Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Preparazione Keichosauro


  • Per cortesia connettiti per rispondere
15 risposte a questa discussione

#1 Marcosauro

Marcosauro

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1,096 Messaggi:
  • E-mail pubblica:marco.sabia@icloud.com
  • LocalitàTorino

Inviato 06 March 2019 - 10:19 PM

Ciao a tutti! Vi lascio il link del video che ho realizzato sulla preparazione del mio piccolo rettile cinese


#2 fallenrain

fallenrain

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1,205 Messaggi:
  • LocalitàZanè

Inviato 06 March 2019 - 10:32 PM

bravo quanto lasciavi l'acido formico in posa?

#3 Marcosauro

Marcosauro

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1,096 Messaggi:
  • E-mail pubblica:marco.sabia@icloud.com
  • LocalitàTorino

Inviato 06 March 2019 - 10:51 PM

Visualizza Messaggiofallenrain, il 06 March 2019 - 10:32 PM, ha scritto:

bravo quanto lasciavi l'acido formico in posa?
Questione di pochissimi secondi, poi acqua, fon e si ricomincia

#4 Sasha

Sasha

    Molecola Organica

  • Iscritto
  • StellettaStelletta
  • 106 Messaggi:

Inviato 06 March 2019 - 11:46 PM

Bel lavoro

#5 Simone93

Simone93

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1,645 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 07 March 2019 - 12:53 AM

Bravo Marco!
Bello il Persististrombus coronatus di Fabio nella sigla, mi è famigliare :P

#6 fallenrain

fallenrain

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1,205 Messaggi:
  • LocalitàZanè

Inviato 07 March 2019 - 02:00 PM

Visualizza MessaggioMarcosauro, il 06 March 2019 - 10:51 PM, ha scritto:

Questione di pochissimi secondi, poi acqua, fon e si ricomincia
non ho mai provato una cosa simile ...me ne procuro uno e sperimento pure io :D

#7 Marcosauro

Marcosauro

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1,096 Messaggi:
  • E-mail pubblica:marco.sabia@icloud.com
  • LocalitàTorino

Inviato 07 March 2019 - 02:06 PM

Grazie a tutti ;)

#8 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 268 Messaggi:

Inviato 08 March 2019 - 05:19 PM

Ma l'acido formico spalmato su tutta la superficie del pezzo erode solo la parte rocciosa lasciando intatte le ossicine pur fragili del fossile ? E' così ?

#9 fallenrain

fallenrain

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1,205 Messaggi:
  • LocalitàZanè

Inviato 08 March 2019 - 08:54 PM

Visualizza Messaggioossivorus, il 08 March 2019 - 05:19 PM, ha scritto:

Ma l'acido formico spalmato su tutta la superficie del pezzo erode solo la parte rocciosa lasciando intatte le ossicine pur fragili del fossile ? E' così ?
devi meterci una vernice che protegga le parti esposte tipo paraloid credo..però gli arti sono veramente duri da preparare :D :D

#10 Marcosauro

Marcosauro

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1,096 Messaggi:
  • E-mail pubblica:marco.sabia@icloud.com
  • LocalitàTorino

Inviato 08 March 2019 - 09:27 PM

L acido va a intaccare solo la roccia. In teoria intacca anche le ossa ma in modo nettamente minore e fino a un certo punto trascurabile

#11 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 268 Messaggi:

Inviato 09 March 2019 - 09:41 PM

Ma in questo caso, ed anche in altri casi , queste ossa fossili, sono ancora  " ossa " oppure per un processo di mineralizzazione gli elementi che costituivano le ossa sono stati sostituiti da altri elementi o minerali più resistenti ?
Scusate la domanda esposta in modo piuttosto confuso , ma purtroppo come già detto, non sono un tecnico in materia

#12 Simone93

Simone93

    Ammonite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1,645 Messaggi:
  • E-mail pubblica:simonecultura@live.it
  • LocalitàAbruzzo

Inviato 10 March 2019 - 09:08 AM

Ossivorus qui entra in gioco la terminologia di fossile.

Deve per forza essere sostituito da minerali per essere definito fossile.
Il processo di fossilizzazione consiste appunto in una trasformazione della materia organica.

Non esistono fossili di ossa senza che ci sia stata questa trasformazione. Non sarebbe un fossile.
Però c'è lo stadio intermedio dove la materia organica ancora non ha finito il processo di mineralizzazione, chiamato subfossile  



#13 ossivorus

ossivorus

    Protozoo

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStelletta
  • 268 Messaggi:

Inviato 10 March 2019 - 10:11 PM

Va bene,in questo caso essendo il reperto del Triassico il processo di mineralizzazione sarà ben finito e quindi niente materia organica presente ma solo minerali .
La domanda però era : come mai l'acido formico corrode solo la roccia intorno e non anche il fossile stesso ?

#14 glu

glu

    Spugna

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 582 Messaggi:

Inviato 10 March 2019 - 10:39 PM

L'acido corrode anche il fossile, ma in maniera minore essendo la composizione dell'osso mineralizzato diversa da quella della matrice. Infatti per ottenere buoni risultati man mano che l'osso viene esposto andrebbe stabilizzato e isolato con il paraloid

#15 nonno

nonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5,255 Messaggi:

Inviato 12 March 2019 - 07:10 PM

Visualizza MessaggioSimone93, il 10 March 2019 - 09:08 AM, ha scritto:

Ossivorus qui entra in gioco la terminologia di fossile.

Deve per forza essere sostituito da minerali per essere definito fossile.
Il processo di fossilizzazione consiste appunto in una trasformazione della materia organica.

Non esistono fossili di ossa senza che ci sia stata questa trasformazione. Non sarebbe un fossile.
Però c'è lo stadio intermedio dove la materia organica ancora non ha finito il processo di mineralizzazione, chiamato subfossile  

Non sempre è vero che per essere definito fossile deve avvenire la trasformazione, o sostituzione, della materia primaria.
Vedasi il caso di alcuni bivalvi o gasteropodi che mantengono integra la loro struttura madreperlacea, a volte anche la coloritura,
in special modo in era quaternaria.
Discussione approfondita, da me, con un noto paleontologo dedito principalmente allo studio di tali fossili dove, anche il sottoscritto pensava,
erroneamente, che proprio per la mancanza della sostituzione, mineralizzazione, potessero considerarsi subfossili.

#16 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6,770 Messaggi:

Inviato 12 March 2019 - 07:30 PM

Anche l'ambra ha un processo di fossilizzazione unico nel mondo paleo, e non parliamo di subfossili ma di materiale che può datare anche al triassico.




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana