando eri piccolo come me pure la clonazione era solo fantascienza....e comunque le leggi dell'astrofisica non impongono che non si possa viaggiare per lunghe distanze a una velocità vicina a quella della luce

#6 Simone93

Simone93

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1677 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 21 giugno 2017 - 07:58

Oltre alle fasciature che tra l'altro sono molto famose in Perù mummie con allungamento craniale, soprattutto quello del cimitero di Paracas

Provengono da tutto il mondo quasi, anche i nostri vecchi europei avevano questa usanza per marcare differenza per ceto sociale ed elevazione culturale

La popolazione Alani fu a svilupparla in Europa e a seguire gli Unni copiarono questo uso  

Anche nell'antico Egitto vigeva talvolta questa usanza

C'è da dire che anche molte sindromi oggi conosciute come quella di Apert di
Muenke
Ma anche la sindrome di Carpenter e di Crouzon sono caratteristici della craniosinostosi riconosciute in età neonatale

Ma anche non sindromiche

Qua viene il problema

Riconoscere le deformazioni craniali per cause naturali appunto, da quelle non, ovvero artificiali

Poi che questa mummia abbia tre dita ad ogni arto non giustifica che sia un Alieno. Oppure si :D

C'è quasi sempre una spiegazione, non da escludere difetti genetici

#7 Guest_FOSSIL1_*

Guest_FOSSIL1_*
  • Visitatore

Inviato 21 giugno 2017 - 08:07

nel senso che ho gli occhi di colore diverso e ho una vertebra e due costole in più.

il problema non è la velocità ma l'energia necessaria e quindi il carburante unitamente alla logistica di produzione dello stesso. Anche arrivando in un pianeta pieno di risorse devi portarti dietro tutto il comparto industriale atto a creare il carburante di cui abbisogni. E poi sul nuovo pianeta cosa dovrai affrontare? vuoto assoluto? una atmosfera come su venere? dinosauri? una civiltà di tipo medievale? uno scenario di tipo post-nucleare?

riguardo alla civiltà evoluta potremmo tranquillamente essere noi quelli più avanti, il programma seti pare confermarlo.

#8 monta1983

monta1983

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 384 Messaggi:
  • E-mail pubblica:luca.montanari1983@gmail.com
  • LocalitàPolonia

Inviato 21 giugno 2017 - 08:14

Visualizza MessaggioFOSSIL1, il 21 giugno 2017 - 08:07 , ha scritto:

nel senso che ho gli occhi di colore diverso e ho una vertebra e due costole in più.

il problema non è la velocità ma l'energia necessaria e quindi il carburante unitamente alla logistica di produzione dello stesso. Anche arrivando in un pianeta pieno di risorse devi portarti dietro tutto il comparto industriale atto a creare il carburante di cui abbisogni. E poi sul nuovo pianeta cosa dovrai affrontare? vuoto assoluto? una atmosfera come su venere? dinosauri? una civiltà di tipo medievale? uno scenario di tipo post-nucleare?

riguardo alla civiltà evoluta potremmo tranquillamente essere noi quelli più avanti, il programma seti pare confermarlo.
veramente...forte :-) spero non diano problemi di mal di schiena....carburante sicuramente i nostri sono molto poco evoluti.....ci sarebbero tantissime alternative....per il seti....bè...ci sarebbe molto da discutere e da parlare....ma credo siamo una cosa troppo lunga e comunque sarà inconcludente

#9 Guest_FOSSIL1_*

Guest_FOSSIL1_*
  • Visitatore

Inviato 21 giugno 2017 - 08:25

anche rendendo reali le forme più avanzate di propulsione oggi solo teorizzate (non siamo proprio così ignoranti) ovvero propulsori ad annichilazione di materia/antimateria le quantità necessarie sono estremamente elevate anche per le stelle più vicine. Più avanzato è il sistema e più è complicato produrre il carburante e sistemare i guasti.
altro discorso per le astronavi generazionali che utilizzano una propulsione iniziale e impiegano generazioni ad arrivare a destino in quel caso il guasto imprevedibile saremmo "noi".

#10 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 101 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 22 giugno 2017 - 03:09



#11 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 101 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 22 giugno 2017 - 03:19

https://forbiddenkno...-of-nazca-peru/



#12 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6802 Messaggi:

Inviato 22 giugno 2017 - 03:46

Sinceramente mi sembra un po' materiale da "Giacobbo"

#13 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 101 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 22 giugno 2017 - 03:53

Visualizza Messaggiofrancomete, il 22 giugno 2017 - 03:46 , ha scritto:

Sinceramente mi sembra un po' materiale da "Giacobbo"

Aspettiamo che la scienza faccia il suo corso... ☺

#14 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3654 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 22 giugno 2017 - 03:57

Visualizza Messaggiofrancomete, il 22 giugno 2017 - 03:46 , ha scritto:

Sinceramente mi sembra un po' materiale da "Giacobbo"

Fa ancora disastri?

#15 Guest_FOSSIL1_*

Guest_FOSSIL1_*
  • Visitatore

Inviato 22 giugno 2017 - 07:13

Visualizza MessaggioSandro62, il 22 giugno 2017 - 03:53 , ha scritto:

Aspettiamo che la scienza faccia il suo corso... ☺

la scienza non può fare il suo corso perchè questo tipo di "reperti" non vengono mai messi a disposizione della collettività scientifica.

#16 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 268 Messaggi:

Inviato 22 giugno 2017 - 09:14

Per me la notizia ha il sapore di una bufala .!
A parte questo mi chiedo perché quando si parla di vita intelligente aliena la si immagina quasi sempre con forme umanoidi  magari con leggere varianti ma che sempre ricordano la forma umana ?
Se l'uomo attuale  è il  risultato di una lunga evoluzione e di una sequenza di eventi accaduti su questa terra e solo su questa , perché a mio modesto parere non
esistono due pianeti perfettamente uguali e che abbiano avuto la stessa storia geologica e le stesse condizioni ambientali, come pensare ad esseri alieni con forma
simile alla nostra ?
Oppure  c'è un dio creatore che fatto un modello si è sbizzarrito a farne varianti collocandole in vari punti dell'universo ?

#17 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5259 Messaggi:

Inviato 22 giugno 2017 - 10:50

Visualizza Messaggioossivorus, il 22 giugno 2017 - 09:14 , ha scritto:

Per me la notizia ha il sapore di una bufala .!
A parte questo mi chiedo perché quando si parla di vita intelligente aliena la si immagina quasi sempre con forme umanoidi  magari con leggere varianti ma che sempre ricordano la forma umana ?
Se l'uomo attuale  è il  risultato di una lunga evoluzione e di una sequenza di eventi accaduti su questa terra e solo su questa , perché a mio modesto parere non
esistono due pianeti perfettamente uguali e che abbiano avuto la stessa storia geologica e le stesse condizioni ambientali, come pensare ad esseri alieni con forma
simile alla nostra ?
Oppure  c'è un dio creatore che fatto un modello si è sbizzarrito a farne varianti collocandole in vari punti dell'universo ?

Un vecchio detto dice...diamo a Dio quel che è di Dio e a Cesare quel che è di Cesare.
Quante cose, in tempi passati si dicevano impossibili, irrealizzabili.
La conquista dello spazio, le centrali atomiche, la robotizzazione. Non parliamo poi delle scoperte in campo scientifico e medico.
Tutte cose che pensavamo fossero favole, bufale ecc. ecc..
Quindi, diamo tempo al tempo e aspettiamo di verificare l'eventuale realtà.
Qualche volta nelle bufale c'è una mezza verità.

#18 Simone93

Simone93

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1677 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 22 giugno 2017 - 11:03

La saggezza del nonno

#19 Simone93

Simone93

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1677 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 22 giugno 2017 - 11:11

Ciao Cecco ;)



#20 Sandro62

Sandro62

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 101 Messaggi:
  • E-mail pubblica:sabari@tiscali.it
  • LocalitàPescara - Abruzzo

Inviato 23 giugno 2017 - 05:44

Certo che la notizia è talmente straordinaria da far pensare ad una bufala... ...però... ricordiamoci pure di......

https://aispes.net/b...enza-ufficiale/




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana