Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Primitivus manduriensis, nuovo rettile marino del tardo Cretaceo dell’Italia meridionale


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5233 Messaggi:

Inviato 20 giugno 2018 - 05:59

Dal sito " Dinosauri.altervista.org "

Primitivus manduriensis, nuovo rettile marino del tardo Cretaceo dell’Italia meridionale.


Link : http://dinosauri.alt...ia-meridionale/


Oggi è stato pubblicato uno studio(autori:Ilaria Paparella, Alessandro Palci, Umberto Nicosia, Michael W. Caldwell) su un fossile di una specie di rettile marinorinvenuto nei depositi del tardo Cretaceo in Puglia, nei pressi di Nardò (Le).
Il nome della specie è Primitivus manduriensis e rappresenta la prima prova della presenza di dolicosauri (famiglia estinta di rettili acquatici dall’aspetto simile a varani, vissuta nel Cretaceo superiore);inoltre estende la presenza di questo gruppo di animali alle epoche del Campaniano superiore-basso Maastrichtiano. La nuova specie porta quindi a riflettere sulle scarse conoscenze attuali sulla distribuzione spaziale e temporale dei dolicosauri.

#2 eupatagus

eupatagus

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 319 Messaggi:
  • LocalitàReggio Emilia

Inviato 20 giugno 2018 - 07:35

Non per essere irriverente, ma il nome attribuito è dovuto al fatto che si è estinto per cirrosi di massa??? ::) :lol: :lol: :lol:

#3 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3596 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 21 giugno 2018 - 07:46

No. ma dato che viveva nell'acqua, si è estinto perché  il rosso era annacquato.

#4 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1392 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 21 giugno 2018 - 08:12

Scoperto in Toscana un fossile di cetaceo del Pliocene inferiore, il più antico rinvenuto in Italia. L'esemplare di Brunellus montalcini (Bruguiere) è unico nel suo genere. Ignote le cause della sua estinzione, ma si ritiene che possa essere dovuta ad anomale concentrazioni di alcool etilico nelle acque, cui evidentemente era particolarmente sensibile.
:P

#5 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 257 Messaggi:

Inviato 21 giugno 2018 - 04:01

Visualizza MessaggioEstwing, il 21 giugno 2018 - 08:12 , ha scritto:

Scoperto in Toscana un fossile di cetaceo del Pliocene inferiore, il più antico rinvenuto in Italia. L'esemplare di Brunellus montalcini (Bruguiere) è unico nel suo genere. Ignote le cause della sua estinzione, ma si ritiene che possa essere dovuta ad anomale concentrazioni di alcool etilico nelle acque, cui evidentemente era particolarmente sensibile.
:P
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              Nella stessa zona è stato rinvenuto un ben più modesto esemplare di Sangiovesis tuscidae immediatamente bevuto ancora fresco !




Copyright © 2018 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana