Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

“Nomi dinosauri vanno rivisti, siano più inclusivi”/ Lo studio “Troppo maschili e ricordano colonialismo”


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1 risposta a questa discussione

#1 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6,370 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 23 February 2024 - 09:09 AM

....... quando ti alzi un mattino e pensi di essere un genio :lol: :lol: :lol: :lol:
Almeno l'ICZN ha mostrato che le regole ci sono già ed è quindi fortemente contraria (per fortuna c'è ancora buon senso)



“Nomi dinosauri vanno rivisti, siano più inclusivi”/ Lo studio “Troppo maschili e ricordano colonialismo”


Un gruppo di ricercatori chiede una revisione dei nomi dei dinosauri, definendo gli stessi troppo maschili e appartenenti all'epoca del colonialismo
Alcuni ricercatori hanno chiesto una revisione del sistema di nomi affidati ai dinosauri, a 200 anni dall’assegnazione del primo nome, il Megalosaurus. L’idea, come si legge su Nature, è l’introduzione di un sistema che garantirebbe dei nomi più inclusivi e rappresentativi. A differenza di altre discipline scientifiche, dove vi sono regole rigide, gli zoologi hanno maggiore liberà nel denominare le nuove specie, di conseguenza uno scienziato o un gruppo può optare per un nome senza troppe restrizioni. Le linee guida della Commissione internazionale sulla nomenclatura zoologica (ICZN), stabiliscono che il nome sia univoco, che sia annunciato in una pubblicazione e che, nel caso dei dinosauri, sia legato ad un unico esemplare.
Emma Dunne, paleobiologa dell’Università Friedrich-Alexander di Erlangen-Norimberga, in Germania, hanno cercato di capire come è cambiata la denominazione dei dinosaurinegli ultimi 200 anni, analizzando i nomi di tutti i fossili di dinosauri dall’era mesozoica. Gli autori hanno cercato in particolare di scoprire se vi siano problemi legati a “razzismo e sessismo”, oppure se gli stessi nomi siano stati “nominati in contesti (neo)coloniali o in onore di figure controverse”.

NOMI DINOSAURI DA RIVEDERE: “89 SONO POTENZIALMENTE OFFENSIVI”
Hanno quindi trovato 89 nomi potenzialmente offensivi, meno del 3 per cento dei dinosauri esaminati. Alcuni dei nomi sotto la lente di ingrandimento derivavano da nomi coloniali delle terre in cui sono state scoperte le specie, come ad esempio quelli scoperti fra il 1908 e il 1920 da alcuni esploratori tedeschi in Tanzania a cui vennero assegnati appunto dei nomi della Germania. “Il problema in termini di numeri è davvero insignificante. Ma è significativo in termini di importanza”, le parole di Evangelos Vlachos, coautore dell’articolo di Dunne e paleontologo presso il Museo di Paleontologia Egidio Feruglio a Trelew, Chubut, Argentina.
“Non stiamo dicendo che bisogna cambiare tutto. Ma dobbiamo rivedere criticamente ciò che abbiamo fatto, vedere cosa abbiamo fatto bene e cosa non abbiamo fatto bene, e cercare di correggerlo in futuro”. Altra cosa che ha fatto storcere il naso ai ricercatori, il fatto che gli eponomi erano all’87% maschile. L’ICZN si dice fortemente contraria al cambiare i nomi dei dinosauri, così come spiegato dal presidente Thomas Pape, puntando sulla stabilità.

https://www.ilsussid...alismo/2666256/

#2 Estwing

Estwing

    Ammonite

  • Moderatore
  • 1,751 Messaggi:
  • LocalitàRoma

Inviato 26 February 2024 - 09:08 AM

La cultura woke sta invadendo campi che non le competono...




Copyright © 2024 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana