Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Continua l'evoluzione ?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
23 risposte a questa discussione

#1 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 256 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2018 - 04:25

E' di pochi giorni la notizia che l'Austria ha riconosciuto ufficialmente l'esistenza del terzo sesso tra la specie umana attuale.
Questo ha destato in me parecchi interrogativi dato che conosco solo il sesso maschile e femminile e i relativi organi  : .
Come funziona e come è formato anatomicamente questo nuovo sesso, ad esempio è costituito da pene e vagina magari con
capacità autofecondanti oppure ne è completamente privo (asessuato ) ?
E ancora : si è verificata una mutazione genetica , di un adattamento , di una involuzione o  evoluzione che sta creando una
nuova specie o varietà dell' Homo sapiens sapiens ?
Oppure è solo un atteggiamento con origine psichica ?
Grazie a chi ne sa di più e volesse darmi chiarimenti ???

#2 glu

glu

    Spugna

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 545 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2018 - 04:50

La determinazione e definizione del sesso é una cosa molto complicata e può essere analizzata a vari livelli. Non é la stessa cosa parlare di sesso genetico (XX e XY) gonadico, gametico, sociale, anagrafico e psicologico. Chiaramente l'Austria fa riferimento all'identità di genere, non al fatto che ci siano differenze fenotipiche.


#3 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6693 Messaggi:

Inviato 02 luglio 2018 - 05:33

Quello austriaco sarà un riconoscimento di tipo "politico"

#4 FOSSIL1

FOSSIL1

    Trilobite

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1239 Messaggi:
  • E-mail pubblica:stefano.novello@yahoo.it
  • LocalitàUdine

Inviato 03 luglio 2018 - 02:20

solo perbenisti buffoni a caccia di voti.
Viviamo in tempi tranquilli che hanno generato persone deboli che come tali agiscono.



''Tempi avversi creano uomini forti. Uomini forti creano tempi tranquilli. Tempi tranquilli creano uomini deboli. Uomini deboli creano tempi avversi"

#5 Neomegalodon

Neomegalodon

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 227 Messaggi:
  • LocalitàBrescia

Inviato 03 luglio 2018 - 08:32

Da un punto di vista biologico è una faccenda ridicola. È un'altra "boutade" assurda del politicamente corretto che ci sta spingendo verso l'estinzione culturale.

#6 glu

glu

    Spugna

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 545 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2018 - 08:50

Estinzione culturale mi pare molto un'esagerazione

#7 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 256 Messaggi:

Inviato 03 luglio 2018 - 09:10

A  Glu: Io naturalmente intendevo parlare di sesso gonadico senza scomodare altre discipline o filosofie più o meno politiche altrimenti si finisce col dire che non esistono sessi differenziati ma siamo tutti uguali. Mi spiego meglio : quando ho fatto la visita di leva (67 anni fa ) l'ufficiale medico mi ha dato un'occhiata , mi ha tastato le gonadi e mi ha dichiarato valido per la patria (e per la regina ).
Quindi ripeto : come avranno fatto a riconoscere il terzo sesso ? Credo sia un problema anche di antropologia.

#8 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 256 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2018 - 10:26

Ora sono in attesa che vengano ufficialmente riconosciute anche le unioni  (o famiglie ) tipo uomo-capra, donna-cane  eccetera senza limiti nella scelta del partner ! ::)

#9 glu

glu

    Spugna

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 545 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2018 - 12:35

Quella dell'Austria é un riconoscimento politico, possibile che sia solo buonismo certo e posso condividerlo, però che sia fatto per accaparrarsi voti lo dubito dato che riguarda una piccola nicchia e che a quanto pare fa molto indignare gran parte degli altri (per poi cosa non riesco a capirlo). L'ultima tua affermazione Ossivorus é chiaramente una provocazione di cui sai già la risposta (come penso che lo sia comunque anche il tuo post originale), penso che tu sappia benissimo la differenza tra unione tra 2 persone entrambi consensienti e tra uomo-animale. Ti professi un uomo di scienza ateo e anticlericale a tutti i costi poi peró non accetti quella parte della scienza che dice che al mondo esistono persone omosessuali (e non é come dici un involuzione o "atteggiamento(?)" con origine psichica)

#10 glu

glu

    Spugna

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 545 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2018 - 12:35

Volevo farvi delle domande che non c'entrano molto con il post ma riguardano il primo commento, e la differenza che esiste in genetica tra l'informazione di un carattere e la sua espressione che, come in questo caso dipende anche da fattori ambientali. Come giudicate per esempio un individuo XY che peró a seguito di errati passaggi nel differenziamento sessuale (ex: inespressione del fattore di determinazione testicolare) porta a un fenotipo femminile? É maschio o femmina? Oppure per esempio un induviduo maschio XY in cui non sono discesi i genitali nella borsa scrotale e in cui quest'ultima rimane divisa formando le grandi labbra? Oppure un individuo sempre XY con un'alterazione a carico del recettore del testosterone che comprometta le tappe di differenziamento successive?

#11 FOSSIL1

FOSSIL1

    Trilobite

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1239 Messaggi:
  • E-mail pubblica:stefano.novello@yahoo.it
  • LocalitàUdine

Inviato 04 luglio 2018 - 08:49

per quanto le minoranze nella nostra società dettino legge non lo fanno nella natura. le anomalie sono alla base dell'evoluzione genetica, le anomalie funzionali e vincenti diventano pian piano la norma  mentre quelle meno riuscite sono destinate all'oblio. quelle che invece  non portano a un completo e funzionale sviluppo dei genitali non hanno neanche la possibilità diffondersi anche se vincenti ergo sono relegate per sempre nell'ambito delle anomalie casuali.

detto questo la risposta è già presente nelle tue domande, ti cito:

un individuo maschio XY in cui non sono discesi i genitali nella borsa scrotale e in cui quest'ultima rimane divisa formando le grandi labbra

si tratta di maschi e femmine (definiti dai cromosomi) con anomalie nello sviluppo.

riguardo al post iniziale, il riconoscimento fatto in Austria è ridicolo, l'autodeterminazione non può interessare determinati ambiti. Al pari degli assiomi in matematica alcune cose sono così e basta senza possibilità di discussione. Un dato di fatto resta tale anche se qualcuno la pensa diversamente.

#12 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 256 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2018 - 08:49

Quelle che hai elencato sono delle patologie e di queste ho tutto il mio rispetto e  non riconducibili nel terzo sesso .ed io alludevo ad altre categorie con sesso formato
ma con comportamento deviato.. Io poi non sono uomo di scienza ma semplice curioso, e non vedo cosa c'entri l'essere ateo.
E ancora : conosci comportamenti simili tra gli animali superiori?
E per finire : certamente il mio è un post provocatorio, ma risponde ad una provocazione ancor più grave da parte della Corte Costituzionale Austriaca

#13 FOSSIL1

FOSSIL1

    Trilobite

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1239 Messaggi:
  • E-mail pubblica:stefano.novello@yahoo.it
  • LocalitàUdine

Inviato 04 luglio 2018 - 08:52

Visualizza Messaggioossivorus, il 04 luglio 2018 - 10:26 , ha scritto:

Ora sono in attesa che vengano ufficialmente riconosciute anche le unioni  (o famiglie ) tipo uomo-capra, donna-cane  eccetera senza limiti nella scelta del partner ! ::)

quello potrebbe ancora andare, pensa se venissero riconosciuti i diritti dei pedofili. Se in Austria hanno fatto passare un decreto che addirittura rompe le barriere stabilite dalla natura, chi può impedire che venga abolita quella che altro non è che una semplice convenzione sociale?

#14 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 256 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2018 - 09:01

Visualizza MessaggioFOSSIL1, il 04 luglio 2018 - 08:52 , ha scritto:

quello potrebbe ancora andare, pensa se venissero riconosciuti i diritti dei pedofili. Se in Austria hanno fatto passare un decreto che addirittura rompe le barriere stabilite dalla natura, chi può impedire che venga abolita quella che altro non è che una semplice convenzione sociale?

La pedofilia era molto in voga nell'antica Grecia e nell'antica Roma e pare che i minori non rimanessero scossi e disturbati per il resto della vita : Così per gli omosessuali con sesso ben definito, sia maschio che femmina . Ma io continuo a voler parlare del terzo sesso e come riconoscerlo
a prescindere dal comportamento  del portatore

#15 FOSSIL1

FOSSIL1

    Trilobite

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1239 Messaggi:
  • E-mail pubblica:stefano.novello@yahoo.it
  • LocalitàUdine

Inviato 04 luglio 2018 - 09:10

il terzo sesso non esiste è un ossimoro.

#16 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 256 Messaggi:

Inviato 04 luglio 2018 - 09:20

Visualizza MessaggioFOSSIL1, il 04 luglio 2018 - 09:10 , ha scritto:

il terzo sesso non esiste è un ossimoro.
Allora che cacchio ha riconosciuto la suprema corte austriaca, paese dalla solida cultura teutonica nonchè patria di Hitler ?

#17 Prejott

Prejott

    Squalo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2959 Messaggi:

Inviato 05 luglio 2018 - 01:36

Ragazzi...solo una domanda...ma non ne abbiamo più di sassi nei cassetti per fare discussioni? O ha chiuso il baretto del circolo della briscola?

#18 Estwing

Estwing

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1385 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 06 luglio 2018 - 08:48

Sullo stesso tema: ma ammoniti, trilobiti, nummuliti e via dicendo, sono maschi o femmine?
Si dice LE ammoniti, LE trilobiti, LE nummuliti
oppure GLI ammoniti, I trilobiti, I nummuliti?
O anche loro hanno il terzo sesso? :P

#19 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3583 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 06 luglio 2018 - 02:17

Secondo il dizionario italiano Devoto-Oli, le ammoniti, le trilobiti, le nummuliti,,  per il dizionario francese Larousse, femminili le ammoniti e le nummuliti, maschietti i trilli gli Inglesi fanno prima, tutti senza genere, asessuati, come gli angeli.

#20 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Utente old
  • StellettaStellettaStelletta
  • 256 Messaggi:

Inviato 06 luglio 2018 - 08:21

Gli inglesi hanno un linguaggio poco evoluto e non paragonabile al nostro.

Se gli angeli sono asessuati come mai li dipingono  con il pistolino pendente dall'alto sugli astanti? quindi gli angeli sono di sesso maschile !
A cosa gli può servire poi è mistero, però significa che anche nell'alto dei cieli hanno dei grossi problemi




Copyright © 2018 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana