Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

I fossili del veronese nel secolo XVII


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1 risposta a questa discussione

#1 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 5616 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 3 settimane fa

verona 26 febbraio 2019 - orario 17:30

Raccolte naturalistiche e rarità archeologiche al centro della conferenza “I fossili del veronese nel secolo XVII”. L’appuntamento, con ingresso gratuito, è per martedì 26 febbraio, alle 17.30 al Museo di Storia Naturale, in lungadige Porta Vittoria. L’iniziativa è promossa dall’associazione Naturalisti Veronesi “Francesco Zorzi” con il patrocinio del Comune di Verona. Il focus sarà sulle impronte ritrovate nel veronese, in particolare quelle provenienti dalla zona di Bolca, considerata la capitale mondiale dei fossili dell’Era Terziaria.
I resti, datati oltre 50 milioni di anni fa, sono ad oggi catalogati nelle opere di Ulisse Aldrovandi, Francesco Calzolari Jr, Ludovico Moscardo e Paolo Boccone, studiosi del XVII secolo che hanno rivolto particolare attenzione ai materiali paleontologici del veronese.
La conferenza sarà tenuta da Romano Guerra, esperto di storia naturale, di ricerca e di collezionismo di fossili. Durante i suoi studi ha compiuto viaggi in Africa, America ed Asia, e ha realizzato la mostra “Fossili, alle origini della vita”, la prima del suo genere, esposta con successo in numerose città d’Italia. Insieme a Roberto Zorzin, Conservatore del Museo di Storia Naturale di Verona, sta curando la prima bibliografia completa dei giacimenti di Bolca, che supererà probabilmente i 5000 titoli.

#2 Ivanechinoid

Ivanechinoid

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 250 Messaggi:
  • E-mail pubblica:tomjess@libero.it
  • LocalitàVicenza

Inviato 3 settimane fa

Bello👌👌👌




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana