Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

* * * * * 1 Voti

Pinna di plesiosauro


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5 risposte a questa discussione

#1 latimeria

latimeria

    Protozoo

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 383 Messaggi:
  • Localitàprovincia di Ferrara

Inviato 22 marzo 2019 - 06:28

Salve a tutti amici del Forum,vi presento un pezzo che ho acquistato all'ultimo Mineral show di Bologna, in un banco di Marocchini,il suddetto pezzo proviene da Goulmima in Marocco e dovrebbe essere del Turoniano,chiedo gentilmente se secondo voi considerando anche il luogo di provenienza se sia possibile stabilire la specie di plesiosauro oppure ritenerlo appartenente a qualche altro rettile marino,grazie anticipatamente a tutti.

Allega file  IMG_1758 (Copy).JPG   250,12K   11 Numero di downloads

Allega file  IMG_1760 (Copy).JPG   242,86K   8 Numero di downloads

#2 Marcosauro

Marcosauro

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1109 Messaggi:
  • E-mail pubblica:marco.sabia@icloud.com
  • LocalitàTorino

Inviato 25 marzo 2019 - 08:57

Di quelle parti ho presente Tethysauro ma non so se sia questo il caso. Anche confrontando lenfalangi con quelle del mio Elasmosauride a casa, non saprei distinguerle. Non penso si riesca a determinare da queste ossa, ci fossero stati dei metatarsi e qualche osso dell'arto magari...
Comunque al dila di questo, mi piace un sacco come pezzo

#3 latimeria

latimeria

    Protozoo

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 383 Messaggi:
  • Localitàprovincia di Ferrara

Inviato 26 marzo 2019 - 08:14

Visualizza MessaggioMarcosauro, il 25 marzo 2019 - 08:57 , ha scritto:

Di quelle parti ho presente Tethysauro ma non so se sia questo il caso. Anche confrontando lenfalangi con quelle del mio Elasmosauride a casa, non saprei distinguerle. Non penso si riesca a determinare da queste ossa, ci fossero stati dei metatarsi e qualche osso dell'arto magari...
Comunque al dila di questo, mi piace un sacco come pezzo

Ciao Marco e grazie tante per la tua risposta ed anche per gli apprezzamenti,ma direi che non può trattarsi di Tethysaurus in quanto gli arti dello stesso non mi pare che fossero già così ben evoluti come una pinna,poi mi pare che da quegli strati sia emerso un plesiosauro (Manemergus Anguirostris), magari è lui,certo in presenza di sole falangi è difficile,ciao Marco e grazie nuovamente.

#4 Marcosauro

Marcosauro

    Trilobite

  • Moderatore
  • 1109 Messaggi:
  • E-mail pubblica:marco.sabia@icloud.com
  • LocalitàTorino

Inviato 26 marzo 2019 - 11:21

Mi spiace non poterti aiutare maggiormente, spero qualcun altro possa venirti in aiuto. Un saluto

#5 FOSSIL1

FOSSIL1

    Trilobite

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1267 Messaggi:
  • E-mail pubblica:Stefano.novello@yahoo.it
  • LocalitàUdine

Inviato 26 marzo 2019 - 06:13

non è possibile definire la specie di appartenenza anche perchè di animali simili ce ne sono molti in quegli strati. date forma e dimensioni scarterei l'ipotesi tethysaurus e punterei su manemergus per via della legge dei grandi numeri (è l'animale più "comune").

#6 latimeria

latimeria

    Protozoo

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 383 Messaggi:
  • Localitàprovincia di Ferrara

Inviato 26 marzo 2019 - 07:28

Visualizza MessaggioFOSSIL1, il 26 marzo 2019 - 06:13 , ha scritto:

non è possibile definire la specie di appartenenza anche perchè di animali simili ce ne sono molti in quegli strati. date forma e dimensioni scarterei l'ipotesi tethysaurus e punterei su manemergus per via della legge dei grandi numeri (è l'animale più "comune").

Grazie tante per la risposta FOSSIL 1




Copyright © 2019 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana