Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Museo londinese

Fossili Museo Londra Storia Naturale

  • Per cortesia connettiti per rispondere
10 risposte a questa discussione

#1 Marcosauro

Marcosauro

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1140 Messaggi:
  • E-mail pubblica:marco.sabia@icloud.com
  • LocalitàTorino

Inviato 04 luglio 2017 - 12:50

Ciao a tutti!
Scrivo questo messaggio al volo per ringrazia pubblicamente il nostro amico Gishnak (perdonami michele se ho sbagliato a scriverlo) per le riprese che ha effettuato a londra per il mio canale:

Buona visione!

#2 cicciojuras

cicciojuras

    Medusa

  • Moderatore
  • 935 Messaggi:
  • LocalitàMilano
  • Collezione:Fossili, minerali, gemme

Inviato 04 luglio 2017 - 01:02

Spettacolo, sembra molto, molto meglio rispetto a quello di Milano, forte il T-rex meccanico!
Grazie Marco e grazie Giahnak.

#3 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1566 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 05 luglio 2017 - 08:46

Cosa vuol dire che sembra meglio? Lo deduci dalle foto scattate dal ns moderatore? mah....
Io conosco molto bene entrambi i musei. Quello di Londra è molto spettacolare e scenografico, appassionante certamente, ma ti posso garantire che il museo di storia e scienze naturali di Milano è uno dei più importanti musei d'Europa. Espone pezzi provenienti da giacimenti unici come quello di Osteno, Besano, val Senagra (comasco e varesotto), ecc Ci sono studi sui coccodrilli e ittiosauri giurassici che comprendono le loro evoluzioni in dimensioni, abitudini di vita, attrezzature natatorie, ecc. Cristiano Dal Sasso è uno dei principali studiosi di dinosauri al mondo.
Il museo di Milano conta quasi 3 milioni di pezzi esposti (in totale), poco meno di 25 saloni suddivisi in box tematici, due piani per alcune migliaia di mq ed un sotterraneo pieno zeppo di reperto non preparati e non ancora del tutto classificati. Quindi. Io direi che sono due bellissimi musei di storia e scienze naturali. Trovo quello di Milano certamente più austero e meno valorizzato di quello di Londra. Tuttavia se vuoi studiare confrontare pezzi o arricchire le conoscenze paleontologiche soprattutto in chiave locale, vince!
Magari un giorno posso postare foto di pezzi esposti a Milano, un po' ricercati, così rendo meglio d'idea....

#4 Prejott

Prejott

    Dinosauro

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3020 Messaggi:

Inviato 05 luglio 2017 - 12:55

D'accordo con Max. La collezione "in cantina" a Milano è eccezionale. Certo, non ho visitato i sotterranei Londinesi...secondo me Milano pecca sopratutto di "senescenza espositiva": bella esposizione, ma solo esposta con nessuna interattività col visitatore. Oltre a guardare bisognerebbe "fare e toccare". La cultura può passare da più sensi insieme.

#5 Guest_FOSSIL1_*

Guest_FOSSIL1_*
  • Visitatore

Inviato 05 luglio 2017 - 03:00

avere più pezzi e valorizzarli meno secondo me vale come malus.

#6 Lorenzofossile

Lorenzofossile

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 60 Messaggi:
  • E-mail pubblica:ridolfi.lorenzo1999@gmail.com
  • Localitàtorino

Inviato 05 luglio 2017 - 03:39

Un peccato quello di avere gli scantinati pieni e non poterli esporre, certo che forse con una rivisitazione dell'allestimento il museo di milano potrebbe innovare le sale e magari aggiungere qualche pezzo che tiene "nascosto"

#7 Prejott

Prejott

    Dinosauro

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3020 Messaggi:

Inviato 05 luglio 2017 - 03:41

È il problema di cui soffre la nostra musealità. Spesso le piccole realtà se la cavano meglio sotto questo punto di vista.

#8 Max

Max

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1566 Messaggi:
  • E-mail pubblica:maxsaby@alice.it
  • LocalitàComo (casa); Varese (lavoro)

Inviato 05 luglio 2017 - 04:09

Anche perchè con un preparatore "volontario" a metà tempo e poco altro personale, dove si vuole andare?
Il piccolo museo del mare di Garzola, una frazione di Como, istituito presso la parrocchia, conta su uno staff più poderoso e dinamico....

#9 B-Rex

B-Rex

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato 09 luglio 2017 - 10:15

Video molto interessante di un museo che prima o poi mi piacerebbe vedere prima o poi anche di persona! Sono inoltre felice di vedere che sei tornato a pubblicare video a pieno regime Marco! Per quanto riguarda la discussione sul museo di Milano ritengo soffra di un problema tipico dell'Italia, grandi potenzialità mal gestite per mancanza di fondi o di interesse.

#10 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5259 Messaggi:

Inviato 09 luglio 2017 - 11:21

Visualizza MessaggioB-Rex, il 09 luglio 2017 - 10:15 , ha scritto:

Video molto interessante di un museo che prima o poi mi piacerebbe vedere prima o poi anche di persona! Sono inoltre felice di vedere che sei tornato a pubblicare video a pieno regime Marco! Per quanto riguarda la discussione sul museo di Milano ritengo soffra di un problema tipico dell'Italia, grandi potenzialità mal gestite per mancanza di fondi o di interesse.


       "per mancanza di fondi o di interesse"

Credo per entrambi le cause..., purtroppo, ma non certamente per gli studiosi ricercatori. :(

#11 Prejott

Prejott

    Dinosauro

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3020 Messaggi:

Inviato 09 luglio 2017 - 01:54

Visualizza MessaggioMax, il 05 luglio 2017 - 04:09 , ha scritto:

Anche perchè con un preparatore "volontario" a metà tempo e poco altro personale, dove si vuole andare?
Il piccolo museo del mare di Garzola, una frazione di Como, istituito presso la parrocchia, conta su uno staff più poderoso e dinamico....

Credo che, in realtà, oltre a quello, sia proprio una questione di impostazione di idee su come debba essere fatta un'esposizione museale.
I diorami zoologici al piano superiore sono di qualità eccelsa, veramente magnifici, con delle soluzioni tecniche fantastiche, ma li guardi e basta...basterebbe molto poco per organizzare la cosa in modo coinvolgente per il pubblico, non servono nemmeno tanti materiali, basterebbe aggiungere dei giochetti del tipo "scova tutti gli ospiti di questo ambiente"...banale, si può pensare certamente qualche cosa di meglio...ma così rendi partecipe il visitatore. Basterebbe mettere a disposizione, che ne so...cartelloni e timbrini colorari per riprodurre le orme degli animali...robe così...Non voglio togliere nulla alle attività che propone la didattica museale, ma secondo me funziona meglio sparpagliare piccoli stimoli lungo tutto il percorso espositivo.

Sto preparando un piccolo spazio espositivo sulle folgoriti. Basterebbe esporle e metterci una didascalia, ma chi la leggerebbe? Allora ho comprato da abbinarci una sfera al plasma, di quelle che generano fulmini quando le tocchi...investimento folle! ben 36€...probabilmente andrò in rovina, ma i bimbi capiranno bene cos'è una folgorite...





Anche taggato con Fossili, Museo, Londra, Storia, Naturale

Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana