Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

CONDRITI


  • Per cortesia connettiti per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1 pier luigi

pier luigi

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 235 Messaggi:

Inviato 08 maggio 2006 - 01:26

molecole organiche nelle condriti05.05.2006
Per individuarle sono state sfruttate nuove tecniche di visualizzazione microscopica
Da tempo si sospettava che le meteoriti trasportassero, quasi fossero una sorta di navicella spaziale ante litteram, ?ingredienti? tipici della vita sul nostro pianeta di formazione relativamente recente. Sfruttando nuove tecniche, alcuni ricercatori della Carnegie Institution hanno scoperto che i meteoriti trasportano anche passeggeri molto pi? antichi, primitive particelle organiche che si sono formate miliardi di anni fa o nello spazio interstellare o nelle regioni esterne del sistema solare all?epoca in cui sono iniziati i fenomeni di coalescenza fra gas e polveri. Lo studio, pubblicato sul numero odierno di Science, mostra che i grandi corpi rocciosi che formano la fascia di asterodi contengono materia organica primitiva analoga a quella trovata nella particelle di polvere interstellare che provengono dalle comete.
La scoperta fornisce indizi sulla distribuzione e sulla formazione di queste molecole organiche nel corso di quella lontana epoca. Per ottenere i loro risultati i ricercatori hanno sfruttato sofisticate tecniche di visualizzazione microscopica che hanno consentito di analizzare la composizione isotopica di tracce di composti organici insolubili presenti in alcuni campioni di meteoriti del tipo condriti carbonacee. Le abbondanze relative dei diversi isotopi di azoto e idrogeno associati alle molecole organiche insolubili rappresenta una sorta di ?impronta digitale? che pu? rivelare come e quando si sono formate.
? 1999 - 2006 Le Scienze S.p.A.




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana