Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Identificazione gasteropode fossile


  • Per cortesia connettiti per rispondere
9 risposte a questa discussione

#1 Simo85

Simo85

    Molecola Inorganica

  • Utente old
  • Stelletta
  • 5 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Quando ero bambino ho ritrovato alcuni gasteropodi fossili pliocenici poi crescendo o abbandonato la ricerca e passione.
Ultimamente mi e tornata e con gran pazienza e inesperienza sto cercando di classificare grazie al forum e ad alcuni siti la mia collezione pliocenica.
Non ho molta esperienza e alcune specie sono molto ostiche per un neofita da classificare (conus sono il mio incubo non ci capisco nulla)
Volevo postare le foto di questa strana conchiglia trovata alla mia prima uscita in emiglia ( purtroppo ho scoperto che sul luogo del ritrovamento ora e presente una diga  che ha cancellato il sito di vignola)
e lunga 39mm e larga 27 piu o meno.
ringrazio tutti in anticipo ho questa conchiglia da 20 anni e non sono mai riuscito a capire che specie e e la sua rarità

Allega File(s)

  • Allega file  1.JPG   45,15K   1 Numero di downloads
  • Allega file  2.JPG   53,61K   0 Numero di downloads
  • Allega file  3.JPG   82,15K   2 Numero di downloads
  • Allega file  4.JPG   92,05K   1 Numero di downloads


#2 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5233 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Visualizza MessaggioSimo85, il 02 novembre 2018 - 10:54 , ha scritto:

Quando ero bambino ho ritrovato alcuni gasteropodi fossili pliocenici poi crescendo o abbandonato la ricerca e passione.
Ultimamente mi e tornata e con gran pazienza e inesperienza sto cercando di classificare grazie al forum e ad alcuni siti la mia collezione pliocenica.
Non ho molta esperienza e alcune specie sono molto ostiche per un neofita da classificare (conus sono il mio incubo non ci capisco nulla)
Volevo postare le foto di questa strana conchiglia trovata alla mia prima uscita in emiglia ( purtroppo ho scoperto che sul luogo del ritrovamento ora e presente una diga  che ha cancellato il sito di vignola)
e lunga 39mm e larga 27 piu o meno.
ringrazio tutti in anticipo ho questa conchiglia da 20 anni e non sono mai riuscito a capire che specie e e la sua rarità

Possagno ?. Trattasi di " CLAVILITHES longaevus e, o, scalaris ", Eocene, non proprio rara.

Vedi Link. http://fossile1.free...s fossiles.html

#3 Simo85

Simo85

    Molecola Inorganica

  • Utente old
  • Stelletta
  • 5 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Grazie mille! lo tovata a Vignola prima che costuissero la diga idroeletrica!

#4 Simo85

Simo85

    Molecola Inorganica

  • Utente old
  • Stelletta
  • 5 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Clavilithes noae
LAMARCK
Fasciolariidae
Lutetien
DAMERY Fr.

e possibile che sia questa?

non riesco a caricare la foto!

http://www.geologien...ielen/fos88.htm

#5 glu

glu

    Spugna

  • Utente old
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 555 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Visualizza Messaggiononno, il 03 novembre 2018 - 10:59 , ha scritto:



Possagno ?. Trattasi di " CLAVILITHES longaevus e, o, scalaris ", Eocene, non proprio rara.

Vedi Link. http://fossile1.free...s fossiles.html
Direi di no, questa é pliocenica

#6 Ivanechinoid

Ivanechinoid

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 206 Messaggi:
  • E-mail pubblica:tomjess@libero.it
  • LocalitàVicenza

Inviato Una settimana fa

Visualizza Messaggiononno, il 03 novembre 2018 - 10:59 , ha scritto:



Possagno ?. Trattasi di " CLAVILITHES longaevus e, o, scalaris ", Eocene, non proprio rara.

Vedi Link. http://fossile1.free...s fossiles.html
Possagno dev'essere stato un siti davvero interessante.. Purtroppo non ci sono mai andato. Ma ho visto dei pezzi che sembrano molto belli. Sembra pliocene e invece..

#7 Neomegalodon

Neomegalodon

    Molecola Organica

  • Sostenitore
  • StellettaStelletta
  • 233 Messaggi:
  • LocalitàBrescia

Inviato Una settimana fa

Per quanto riguarda la "spiaggia" di Vignola presso il ponte Muratori, vicino a via Zenzano ti posso assicurare che è possibile reperire ancora numerosi fossili pliocenici in stato di conservazione medio/buono. In particolare si trovano in questo sito con una certa frequenza esemplari di Nassarius gaiae (Brunetti e Vecchi), una specie descritta solo di recente, ma anche numerosi esempi della tipica fauna marina del Piacenziano.

#8 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5233 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Il genere Clavilithes viene dato, come vissuto, dal Paleocene al Pliocene.
Che, poi, i fossili in foto siano stati trovati in sito Pliocenico, non mi era dato sapere,
non conoscendo il territorio di Vignola.
Ecco perchè l'indicazione...Possagno ?, se come luogo di ritrovamento.

Vedi link : https://en.wikipedia...iki/Clavilithes

https://books.google...liocene&f=false

#9 Simo85

Simo85

    Molecola Inorganica

  • Utente old
  • Stelletta
  • 5 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Grazie a tutti siete stati gentilissimi! confermo che e stato trovato vicino al ponte di vignola esattamente dove e ora presente la diga idroeletrica.
quando lo trovata ero andato com mio padre 8-10 anni piu o meno ora e ho 33 del ritovamento sono sicuro ma non avendo esperieza in questo campo e bello sapere che sul forum ci sono molti apassionati che condividono la mia passione.

P.s. perdonate l'ortografia e la grammatica nel caso sia scorretta sono dislessico

#10 Simo85

Simo85

    Molecola Inorganica

  • Utente old
  • Stelletta
  • 5 Messaggi:

Inviato Una settimana fa

Visualizza Messaggiononno, il 03 novembre 2018 - 11:35 , ha scritto:

Il genere Clavilithes viene dato, come vissuto, dal Paleocene al Pliocene.
Che, poi, i fossili in foto siano stati trovati in sito Pliocenico, non mi era dato sapere,
non conoscendo il territorio di Vignola.
Ecco perchè l'indicazione...Possagno ?, se come luogo di ritrovamento.

Vedi link : https://en.wikipedia...iki/Clavilithes

https://books.google...liocene&f=false


Gli unici siti che o visitato sono vicino casa (vignola, san valentino e torrente vicino san valentino)





Copyright © 2018 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana