Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Pulitura ammonite


  • Per cortesia connettiti per rispondere
13 risposte a questa discussione

#1 Giu0025

Giu0025

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 35 Messaggi:

Inviato 2 settimane fa

Salve a tutti, ieri in un costone di rosso ammonitico crollato sono riuscito a trovare un sasso con al cui interno un ammonite, tornato a casa ho provato a pulirlo con il dremel ma mi sono sono accorto che con questa operazione la roccia si staccava male, potreste darmi dei consigli su come pulirla in modo appropriato?
Grazie in anticipo

Allega File(s)



#2 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5225 Messaggi:

Inviato 2 settimane fa

Visualizza MessaggioGiu0025, il 10 settembre 2018 - 10:42 , ha scritto:

Salve a tutti, ieri in un costone di rosso ammonitico crollato sono riuscito a trovare un sasso con al cui interno un ammonite, tornato a casa ho provato a pulirlo con il dremel ma mi sono sono accorto che con questa operazione la roccia si staccava male, potreste darmi dei consigli su come pulirla in modo appropriato?
Grazie in anticipo

Ciao, fai qualche altra foto, altre viste. Però, da ciò che si intravede con questa foto, dire che lascerei le cose come stanno, il risultato, forse, sarebbe più peggiorativo per il fossile.

#3 Giu0025

Giu0025

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 35 Messaggi:

Inviato 2 settimane fa

Appena ritorno a casa vi mando altre foto, grazie per la risposta

#4 Giu0025

Giu0025

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 35 Messaggi:

Inviato 2 settimane fa

Ecco qua una foto più chiara

Allega File(s)



#5 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5225 Messaggi:

Inviato 2 settimane fa

Visualizza MessaggioGiu0025, il 10 settembre 2018 - 02:40 , ha scritto:

Ecco qua una foto più chiara

Anche da questa foto, confermo quanto detto nel 1° intervento.

#6 Giu0025

Giu0025

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 35 Messaggi:

Inviato 2 settimane fa

Visualizza Messaggiononno, il 10 settembre 2018 - 10:32 , ha scritto:

Provassi un pochino con l'acqua ossigenata 130 volumi?

Anche da questa foto, confermo quanto detto nel 1° intervento.


#7 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5503 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato Una settimana fa

Propendo per un intervento sempre meccanico
l'acqua ossigenata non serve

ma il dremel è inadatto devi usare vibroincisore ad aria compressa (chicago e simili) con punte differenti

saluti
Nicola

#8 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6694 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Ma lascia perdere, cosa vuoi tirar fuori da quel pezzo ...

#9 easterlymany

easterlymany

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 3 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Visualizza MessaggioGiu0025, il 10 settembre 2018 - 10:42 , ha scritto:

Salve a tutti, ieri in un costone di rosso ammonitico crollato sono riuscito a trovare un sasso con al cui interno un ammonite, tornato a casa ho provato a pulirlo con il dremel ma mi sono sono accorto che con questa operazione la roccia si staccava male, potreste darmi dei consigli su come pulirla in modo appropriato?
Grazie in anticipo


#10 easterlymany

easterlymany

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 3 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Potresti usare uno scalpello piatto e relativamente affilato, procedendo dai lati del sasso martellando delicatamente come per sfogliare la roccia lavorando parallelamente al fossile, cercando di crepare la roccia lungo vena.


#11 glu

glu

    Spugna

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 546 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Non penso che ci sia nulla da esporre, il rosso ammonitico é pieno di coste di ammoniti e ammoniti logorate

#12 easterlymany

easterlymany

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 3 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Visualizza Messaggioglu, il 15 settembre 2018 - 07:33 , ha scritto:

Non penso che ci sia nulla da esporre, il rosso ammonitico é pieno di coste di ammoniti e ammoniti logorate
Beh, di solito il rosso ammonitico tende a creparsi proprio dove contiene ammoniti, diciamo che l’ammonite è il punto debole della roccia, quindi in una roccia franata se il fossile è intero dovrebbe essere già completamente esposto, però non è detto che quello della foto sia mezzo.

#13 andromeda

andromeda

    Molecola Organica

  • Utente old
  • StellettaStelletta
  • 137 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Penso che l'estrazione sia utile solo come esercizio in quanto dalle foto sembra che l'ammonite non sia il massimo in fatto di conservazione

#14 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5225 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Una lasciata è meglio, a volte, di una perduta. Lascia tutto il mondo come sta, se la vuoi tenere. Se poi non ti interessa, usa martello e scalpello e....divertiti




Copyright © 2018 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana