Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

* * * * - 2 Voti

Consigli per collezionismo


  • Per cortesia connettiti per rispondere
22 risposte a questa discussione

#1 Raptor98_XAL

Raptor98_XAL

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • E-mail pubblica:antolax98@gmail.com
  • LocalitàBologna

Inviato 17 marzo 2018 - 12:02

Ciao ragazzi sono nuovo e sono un giovane collezionista per passione di fossili (in particolare di dinosauri) e sono interessato ad ampliare la mia collezione. Quasi ogni anno vado al mineral show di bologna, ma un evento una volta all'anno non soddisfa la mia passione ed in sostanza vorrei gentilmente chiedervi se conoscete siti online sicuri e competenti per l'acquisto di suddetto materiale.
Grazie mille per l'aiuto!

#2 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5193 Messaggi:

Inviato 17 marzo 2018 - 12:22

Ciao e benvenuto.
Cosa intendi per siti sicuri ?, rivenditori di fossili o mostre e o fiere di vendita fossili ?, o siti per cercare fossili.
Purtroppo, per gli ultimi, la legge in Italia proibisce la ricerca di fossili sul nostro territorio.
Sia per gli uni che per le altre, con ricerca in internet ne trovi parecchi e, una volta individuato
ciò che ti interessa puoi chiedere, sul forum, notizie del rivenditore o del fossile che vorresti acquistare.
Es. di ricerca...." Vendita fossili " ed esce questo.

https://www.google.i...chrome&ie=UTF-8

#3 Raptor98_XAL

Raptor98_XAL

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • E-mail pubblica:antolax98@gmail.com
  • LocalitàBologna

Inviato 17 marzo 2018 - 12:32

Per siti sicuri intendevo siti in cui non rifilavano patacche o roba del genere. Più in particolare chiedevo se foste a conoscenza di rivenditori e fiere con un parco di scelta ampio che non si limiti a qualche dente di spinosauro o carcarodontosauro.

#4 Marcosauro

Marcosauro

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1013 Messaggi:
  • E-mail pubblica:marco.sabia@icloud.com
  • LocalitàTorino

Inviato 17 marzo 2018 - 01:58

Dall ultimo messaggio intuisco che ti piacciano particolarmemtr rettili e dinosauri, il che ci accomuna. Ci accomuna anche il fatto che siamo entrambi alla ricerca di siti online con un catalogo vasto che mantenga prezzi umani. Purtroppo per ora ho sepre ripiegato su ebay o i siti di vendita online. Chiaramente c e il rischio di prendersi fregature ma se ci si fa consigliare, ci si può andare abbastanza sicuri.
Saluti
Marco

#5 Raptor98_XAL

Raptor98_XAL

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • E-mail pubblica:antolax98@gmail.com
  • LocalitàBologna

Inviato 20 marzo 2018 - 05:13

Esattamente Marco, hai colto in pieno. Grazie per i consigli e non appena troverò qualcosa che stuzzichi me ed il mio portafogli vi farò sapere per qualche dritta!

#6 Neomegalodon

Neomegalodon

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 193 Messaggi:
  • LocalitàBrescia

Inviato 22 marzo 2018 - 02:58

Forse sarò un estremista ma io non comcepisco l'idea di comprare un fossile, ma solo quella di cercarlo di persona (non in Italia). In Francia ed in altri paesi europei c'è la possibilità di effettuare ricerche e raccolte di interessanti reperti del Mesozoico.
In caso contrario si è sempre in balia della traballante onestà dei venditori...

#7 Raptor98_XAL

Raptor98_XAL

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 8 Messaggi:
  • E-mail pubblica:antolax98@gmail.com
  • LocalitàBologna

Inviato 22 marzo 2018 - 03:08

Neomegalodon hai assolutamente ragione. Penso che poche cose al mondo, per persone come noi, possano raggiungere i livelli di estasi che si devono provare riesumando dalla terra ciò che ci appassiona da sempre. Tuttavia essendo solo un ragazzo frequentante il primo anno di università e lavorando con un salario che per il momento non mi permette certe scampagnate che sognerei tanto di fare, non mi resta che procurarmi i fossili nel solo modo che attualmente conosco: comprandoli.
Più in là non si sa mai, ma sognare per il momento non costa.

#8 Marcosauro

Marcosauro

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1013 Messaggi:
  • E-mail pubblica:marco.sabia@icloud.com
  • LocalitàTorino

Inviato 23 marzo 2018 - 12:36

Visualizza MessaggioNeomegalodon, il 22 marzo 2018 - 02:58 , ha scritto:

Forse sarò un estremista ma io non comcepisco l'idea di comprare un fossile, ma solo quella di cercarlo di persona (non in Italia). In Francia ed in altri paesi europei c'è la possibilità di effettuare ricerche e raccolte di interessanti reperti del Mesozoico.
In caso contrario si è sempre in balia della traballante onestà dei venditori...


Magari sarò io a non concepire un pensiero che si basa sulla sola ricerca.
Faccio il mio esempio: amo alla follia i fossili di rettili del nord africa, chiarmanente è impossibile andare li con un piccone nel mezzo del deserto a scavare, e l unico modo che ho per raccogliere pezzi, studiarmeli e catalogarmeli è esclusivamente l'acquisto.
Poi è chiarissiml che, scoprire un fossile personalmente è una cosa che non ci si avvicina nemmenl lontanamente, ma trovo l'acquisto, lo scambio e il ritrovamento personale tutti modi ugualmente validi per dare vita alla propria collezione. Ricordiamo, inoltre, che una colleziona è tale se segue un senso, un criterio logico. Acquistare e accumulare fossili di tutti i tipi tanto per avere dei soprammobili è quanto di più sbagliato possa esistere.

#9 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1366 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 23 marzo 2018 - 09:29

Io consiglio sempre di cercarseli da soli piuttosto che comprarli. Capisco tuttavia chi li compra, non avendo la possibilità di andare in campagna a cercarli. Soprattutto se, come Raptor98, uno ambisce a collezionare dinosauri, che sono notoriamente abbastanza rari (però costosi).
Concordo inoltre che è meglio limitare la collezione ad un tema, tipo "Dinosauri", "i fossili della Spagna", o "Trilobiiti" o "fossili piritizzati", o altro, ma anche se uno "accumula fossili di tutti i tipi tanto per avere dei soprammobili" fa comunque una cosa utile: salva i fossili dall'erosione e dalla dissoluzione, e li immette in un circuito che potrebbe portarli ad essere visti da molte persone.

#10 glu

glu

    Spugna

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 521 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2018 - 09:54

Ci sono collezioni spettacolari e ben strutturate di persone che hanno fossili di tutti i tipi

#11 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5193 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2018 - 11:49

Visualizza MessaggioEstwing, il 23 marzo 2018 - 09:29 , ha scritto:

Io consiglio sempre di cercarseli da soli piuttosto che comprarli. Capisco tuttavia chi li compra, non avendo la possibilità di andare in campagna a cercarli. Soprattutto se, come Raptor98, uno ambisce a collezionare dinosauri, che sono notoriamente abbastanza rari (però costosi).
Concordo inoltre che è meglio limitare la collezione ad un tema, tipo "Dinosauri", "i fossili della Spagna", o "Trilobiiti" o "fossili piritizzati", o altro, ma anche se uno "accumula fossili di tutti i tipi tanto per avere dei soprammobili" fa comunque una cosa utile: salva i fossili dall'erosione e dalla dissoluzione, e li immette in un circuito che potrebbe portarli ad essere visti da molte persone.


Curiosità...Estwing, Tu a che categoria fai parte, a quelli che accumulano fossili " di tutti i tipi come soprammobili "  e li immette in un circuito che potrebbe portarli ad essere visti da molte persone,o di quelli che collezionano solo a tema, come dici tu, per goderseli da soli, chiusi magari in cassaforte ?.
Per te, quindi, i musei espongono solo...soprammobili, secondo quanto scrivi, come sicuramente molti amici di questo forum che non credo tutti facciano raccolte solo a tema anche per i molti motivi, che certamente ben conosci, quali costi, " trilobiti, granchi, ammoniti ecc., come per problematiche di ricerca, con tutte le difficoltà di leggi che conosciamo e di costi per viaggi in altre nazioni o stati.
Io, come certamente sai, sono uno di quelli che, a tuo dire, ho raccolto per oltre 50 anni...soprammobili, e sono molto contento che gli stessi siano in bella mostra, visti e studiati, in un Museo Universitario, come credo e spero, che molte altre raccolte, di nostri amici, un giorno siano esposti in bella mostra in qualche Museo.

nonno

#12 Sasha

Sasha

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 65 Messaggi:

Inviato 23 marzo 2018 - 02:30

Perché? uno può tenere solo una collezione? Io non ho molti pezzi e non sono neanche di valore ma li tengo in una vetrina solo per un gusto estetico e non con una coerenza logica, io penso che ognuno può fare quello che più gli da soddisfazione

#13 FOSSIL1

FOSSIL1

    Trilobite

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1217 Messaggi:
  • E-mail pubblica:stefano.novello@yahoo.it
  • LocalitàUdine

Inviato 24 marzo 2018 - 05:41

Ciao Sasha,
spesso i collezionisti hanno problemi mentali che sfogano in un accumulo sistematico e organizzato che spesso viene chiamato collezione ma altri non è che un sintomo.
Probabilmente qui ho toccato, visto e messo mano su più fossili di chiunque, fossili che i più non immaginano neanche esistano. Nonostante questo la mia collezione è formata da pezzi che nulla hanno a che fare l'uno con l'altro e che insieme non credo siano costati più di qualche centinaio euro, quello che li unisce è avere la  caratteristica mi farmi viaggiare con la mente quando li guardo e darmi un momento di quiete.
In virtù di quanto detto da eastwing il mio è solo un mucchio di soprammobili solo perchè non accumulo come uno schizzoide?
NO!
Dal punto di vista scientifico un mucchio di sassi o una collezione sistematica privata hanno lo stesso valore, ovvero zero per vari motivi, tra i quali;
1) La classificazione richiede che la specie a cui il nostro  fossile si riferisce sia già nota e studiata (altrimenti come lo classifichi)
2) per motivi legali o commerciali il fossile non può essere georeferenziato correttamente
3) per ovvie problematiche spesso la classificazione è approssimativa

Quindi caro Sasha sentiti libero di collezionare secondo i parametri che ritieni più giusti senza doverti sentire inadeguato a causa dei pipponi senza senso che alcuni ti propinano.

#14 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1366 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 25 marzo 2018 - 10:54

Visualizza Messaggiononno, il 23 marzo 2018 - 11:49 , ha scritto:

Curiosità...Estwing, Tu a che categoria fai parte, a quelli che accumulano fossili " di tutti i tipi come soprammobili "  e li immette in un circuito che potrebbe portarli ad essere visti da molte persone,o di quelli che collezionano solo a tema, come dici tu, per goderseli da soli, chiusi magari in cassaforte ?...

Nonno, era Marcosauro che parlava di soprammobili.
Rileggi bene ciò che ho scritto.
Col mio post ribattevo che non c'è assolutamente nulla di sbagliato nell'accumulare fossili di tutti i tipi, forse mi hai frainteso.
E non ho detto che collezionare a tema significa "goderseli da soli chiusi in cassaforte", ma solo che data la vastità del campo dei fossili, è meglio limitare.
Non vedo poi dove avrei scritto che i musei espongono solo soprammobili; io ho il massimo rispetto per i musei e mostre (era proprio per questo che dicevo che raccogliere tutto salva i fossili dall'erosione).

#15 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1366 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 25 marzo 2018 - 10:58

Visualizza MessaggioSasha, il 23 marzo 2018 - 02:30 , ha scritto:

Perché? uno può tenere solo una collezione? Io non ho molti pezzi e non sono neanche di valore ma li tengo in una vetrina solo per un gusto estetico e non con una coerenza logica, io penso che ognuno può fare quello che più gli da soddisfazione
Infatti, il tema in questo caso sarebbe "Fossili che ho trovato", o "Fossili che mi piacciono", o qualcosa del genere

#16 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1366 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 25 marzo 2018 - 11:03

Visualizza MessaggioFOSSIL1, il 24 marzo 2018 - 05:41 , ha scritto:

[..] In virtù di quanto detto da eastwing il mio è solo un mucchio di soprammobili solo perchè non accumulo come uno schizzoide? [..]
Perdonami, ma dove avrei detto una cosa simile?
Marcosauro ha detto testualmente ch "Acquistare e accumulare fossili di tutti i tipi tanto per avere dei soprammobili è quanto di più sbagliato possa esistere". Io ho solo detto che accumulare tutto comunque salva i fossili, quindi può essere un bene. Ho anche detto però che forse è meglio limitare la collezione per motivi pratici, dato il numero pressocché illimitato dei fossili esistenti.
Non capisco proprio cosa ci sia di strano in quanto sostengo, forse mi avete frainteso o mi sono spiegato male io.

#17 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5193 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2018 - 11:47

Per chiarire, credo che sia la parola...soprammobili... che ha innescato qualche malinteso. Credo, comunque, che nessuno può chiamarsi...collezionista se ha, o acquista, solo qualche reperto fossile come trofeo. Non trovo motivo di tale spesa se non si ha alcuna cognizione di che cosa è, o sia, un fossile. Quindi credo che chiunque, tra noi iscritti, sia un...collezionista con, forse, idee o opinioni diverse, sul collezionismo e sul modo di farlo, ma sempre collezionista. Poi studi, tempi, modi, possibilità anche finanziarie, porta ognuno di noi, nel nostro piccolo, cercare di dare lustro alla nostra collezione, aumentandola e migliorandola.
Certamente è dato per scontato che, potendolo fare, la ricerca con ritrovamento del  reperto, è il sogno di ogni collezionista ma, per i motivi sopra citati, non sempre questo è possibile.

nonno

#18 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3557 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 25 marzo 2018 - 08:29

Il collezionista colleziona quello che gli piace e non chiede a nessuno se fa una cosa giusta, altrimenti non avremmo avuto le "Stanze delle meraviglie" che sono state le progenitrici di tanti musei. Chi colleziona francobolli o monete, salva quello che raccoglie, lo stesso chi colleziona cartoline che altrimenti andrebbero perse. Perché chi colleziona fossili dovrebbe limitarsi a un solo tipo di fossili o a una sola epoca geologica o a un solo sito? Io credo che colui che restringe il campo del suo interesse diventa un raccoglitore compulsivo e  limita la sua possibilità di allargare e ampliare le sue conoscenze.

#19 Neomegalodon

Neomegalodon

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 193 Messaggi:
  • LocalitàBrescia

Inviato 26 marzo 2018 - 08:48

Cari amici,
quando dico che non concepisco di acquistare fossili non do un giudizio di merito a chi lo fa il quale ha ovviamente tutti i sacrosanti diritti di condurre la propria collezione come più gli piace, io semplicemente mi riferisco ad un mio personalissimo orientamento. Dal canto mio poi quel materiale italiano che rinvengo lo porto al museo di Bergamo in modo che sia a disposizione di tutti.

#20 Neomegalodon

Neomegalodon

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 193 Messaggi:
  • LocalitàBrescia

Inviato 26 marzo 2018 - 11:37

Nota: vorrei che qualunque mia asserzione passata, presente e futura riguardo a metodiche, procedure o più semplicemente idee generali venisse interpretata soltanto come un'opinione strettamente personale, senza alcuna pretesa di costituire giudizio, sermone o precetto di condotta in quanto sono ben lungi da voler insegnare qualcosa a chicchessia, in quanto ho molto da imparare da tutti quanti.




Copyright © 2018 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana