Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Ammonite Altopiano di Asiago


  • Per cortesia connettiti per rispondere
6 risposte a questa discussione

#1 Paleoman

Paleoman

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 7 Messaggi:

Inviato 11 agosto 2017 - 11:31

Salve ragazzi sono nuovo nel forum, giorni fa nell ' altopiano di Asiago ho trovato questo ammonite. Volevo chiedervi come potevo fare per pulirlo un po' , magari con strumenti semplici. Mi piacerebbe anche capire se qualcuno di voi è in grado di classificarlo. Un grazie a chi saprà aiutarmi.

Allega File(s)



#2 nonno

nonno

    Homo Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4972 Messaggi:

Inviato 11 agosto 2017 - 01:46

Ciao, purtroppo credo ci sia ben poco da pulire, dato che più calco d'ammonite sembra una fusione.
Il tentativo di pulirla causerebbe, forse, più danni che vantaggi.
Comunque puoi tentare con un piccolo scalpellino, a taglio e 1 a punta puntando sulle parti che ritieni
che facilmente si staccano però, se resistono, non insistere e lavala bene, poi spazzola e ....tienila,
per ricordo, così.
Per la classificazione, la cosa è parecchio azzardata il pronunciarsi, date le condizioni del fossile.

Comunque....Benvenuto. ;) :)

#3 Paleoman

Paleoman

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 7 Messaggi:

Inviato 11 agosto 2017 - 04:13

Grazie Nonno,

per fusioni intendi che il rosso di Asiago si è fuso con il fossile? Però nella parte posteriore sembra abbastanza definito, proverò a vedere cosa riesco a fare, immagino che non ci siano sostanze che possano staccare la roccia senza intaccare il fossile..
Grazie

#4 Ivanechinoid

Ivanechinoid

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 152 Messaggi:
  • E-mail pubblica:tomjess@libero.it
  • LocalitàVicenza

Inviato 11 agosto 2017 - 04:24

Ciao...è un peccato che le ammoniti di Asiago siano solo calchi o modelli interni. Visto che mi pare sia frequente trovarne..

#5 glu

glu

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 417 Messaggi:

Inviato 11 agosto 2017 - 08:13

Martellino e piccoli scalpelli, e vedi se nel lato posteriore la roccia stacca dal fossile. Il lato davanti é troppo rovinato, é assai probabile comunque che anche dietro non sia conservato

#6 Paleoman

Paleoman

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 7 Messaggi:

Inviato 11 agosto 2017 - 08:34

Grazie ragazzi , sapete dirmi se c e qualche negozio dove posso trovare uno scalpellino apposito ? Comunque prima ho spazzolato con lo spazzolino e sembra essere nera sotto il rivestimento però probabilmente mi sbaglio ... e comunque si vedono abbastanza bene le zone di frattura dove insistere per rimuovere il marmo

#7 nonno

nonno

    Homo Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4972 Messaggi:

Inviato 11 agosto 2017 - 10:22

Visualizza MessaggioPaleoman, il 11 agosto 2017 - 08:34 , ha scritto:

Grazie ragazzi , sapete dirmi se c e qualche negozio dove posso trovare uno scalpellino apposito ? Comunque prima ho spazzolato con lo spazzolino e sembra essere nera sotto il rivestimento però probabilmente mi sbaglio ... e comunque si vedono abbastanza bene le zone di frattura dove insistere per rimuovere il marmo

In un buon ferramenta certamente dovresti trovare scalpellini di varie misure e dimensioni, sia a punta che piatto. Vedi anche negozi di bricolage.
Una veccia punta da trapano, si può molare e fare  uno scalpellino piatto o a punta quadra piatto. ;)




Copyright © 2017 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana