Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Gasteropodi Giurassici dal Deserto di Atacama


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 stern

stern

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 3 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

Saluti a tutti.
Circa 15 anni fa ho preso ad una fiera a Bologna questi Gasteropodi "Pleurotomaritidea", provenienti dal Deserto di Atacama (Cile), attribuiti al Giurassico Inferiore, ma senza un'ulteriore classificazione.
Ho provato a fare numerose ricerche online e sono arrivato con discreta difficoltà, a causa delle poche informazioni reperibili, a queste conclusioni:
A: Bathrotomaria sp.
B: Bathrotomaria sp.
C: Costathrocus subduplicatus o Laevitomaria periferialis
D: Costathrocus subduplicatus o Laevitomaria periferialis
Qualcuno sa darmi altre o diverse informazioni? Grazie anche per l'ospitalità da parte del Forum
   stern

Allega File(s)



#2 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6370 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 3 settimane fa

Mai visti e sinceramente Atacama come indicazione è talmente labile e vaga che sarebbe come dire Corsica o Lombardia
farò qualche ricerca
grazie per la condivisione

#3 stern

stern

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 3 Messaggi:

Inviato 3 settimane fa

Nel deserto di Atacama i siti fossiliferi (come quelli delle ammoniti giurassiche) sono per lo più nell'entroterra di Antofagasta.
In particolare ho trovato attestata la presenza di gasteropodi giurassici (varie specie di Bathrotomaria) nel sito di Limòn Verde, Sierra Gorda, sempre nella provincia di Antofagasta, ma non ho riscontri precisi per quelli che ho io.

#4 stern

stern

    Molecola Inorganica

  • Iscritto
  • Stelletta
  • 3 Messaggi:

Inviato 2 settimane fa

Forse, dopo lunghe ricerche in rete, ho trovato una possibile soluzione al problema della classificazione:
A e B: Lithotrochus rothi
C e D: Lithotrochus humboldtii
Sarebbe confermata anche la datazione al Giurassico Inferiore (Pliensbachiano 183-189,6 Ma).




Copyright © 2024 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana