Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Caratura ambra


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 Cricri

Cricri

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 6 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Come si determina la caratura dell' ambra?

#2 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6,710 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

In che senso caratura?
L'ambra si pesa con una bilancina, come tutto. Il peso si può determinare in grammi o in carati (di solito usati per le pietre preziose) tenendo conto che un carato equivale a 0,20 grammi, ci vogliono 5 carati per fare 1 grammo.

#3 Cricri

Cricri

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 6 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Grazie, non lo sapevo.

#4 Sasha

Sasha

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Il peso di una pietra preziosa si esprime in carati, antica unità di misura derivante dai bazar dell'estremo Oriente, dove per pesare le gemme si usavano i semi di carrubo che avevano un peso costante

#5 Sasha

Sasha

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 82 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Il carato può anche indicare la purezza dell'oro. L’origine deriva da un’antica moneta d’oro puro tedesca, che era in uso un migliaio di anni fa ed era chiamata, come quella attuale, marco. Pesava 24 carati, cioè 4,8 grammi. La sua composizione, e il suo peso, servirono da quel momento come riferimento per la purezza dell’oro.




Copyright © 2018 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana