Vai al contenuto

IPBoard Styles©Fisana

- - - - -

Dinosauri: appena scoperte migliaia di impronte in Alaska. Immagini

dinosauri alaska impronte

  • Per cortesia connettiti per rispondere
15 risposte a questa discussione

#1 niccosan

niccosan

    Ultra Sapiens

  • Moderatore
  • 6191 Messaggi:
  • LocalitàPescara
  • Collezione:Fossili, Minerali, Malacologia

Inviato 29 settembre 2013 - 12:04

riporto la notizia ma sottolineo l'enorme cavolata dei 25-30 milioni di anni >:(

Incredibile in Alaska: sono oltre 1000 le tracce di dinosauro ritrovate lungo alcuni fiumi
La scoperta, fatta dall’Università nel Museo del Nord dell’Alaska, rappresenta una delle più grandi concentrazioni di fossili di dinosauro trovate all’interno del Circolo Polare Artico. Dopo aver percorso più di 800 miglia lungo i fiumi Yukon e Tanana , gli scienziati hanno raccolto una quantità pari a 900 chili di impronte fossili di animali che sono vissuti durante il Giurassico. “Abbiamo trovato una serie di impronte di dinosauri in quasi tutte le rocce che affioravano in alcune superfici”,  spiegano gli scienziati che hanno lavorato a lungo per portare avanti questa missione.

http://www.centromet...onte-dinosauro/

Gli esperti hanno inoltre aggiunto che ”non esistono altri posti in questa zona con una tale abbondanza di impronte fossili, si tratta di una scoperta storica “, ha detto Paul McCarthy, appartenente alla University of Alaska-Fairbanks. Si stima che tali impronte possano risalire ad un tempo lontano compreso tra i 25 ed i 30 milioni di anni fa. Ora si passa all’analisi dettagliata  che si incentrerà sulle decine di esemplari ritrovati in queste impronte. Secondo le parole di McCarthy, in soli 10 minuti sono stati raccolti ben 50 campioni lungo il fiume Yukon.
Secondo quanto appreso da fonti locali, inoltre, all’orizzonte si vedono nuove importanti escursioni alla ricerca di nuove tracce finalizzate allo studio nel dettaglio della vita che ha caratterizzato gli stessi dinosauri nel passato.



#2 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7048 Messaggi:

Inviato 29 settembre 2013 - 09:08

Come rendere ridicola una notizia interessante, compresi i 900 chili di impronte prelevate :lol:

#3 bisnonno

bisnonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5356 Messaggi:

Inviato 29 settembre 2013 - 09:55

Visualizza Messaggiofrancomete, il 29 settembre 2013 - 09:08 , ha scritto:

Come rendere ridicola una notizia interessante, compresi i 900 chili di impronte prelevate :lol:


Forse si riferiscono al peso dei calchi fatti alle impronte ???

E' che si parla di..." Gurassico " poi... un tempo lontano compreso tra i 25 ed i 30 milioni di anni fa. ??? ???

nonno

#4 dany88

dany88

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1537 Messaggi:

Inviato 29 settembre 2013 - 10:05

Si, secondo me si riferiscono ai calchi.
Vi dirò, le impronte per me sono del cretacico, questo spiegherebbe l'errore: 25-30 milioni diverebbero 125-130 milioni; cretacico appunto.

#5 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7048 Messaggi:

Inviato 29 settembre 2013 - 10:44

Visualizza Messaggiononno, il 29 settembre 2013 - 09:55 , ha scritto:

Forse si riferiscono al peso dei calchi fatti alle impronte ???


nonno
Ancora peggio.... :P

#6 federico marini

federico marini

    Trilobite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1499 Messaggi:
  • E-mail pubblica:federico.marini.87@gmail.com
  • LocalitàPrato, Tuscany

Inviato 29 settembre 2013 - 06:31

Visualizza Messaggiodany88, il 29 settembre 2013 - 10:05 , ha scritto:

Si, secondo me si riferiscono ai calchi.
Vi dirò, le impronte per me sono del cretacico, questo spiegherebbe l'errore: 25-30 milioni diverebbero 125-130 milioni; cretacico appunto.
ma non spiegherebbe il "Giurassico"

Comunque, in questi giorni cerco l'articolo scientifico originale per chiarire aspetti descritti male dall'articolo giornalistico


Intanto ecco alcune foto dell'affioramento e delle impronte:
http://www.livescien...ukon-river.html
Si vede inoltre che affiora un livelletto con abbondante materia organica, quasi sicuramente di origine vegetale

#7 dany88

dany88

    Ammonite

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1537 Messaggi:

Inviato 29 settembre 2013 - 06:39

Visualizza Messaggiofederico marini, il 29 settembre 2013 - 06:31 , ha scritto:


ma non spiegherebbe il Giurassico

Potrebbero aver confuso cretacico con giurassico e per la datazione come ho detto potrebbe essere un errore di scrittura.
Comunque sempre errori sono, su questo non c'è nessun errore... ;D ;D

#8 francomete

francomete

    Ultra Sapiens

  • EXPERT
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7048 Messaggi:

Inviato 29 settembre 2013 - 07:17

Eh si, un errore di battitura qui, una svista li, 100 milioni di anni persi per strada... risultato un articolo da ridere :D. Sempre  compresi i 900 kg di impronte prelevate :lol:

#9 bramfab

bramfab

    Medusa

  • Iscritto
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 998 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2013 - 09:13

Visualizza Messaggiofrancomete, il 29 settembre 2013 - 07:17 , ha scritto:

Sempre  compresi i 900 kg di impronte prelevate :lol:

Probabilmente nel comunicato originale da qualche parte avevano scritto che erano stati raccolti e trasportati per lo studio 900 Kg di campioni di roccia. Queste spedizioni sono sempre alla ricerca di finanziatori e trasportare 900 kg per 800 miglia partendo dall'interno del circolo polare artico credo sia abbastanza impegnativo. Purtroppo, come accade quasi sempre queste notizie sono "filtrate" e riscritte dai giornalisti,

#10 Guest_FOSSIL1_*

Guest_FOSSIL1_*
  • Visitatore

Inviato 30 settembre 2013 - 01:41

Inzone latita? mi aspettavo dicesse che il SUO sito in puglia è molto meglio di quello....

#11 cecco

cecco

    Trilobite

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1331 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2013 - 03:14

Visualizza MessaggioFOSSIL1, il 30 settembre 2013 - 01:41 , ha scritto:

Inzone latita? mi aspettavo dicesse che il SUO sito in puglia è molto meglio di quello....
è quasi 1 anno che non si collega :(

#12 bisnonno

bisnonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5356 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2013 - 06:48

Visualizza MessaggioFOSSIL1, il 30 settembre 2013 - 01:41 , ha scritto:

Inzone latita? mi aspettavo dicesse che il SUO sito in puglia è molto meglio di quello....

Marco, Inzone, è impegnato in studi e ricerca impronte qui in Puglia dove, oltre ad Altamura, sono usciti altri insediamenti sia lungo le coste che all'interno.
Per quanto riguarda il sito o un sito di impronte, l'interesse scientifico varia da molti fattori, tipo di impronte, vastità, riferimento alla specie ecc. ecc.
Quindi direi che non si possono fare paragoni.

nonno

#13 Prejott

Prejott

    Dinosauro

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3149 Messaggi:

Inviato 30 settembre 2013 - 11:45

Bhe, comunque da quel che si vede nelle poche foto il nostro sito pugliese è veramente molto più figo di questo....

#14 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3722 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 01 ottobre 2013 - 07:20

Si, ma quello lo valorizzeranno e lo proteggeranno, ma il nostro?
Leggete cosa dice Nicola  
Cava dei dinosauri ad Altamura: Colonna e Melodia chiedono consiglio monotematico „Cava Pontrelli: la proposta di Enzo Colonna e Rosa Melodia

#15 bisnonno

bisnonno

    Ultra Sapiens

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5356 Messaggi:

Inviato 01 ottobre 2013 - 08:54

Visualizza MessaggioPrejott, il 30 settembre 2013 - 11:45 , ha scritto:

Bhe, comunque da quel che si vede nelle poche foto il nostro sito pugliese è veramente molto più figo di questo....
Certamente, per dimensione del sito, per specie e numero di impronte, sicuramente è ancora il più grande ritrovamento scoperto, credo, al mondo.
Che, se si continua di questo passo, sarà il più grande ritrovamento abbandonato, al mondo.
Una vera vergogna Italiana. >:D :angry:


nonno

#16 Attilio

Attilio

    Mammifero

  • Sostenitore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3722 Messaggi:
  • E-mail pubblica:attiliodalmass@tiscali.it

Inviato 01 ottobre 2013 - 09:06

No, nonno, purtroppo è una delle tante vergogne italiche





Anche taggato con dinosauri, alaska, impronte

Copyright © 2021 Paleofox.com - Portale della Paleontologia italiana